Show Posts
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 12
31  International / Hardware / Re: Ancora "Nrf24l01" e Vcc.... on: February 16, 2014, 12:51:48 pm
Dal datasheet :

Quote
Absolute maximum ratings
VDD min: -0.3 max: 3.6 V

... troppa differenza e per troppo tempo ... ho idea che ... R.I.P. smiley-sad

Guglielmo

Ciao e grazie per la tua risposta,
adesso mi sono messo a ricontrollare sul pcb più volte i collegamenti e dal monitor seriale non vedo più alcuna attività, vorrà dire che purtroppo stasera ho chiuso con le prove e non mi resta che ordinarne altri, però speravo che fosserò  un po' più tolleranti con gli sbalzi di tensione ihihih.

Ciao e buona serata
32  International / Hardware / Ancora "Nrf24l01" e Vcc.... on: February 16, 2014, 12:31:49 pm
Salve a tutti,


Come si sarà intuito, sto facendo degli esperimenti con questi modulini della Nordic, ma ho commesso un errore, gli ho alimentati a 4,5 Volt, per circa 2 minuti, l'errore è stato nel mettere una sola resistenza da 220 ohm, basandomi su di una corrente diversa da quella che mi sembrava di aver letto nel datasheet.

Adesso ho ricalcolato il partitore con due resistenze da 220 ohm e la tensione la definirei corretta circa 3,1 V, con una Vcc in ingresso di 5V; sembra però che il modulo non trasmetta più.Qualcuno ha avuto esperienza nell'alimentare questi dispositivi, con tensioni più elevate da quelle previste dal datasheet?

Ciao
33  International / Hardware / Re: Leggere l'intensità di un segnale radio... on: February 16, 2014, 11:44:44 am
Salve,

Vorrei poter leggere su di un display l'intensità del segnale radio, di due dispositivi collegati "nrf24l01" (Server, Client), il problema nasce dal poter visualizzare solo l'intensità del segnale relativa alla rete dei due dispositivi e non di altri emittenti a 2,4Ghz (modem Wifi, o simili)

Sarei disposto anche a collegare un secondo chip che provveda a trasmettere un segnale analogico campione, atto al controllo della tensione radiotrasmessa.

Ricapitolando: Server controlla client e legge il valore della tensione di trasmissione e il client informa al server, della tensione di trasmissione ricevuta, il tutto dovrà poi essere visualizzato su di un display, sottoforma numerica, o a rampa di segnale.

Esiste qualcosa di questo tipo?Mi servirebbe anche solo un link dove poter leggere, ho cercato qualcosa sotto alla voce telemetria, ma non ho trovato nulla.

Ciao a tutti !!

 
devi essere più chiARO ...    vuoi un wattmetro a radiofrequenza ?   oppure un s-meter  nel ricevitore?

tieni presente le regole  elementari  dell'elettromagnetismo  l'intensità del segnale varia col quadrato della distanza,
raddoppiando la distanza i volt (o meglio i microvolt) dimezzano,
per raddoppiare i microvolt devi quadruplicare i watt

Salve,

Cercherò di essere più preciso possibile; quello che vorrei fare è far visualizzare su di un display a matrice a punti, una rappresentazione grafica della quantità di segnale emessa da un modulo "Nrf24l01".Potrebbe trattarsi anche di un controllo di potenza. Il progetto consiste nel far collegare ad anello chiuso, un server ed un client tramite moduli "Nrf24L01", il segnale portante è di 2,4Ghz e questo non potrei misurarlo, perchè nei dintorni, ci potrebbero essere altre fonti che lavorano alla stessa frequenza, io VORREI controllare, solo la potenza e quindi i Watt, dei due dispositivi dal lato client e server.
L'oggetto finale, sarà equipaggiato di una barra ad esempio a 4 led che misureranno la potenza del server e dal lato server, su di un display, si visualizzerà la quantità di potenza emessa dalla scheda client.
Ripeto, questo segnale dovrà essere visualizzato solo dai due dispositivi.
L'estensione di questo esperimento, prevederà l'utilizzo di più sensori che funzioneranno allo stesso modo, ma ognuno invierà al server, il proprio segnale, mentre il server, potrà interrogare i vari client e verificarne così l'intensità di segnale.

