Show Posts
Pages: [1]
1  International / Generale / Re: Loop nel Loop on: December 06, 2011, 05:30:40 pm
Leo ha dato un ottimo codice di test. Se ti funziona come dovrebbe, mi chiedo se per caso, visto che il tuo codice non era intero, tu non abbia lasciato il
delay(1000)
fuori dal blocco di codice che contiene l'else incriminato (così facendo inonderesti la seriale di dati).

Da quello che hai postato non si direbbe, ma meglio chiedere smiley
2  International / Generale / Re: Riempire array on: December 06, 2011, 05:29:49 pm
e come posso aggirare questo problema??

Vediamo se riesco a spiegarmi, vi faccio un esempio:

creo una classe la quale avrà un metodo che può ricevere un numero di parametri non definito che, a loro volta, dovranno essere memorizzati in un array.

E' proprio impossibile?!!? smiley



Si, è impossibile. Puoi creare un metodo che riceva un array in ingresso di dimensioni indefinite con dentro i tuoi parametri. E a quel punto li troverai già memorizzati in un array (chiaramente).
3  International / Generale / Re: Loop nel Loop on: December 06, 2011, 08:51:33 am
Mi erano capitati dei problemi con un RTC perché lo bombardavo di richieste. A ogni main loop controllavo se l'ora era maggiore di un tot, e tutto andava in malora.

Per avere sempre il tempo ma non chiederlo compulsivamente all'RTC chiedevo a quest'ultimo l'ora, per un secondo nel loop principale la facevo aumentare usando millis() e dopo questo tempo tornavo a sincare l'ora con l'RTC per non perdere definizione.
4  International / Generale / Re: Divisione del forum in sezioni on: December 02, 2011, 10:01:43 am
una sezione a parte per gli incontri ci vuole. per evitare che queste discussioni vengano perse nei problemi.

dividere hw e sw è una boiata, troppo miscelate in unarduino. Piuttosto dividerei per tipologia:

reti
attuatori
sensori

Completamente d'accordo con Lesto.
Moltissime discussioni sono del tipo "ho collegato questo hardware e scritto questo software, e non va" o "vi piace ?", è impossibile dividere in questo modo i post, lo rimpiangeremmo tutti se venisse approvato.
5  International / Generale / Re: Numeri magici, efficenza e memoria on: November 30, 2011, 06:04:23 am
I magic numbers in programmazione sono tipicamente da evitare, come è stato già detto.

Tra gli esempi su per indicare un aumento di memoria nel caso di uso di costanti c'era questa riga, illuminante

Code:
pinMode(10, HIGH);

Questa doveva essere la versione "performante": io noto l'ironia di usare un numero literal e una costante. Ma allora tanto varrebbe scrivere il valore numerico di HIGH se cerchiamo una simile micro ottimizzazione.

L'uso di costanti aumenta la leggibilità e manutenibilità del codice, ad un costo generalmente insignificante (HIGH per esempio è molto esplicativo ! ). Se mai avessimo problemi di memoria per i quali dobbiamo raschiare il fondo del barile, un search and replace della costante sarà banale, mentre non potremmo fare l'opposto quando il codice diventa lungo e bisogna migliorarne la leggibilità (o quando cambiamo la configurazione dei collegamenti sull'arduino: pensate ad uno stesso numero che indica ora un pin ora un numero di cicli for e cosa succederebbe con un replace !).

