Show Posts
Pages: 1 [2] 3 4
16  International / Hardware / Re: USART e SoftwareSerial on: January 20, 2013, 05:34:43 am
Per completezza inserisco il codice del master:

Code:
#include <SoftwareSerial..h>

SoftwareSerial mySerial(2,3);
int incomingByte[5];


void setup() {

mySerial.begin(9600);
Serial.begin(9600);
}

void loop() {

if (Serial.available() >= 5) {

for (i=0;i<5;i++) {

incomingByte[i] = Serial.read();

}

for (i=0;i<5;i++) {

mySerial.write((byte)incomingByte[i]);

}

}

}

e il codice dello slave:

Code:
int incomingByte[5];

void setup() {
Serial.begin(9600);
pinMode(5, OUTPUT);
pinMode(6, OUTPUT);
pinMode(9, OUTPUT);
pinMode(10, OUTPUT);
pinMode(11, OUTPUT);

}

void loop() {

if (Serial.available() >= 5) {

for (i=0;i<5;i++) {

incomingByte[i] = Serial.read();

}

digitalWrite(5, incomingByte[0]);
digitalWrite(6, incomingByte[1]);
digitalWrite(9, incomingByte[2]);
digitalWrite(10, incomingByte[3]);
digitalWrite(11, incomingByte[4]);


}
}
17  International / Hardware / [RISOLTO] Serial HW e SoftwareSerial compatibilità on: January 20, 2013, 04:56:47 am
Buongiorno e buona domenica a tutti,
sto provando a far comunicare un arduino (master) con altri 3 arduino (slave) mediante seriale. In pratica il master fa da smistatore dei dati che riceve sulla seriale hw (Pin 0 e 1) e le trasmette ai tre slave tramite SoftwareSerial (con altre 3 coppie di pin).
I 3 arduino slave ricevono sulla seriale hw. Ora credo che si perdano dei bytes durante la trasmissione.
Non sono compatibili tra loro USART e la seriale software?

Grazie e a presto.

BB
18  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 17, 2013, 05:21:00 pm
I faretti sono 16, ciascuno con il proprio relè collegato direttamente ad un pin di arduino.
Ho preso SSR a 30A per avere maggiore versatilità con altri tipi di carichi ( i fari non sono tutti a Led)
Ho visto la corrente massima indicata nel datasheet, per questo non ho messo nessuna resistenza. Ho sbagliato?
19  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 17, 2013, 03:55:11 pm
in serie al carico del faretto... Ma forse è inutile...
Un'altra cosa, tra il pin di arduino e il rele è necessaria una resistenza? Io nn l'ho messa...
20  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 17, 2013, 02:05:00 pm
e se mettessi un condensatore di poliestere in serie?
21  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 17, 2013, 04:38:38 am
Si lo immaginavo... cmq grazie per le risposte. Ma se provassi ad aumentare il carico con qualche componente elettronico? qualcosa che assorba quei 10 mA...
22  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 16, 2013, 07:58:16 am
Ciao Uwe
i faretti sono molto semplici al loro interno hanno un ponte diodi e tanti piccoli LED in serie. Il loro assorbimento è di circa 40W. Ho comunque misurato la corrente che gira in modalità spento che è circa 0,05 A (misurato con una pinza amperometrica  smiley-roll )
Come potrei risolvere a questo inconveniente?
23  International / Generale / Re: Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 16, 2013, 07:06:43 am
Ho provato non cambia nulla... ho notato però che aumentando il carico cioè mettendo più faretti sullo stesso relè l'intensità diminuisce...
Tra l'altro anche togliendo l'alimentazione di arduino il problema c'è lo stesso quindi è una questione di relè....
Può dipendere dal fatto che non è un Zero Crossing ma un Random Phase? Li ho presi così per poterli dimmerare... Però leggo che sono adatti per carichi induttivi mentre quelli ZC per carichi resistivi... potrebbe essere questo?
24  International / Generale / Relè CKRD2430-10 e Arduino on: January 16, 2013, 05:48:36 am
Buongiorno a tutti!
Ho comprato un po' di questi relè http://it.rs-online.com/web/p/rele-stato-solido/7360832/ per comandare dei faretti a led direttamente con Arduino...
Ma ho un piccolo problema... anche quando è Off le luci risultano leggermente accese come se il contatto non fosse chiuso del tutto eppure so x certo che non c'è corrente nei pin di arduino. Da cosa puo' dipendere? E' il relè che è troppo grande per questi faretti? (Il relè ha un carico massimo di 30A)
Visto che già li ho comprati c'è la possibilità di utilizzarli comunque?