Per concludere e per essere ancora più preciso, potrei aggiungere che l'ispirazione mi è venuta guardando la rampa di segnale del wifi, presente in tutti pc, ma vorrei utilizzare una tecnologia analoga, per i moduli nrf.



Ciao e grazie per le risposte.
34  International / Hardware / Leggere l'intensità di un segnale radio... on: February 15, 2014, 11:02:40 am
Salve,

Vorrei poter leggere su di un display l'intensità del segnale radio, di due dispositivi collegati "nrf24l01" (Server, Client), il problema nasce dal poter visualizzare solo l'intensità del segnale relativa alla rete dei due dispositivi e non di altri emittenti a 2,4Ghz (modem Wifi, o simili)

Sarei disposto anche a collegare un secondo chip che provveda a trasmettere un segnale analogico campione, atto al controllo della tensione radiotrasmessa.

Ricapitolando: Server controlla client e legge il valore della tensione di trasmissione e il client informa al server, della tensione di trasmissione ricevuta, il tutto dovrà poi essere visualizzato su di un display, sottoforma numerica, o a rampa di segnale.

Esiste qualcosa di questo tipo?Mi servirebbe anche solo un link dove poter leggere, ho cercato qualcosa sotto alla voce telemetria, ma non ho trovato nulla.

Ciao a tutti !!

 
35  International / Hardware / Re: SPI, I2C, Atmega 328 e pochi pin.... on: February 11, 2014, 03:13:50 pm
Torno al lavoro e grazie ancora smiley-sweat
36  International / Hardware / Re: SPI, I2C, Atmega 328 e pochi pin.... on: February 11, 2014, 03:05:51 pm
Ricordati che anche i pin A0...A5 li puoi usare con digitalread() e digitalwrite().
Cavolo hai ragione di quelli ne ho ancora!!
37  International / Hardware / Re: SPI, I2C, Atmega 328 e pochi pin.... on: February 11, 2014, 02:58:38 pm
Se usi una Leonardo lo SPI non condivide pin ma li devi pescare dal connettore ICSP.
Oppure colleghi ad un PCF8574 led, pulsanti e generici pin I/0.

Comunque non ho capito granché del tuo progetto.  smiley-sweat

Ciao e grazie della tua pronta risposta,


Sostanzialmente sto cercando di realizzare una centralina d'allarme che sfrutti la radiofrequenza, per inviare dei segnali dello stato dei sensori (PIR)d'  intrusione.I sensori verranno succassivamente collegati, a dei modulini equipaggiati con Attiny85 (visto i bassi consumi).
Il progetto mi piace, perchè racchiude un po' tutto, dalla trasmissione, al protocollo I2C, solo non ho considerato che quei moduli radiotrasmittenti, mi avrebbero messo sotto scacco il tutto  smiley

Proverò a dare un occhiata al circuito integrato che mi hai consigliato.

38  International / Hardware / SPI, I2C, Atmega 328 e pochi pin.... on: February 11, 2014, 02:41:58 pm
Salve a tutti,


Sto realizzando un progetto che prevede l'utilizzo di vari componenti in parte interconnessi, per una centralina di controllo e comando e nello specifico trattasi di: un modulo ibrido ricevitore che utilizza 4 pin digitali, led, buzzer, display e per farla breve, ho praticamente saturato quasi tutti i pin digitali e per questo motivo, ho di conseguenza provveduto anche a  saldare, al display 20 x 4 linee, un convertitore I2C.
In fase d'opera, mi è venuta anche  la voglia (visto che l'appetito vien mangiando  smiley) di poter trasmettere dei segnali, utilizzando un modulo NRF24L01 che come saprete, s'interfaccia con SPI e condivide alcuni pin, dei quali, alcuni già occupati.
aggiungo col dire che  l'atmega 328 è collegato standalone.
Adesso il caos regna sovrano, perchè non so se sia il caso di multiplexare gli ingressi, oppure utilizzare un convertitore SPI--->I2C.
Cosa mi consigliate?