Quindi benvenute costanti, arrivederci magic numbers :-)

Riccardo Galli
6  International / Generale / Re: Forum lento on: November 24, 2011, 04:35:59 pm
Mi sono permesso di dare un'occhiata a cosa si possa ottimizzare sul forum, perlomeno per ciò che si vede dall'esterno

1)
E' necessario usare
jquery-1.4.4
mootools
e ... jquery 1.3.3 ?
http://arduino.cc/forum/Themes/default/enotify.js
Questo file contiene jquery-1.3.3 più growl.js

2)
versioni di jquery più moderne occupano la metà
jquery-1.4.4 ~76kb
jquery-1.7.0 ~32kb

3)
Ci sono tantissime immagini minuscole. Tutte queste richieste http rallentano.
Andrebbero fatti degli sprites: per semplificare il processo sarebbe più conveniente non avere immagini di ogni dimensione possibile
16x16 9x11 20x20 ...
ma cercare di utilizzare un formato standard (16x16 ? )

4)
I file che provengono da id.arduino.cc non sono serviti compressi o subito "minification".

5)
Alcuni file scaricati sono in https senza alcun motivo apparente.
Sono alcuni dei file che provengono da id.arduino.cc, quasi solo immagini
Le connessioni https sono più lente e non vedo motivo per inviare file come
https://id.arduino.cc/css/opacity.png
in modo sicuro.

6)
il file print.css che migliora il documento in fase di stampa (?) è necessario servirlo come file a parte ? (segue il suo contenuto)
#headerarea { display: none; }
.tborder { border: none; }

7)
E' vero che gzippare i file di testo riduce o elimina il bisogno di fare "minification" di file js o css, ma vengono inviati anche tutti i commenti, che possono essere una percentuale importante del testo.
Certo ci sono pregi nell'avere il codice open source.

smiley-cool
Al caricamento della pagina partono una o pù richieste ajax che finiscono in 302 sulla pagina di login (da sloggato). Immagino servano a tracciare cosa guardiamo.
http://arduino.cc/forum/index.php?action=enotify
Non c'è modo di evitarle ai non loggati ? Il server tende a rispondere dopo mezzo secondo

9)
Per il positivo/negativo nell'indice del forum non si può evitare di avere due immagini, di cui una monocolore ?
http://arduino.cc/forum/Themes/arduinoWide/images/off.gif
Si potrebbero accorpare (eventualmente negli sprites di cui sopra),usando l'immagine composta come background con le giuste coordinate

10)
Server side ci sono certo migliorie da fare. Spesso le pagine ci mettono più di due secondi (a volte fino a 15) per essere elaborate (tempo tra la ricezione della richiesta del client e inizio della risposta del server controllato via firebug, pagine a caso all'interno del forum italiano).

# edit
11)
dimenticavo una delle basi: il codice javascript va caricato se possibile alla fine del tag body, qui è tutto a inizio pagina ed il rendering viene bloccato finché tutto il codice non è scaricato ed eseguito

Riccardo Galli
7  Development / Other Software Development / Re: Arduino Libraries Census and Repository on: September 27, 2011, 04:47:23 pm
Hi,
I have no doubt that dealing with a whole community is hard smiley

I have helped my brother in writing a couple libraries (he just wrote on this topic, he's Federico and publish on github at https://github.com/federico-galli/).

My github-fu is certainly low, I didn't notice the addition of Organizations to github, I thought it was just a word you used to describe the repository.
Now I see that is indeed possible to have a fine-grained permissions' control.

I'd prefer however that the arduino IDE would use the database you mentioned instead of just this repository to import libraries.

Thanks for your work on Arduino,

Riccardo
8  Development / Other Software Development / Re: Arduino Libraries Census and Repository on: September 27, 2011, 04:08:17 pm
Hi Massimo,
this idea is making me shiver a little bit, I hope for the wrong reasons.

First of all, who would be able to commit to these libraries ? Would a library's author be the one to accept patches ?
This github repository would have different permissions for each subproject ? (so that only the library author and whoever he choses would be able to update it ?)

Existing repositories with working libraries wouldn't be penalized unless they move to this repository because they would be less "official" than the others ?

Would there be requirements to fulfill to have your library be part of this repository ?

What about licenses and copyright ? The projects out there are heterogeneous in this aspect.

Isn't the database you are working on enough ?

Thanks for reading,
Riccardo Galli
Pages: [1]