Grazie a chi vorrà aiutarmi!

BB
25  International / Generale / Re: Optocoupler per Mosfet IRF840 on: February 27, 2012, 03:33:27 pm
Ciao Uwe e grazie per la risposta... In realtà per pilotare il mosfet dato che la corrente necessaria è di pochi uA, volevo usare un partitore di tensione con resistenze in serie con i 230DC. E' una cattiva idea?
Dico 230DC perché non la raddrizzo io la 230AC, ho un raddrizzatore con presa shuko con su scritto 230 AC/DC converter e misurando la tensione con un voltimetro mi da 200V in continua.
Ho bisogno di usare un optocoupler per isolare la parte di arduino.
Quindi teoricamente dato che la tensione sul gate è massimo 20V anche un 4N35 può andar bene ai miei scopi.

Resta da capire dove prendere la tensione per commutare il mosfet.

Ciao e grazie!
26  International / Generale / Re: Optocoupler per Mosfet IRF840 on: February 27, 2012, 03:26:31 am
Il 4N25 ( http://www.vishay.com/docs/83725/4n25.pdf ) è un Phototransistor output potrebbe andar bene?

Per l'impulso sul gate avevo pensato di mettere due resistenze in serie di alcuni watt.

O sono costretto ad utilizzare quelli appositi per i MOSFET come questo qui http://www.fairchildsemi.com/ds/FO/FOD3181.pdf

Ciao!
27  International / Generale / Optocoupler per Mosfet IRF840 on: February 25, 2012, 05:44:31 am
Salve,
sapreste indicarmi qualche optocoupler che vada bene per un N-Channel Mosfet IRF840 500V 8A? Il carico è alimentato da una tensione continua di 230VDC. Magari se avete anche qualche schema sarebbe molto gradito  smiley-razz

Grazie!

N
28  International / Generale / Re: ATTiny85 + Mosfet + 220DC on: February 20, 2012, 02:05:04 pm
Piccolo aggiornamento anche se vedo che il post non ha trovato alcun interesse:

Senza collegare i GND dei 5V e dei 200DC nel primo caso (col trasfomatore) se misuro la tensione tra i 5V e il GND dei 200Dc il voltimetro non segna nulla nel secondo circuito invece la tensione sale con un picco di 100V per poi scendere.... Da cosa dipende?
29  International / Generale / ATTiny85 + Mosfet + 220DC on: February 19, 2012, 06:44:04 am
Buongiorno e buona domenica,
ho realizzato un piccolo circuito che tramite porta PWM di arduino eccita un MOSFET che fa passare una corrente raddrizzata a 220DC.
Il cirucito è il seguente:



Non potendo utilizzare il trasformatore per vari motivi e visto che era un po' inutile ho utilizzato un sistema Transformerless power supply e il circuito è diventato così:



Come vedete il circuito è lo stesso, cambia solo il sistema di alimentazione....

Però in questo ultimo caso mi salta il ponte diodi e mi si brucia l'Attiny, credo che il problema sia dovuto al fatto che la corrente che esce dal trasformatore è continua al 100% mentre l'altra no e questo crea qualche problema quando il (-) del ponte diodi collegato al source del mosfet va in contatto con il GND....

Avete suggerimenti?

Grazie e a presto!

N
30  International / Generale / Re: 220V Dc to 5V Dc on: February 14, 2012, 09:32:47 am
Grazie uwe, comunque speravo in una soluzione più semplice ed economica. Penso che porterò sulla PCB la 230AC, la 230DC e i 5V DC...

Ciao!

N
Pages: 1 [2] 3 4