Ciao
39  International / Hardware / Re: [RISOLTO] Max7219 mostra "8888" on: June 09, 2013, 04:41:57 am
@Matrix:
se la libreria è stata aggiornata dal suo autore, non devi fare altro che installarla (ossia copiarla nella cartella /libraries contenuta all'interno della tua cartella degli sketch).

Ad esempio, la libreria di Adafruit per il DS1307 funziona bene ed è aggiornata per l'IDE 1.0.x e successivi:
https://github.com/adafruit/RTClib
Perfetto, provo subito e grazie
Ciao
40  International / Hardware / Re: [RISOLTO] Max7219 mostra "8888" on: June 08, 2013, 12:12:06 pm
Dalla versione IDE1.0.0 é stato cambiato il WProgram.h con Arduino.h. Devi modificare la libreria.
 
The WProgram.h file, which provides declarations for the Arduino API,
  has been renamed to Arduino.h. To create a library that will work in
  both Arduino 0022 and Arduino 1.0, you can use an #ifdef that checks
  for the ARDUINO constant, which was 22 and is now 100.  For example:

  #if defined(ARDUINO) && ARDUINO >= 100
  #include "Arduino.h"
  #else
  #include "WProgram.h"
  #endif

Quote
L'IDE successivo alla 023 è la 1.5.x.
Questo é sbaglaiato.

La versione 1.5.x é per la Arduino DUE.
Per tutti gli altri Arduini:
La versone dopo la IDE0023 é la IDE1.0.0. La versione attuale é la IDE1.0.5

Ciao Uwe

Riapro un attimo il topic per un problema incontrato con la modifica che dovrei apportare alla libreria.
Purtroppo ho dovuto inserire nel mio circuito un DS1307 che richiede una versione superiore alla 023 e qui purtroppo nasce il caos, perchè la libreria Wire.h, funziona con le versioni successive alla 023.Ho iniziato ad incorporare la sopracitata modifica, ma non ho ben capito come inserirla e dove inserirla.Devo inserirla in tutte le librerie che utilizzano e richiamano la wprogram.h?
Scusate ma mi sono bloccato, ho fatto qualche prova, ma penso di aver fatto solo pasticci.
Ciao
41  International / Hardware / Re: [RISOLTO] Max7219 mostra "8888" on: June 04, 2013, 03:44:05 am
Dalla versione IDE1.0.0 é stato cambiato il WProgram.h con Arduino.h. Devi modificare la libreria.
 
The WProgram.h file, which provides declarations for the Arduino API,
  has been renamed to Arduino.h. To create a library that will work in
  both Arduino 0022 and Arduino 1.0, you can use an #ifdef that checks
  for the ARDUINO constant, which was 22 and is now 100.  For example:

  #if defined(ARDUINO) && ARDUINO >= 100
  #include "Arduino.h"
  #else
  #include "WProgram.h"
  #endif

Quote
L'IDE successivo alla 023 è la 1.5.x.
Questo é sbaglaiato.

La versione 1.5.x é per la Arduino DUE.
Per tutti gli altri Arduini:
La versone dopo la IDE0023 é la IDE1.0.0. La versione attuale é la IDE1.0.5

Ciao Uwe
Ancora un grazie!!, poi eseguirò la modifica che mi hai consigliato.

Ciao
42  International / Hardware / Re: Max7219 mostra "8888" on: June 03, 2013, 05:59:47 pm
Salve e grazie per il tuo intervento,
Scusa, ma non ho molta dimestichezza con questo driver e pensavo rimanesse spento senza comunicazione, quindi in pratica multiplexa in base ad un suo valore di default?
Il MAX7219 per tener spento i Display li tiene polarizzati in modo inverso.

dal datasheet:
Shutdown Mode
When the MAX7219 is in shutdown mode, the scan oscillator is halted, all segment current sources are pulled to ground, and all digit drivers are pulled to V+, thereby blanking the display. ... Data in the digit and control registers remains unaltered. Shutdown can be used to save power or as an alarm to flash the display by successively entering and leaving shutdown mode. ..

Initial Power-Up
On initial power-up, all control registers are reset, the display is blanked, and the MAX7219/MAX7221 enter shutdown mode. Program the display driver prior to display use. Otherwise, it will initially be set to scan one digit, it will not decode data in the data registers, and the intensity register will be set to its minimum value.

Si entra/ esce dal shutdown mode resettando / settando il bit D0 del Shutdown Register (0xXC)

Ciao Uwe

Grazie per le info che mi hanno portato a ricontrollare tutti i collegamenti su pcb; effettivamente non riceveva i segnali il driver, ed infatti avevo sbagliato a collegare il clock sotto all' ic, colpa della stanchezza e dei tanti collegamenti....grazie al Vostro intervento, ho scartato l'idea che l'ic fosse guasto e nel frattempo ho caricato uno sketch d'esempio e funziona, adesso devo solo collegare i due led rossi centrali e domani inizierò a prendere un po' di pratica con la libreria.

Come ultima cosa volevo sapere se fosse possibile utilizzare un ide più aggiornato della versione "023", perchè purtroppo le ultime versioni non accettano la libreria "ledcontrol.h".
43  International / Hardware / Re: Max7219 mostra "8888" on: June 03, 2013, 04:05:18 pm
Salve a tutti,


Oggi ho collegato "il driver MAX7219" a 4 display da 7 segmenti, successivamente ho collegato i segnali seriali ad Arduino.

Il risultato di partenza non è stato dei migliori, dal momento che già alimentando il circuito, senza sketch caricato, i 4 display indicano "8 8 8 8 ", (quattro otto).Faccio presente di aver collegato solo un condensatore elettrolitico da 100 micro al 7219, perchè l'altro da 10 non polarizzato, lo andrò ad acquistare in settimana.Volevo sapere che cosa indica una visualizzazione di questo tipo.Si potrebbe essere guastato il driver?

Ricapitolando : Ho collegato su "Iset" una resistenza da 10 k, display collegati in parallelo come da datasheet, reset non collegato, solo un condensatore elettrolitico da 100 micro, mentre l'altro non è stato collegato.

Ciao


ma scusa non comprendo dove è il probl,  se non invii il numero da visualizzare che ti aspetti?  tutto spento?

Salve e grazie per il tuo intervento,
Scusa, ma non ho molta dimestichezza con questo driver e pensavo rimanesse spento senza comunicazione, quindi in pratica multiplexa in base ad un suo valore di default?
44  International / Hardware / Re: Max7219 mostra "8888" on: June 03, 2013, 03:20:47 pm
Stai usando dei Display con anodo comune al posto dei catodo comune che sono necessari per il MAX7219?
Ciao Uwe
Salve Uwe,

No purtroppo, sto utilizzando quelli giusti (KW1561CSA)
45  International / Hardware / [RISOLTO] Max7219 mostra "8888" on: June 03, 2013, 01:46:58 pm
Salve a tutti,


Oggi ho collegato "il driver MAX7219" a 4 display da 7 segmenti, successivamente ho collegato i segnali seriali ad Arduino.

Il risultato di partenza non è stato dei migliori, dal momento che già alimentando il circuito, senza sketch caricato, i 4 display indicano "8 8 8 8 ", (quattro otto).Faccio presente di aver collegato solo un condensatore elettrolitico da 100 micro al 7219, perchè l'altro da 10 non polarizzato, lo andrò ad acquistare in settimana.Volevo sapere che cosa indica una visualizzazione di questo tipo.Si potrebbe essere guastato il driver?

Ricapitolando : Ho collegato su "Iset" una resistenza da 10 k, display collegati in parallelo come da datasheet, solo un condensatore elettrolitico da 100 micro, mentre l'altro non è stato collegato.

Ciao
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 12