Show Posts
Pages: 1 ... 81 82 [83] 84 85 ... 98
1231  International / Hardware / Re: Misurare consumo pcb, dubbio su transistor on: July 27, 2012, 07:52:31 am
quel "coso" non ha una faccia nuova.....
1232  International / Hardware / Re: shield e led su arduino on: July 27, 2012, 07:51:48 am
uhmm e' un po' un problema.
Per il Power  metti un led sull'alimentazione.
Per il Rx e Tx, i led sono connessi al chip 16U2 .
Connetterli direttamente ai pin O e 1 non mi pare il caso, dovresti interporre una porta logica che faccia da separatore.
In pratica colleghi una resistenza da 1k sul pin ( TX o RX ) che va' sull'ingresso di una porta (Nand, Buffer... quello che hai ) e sull'uscita della porta metti un led con la sua resistenza.
1233  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 27, 2012, 07:34:56 am
Collegare il 12 Volt per fare cosa?
Accendere dei led per simulare il motore ?
1234  International / Generale / Re: usare un servo per azionare la fotocamera on: July 27, 2012, 03:43:49 am
Un calo di tensione si ha se la potenza erogata non e' sufficente al fabbisogno del carico.....
Nel caso delle stilo siamo su circa 2Ah.
5 volte maggiore di quella che eroga una 9 V

1235  International / Hardware / Re: Transistor e alto amperaggio on: July 27, 2012, 02:13:55 am
Ma un transistor di potenza adeguata o un mosfet ?

edit: Preceduto
1236  International / Generale / Re: usare un servo per azionare la fotocamera on: July 27, 2012, 02:03:48 am
l'inghippo sta' sempre in quello detto precedentemente. Che le batterie a 9V non hanno abbastanza capacita di erogazione corrente. Quindi nei momento di consumo maggiore si inginocchiano.
Devi passare alle stilo. Se ricaricabili 6 x 1,2v - Se alcaline 5 (o 6 ) x 1,5V
1237  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 26, 2012, 06:20:13 am
Questo costa poco e ha dei buoni contatti per il 230Vac   http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/4926710/
1238  International / Generale / Re: usare un servo per azionare la fotocamera on: July 26, 2012, 06:07:14 am
ma le 9 Volts nemmeno arrivano a 710 mAh,  si aggirano intorni ai 400/500 mAh
1239  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 26, 2012, 05:14:52 am
Quel rele' http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/6192981/
e' bellino, piccolino, consuma poco  e potresti anche pilotarlo direttamente senza transistor ( ma e' sempre consigliabile interporlo ).
Ma anche se c'e' scritto che regge 2A e 250 Vac, ha una potenza massima di pilotaggio di 60Watt.
Troppo poco se ci vuoi pilotare quel motore

comunque, tanto per ampliare la gamma di scelta, se il motore lo colleghi nel modo descritto, puoi anche prendere un rele' SPDT ( senza doppio contatto )
1240  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 26, 2012, 04:01:49 am
mi sono dimenticato la spiegazione.

Il neutro del 230Vac Va' direttamente al motore

la fase va' al comune del rele' di salita. Dato che normalmente il rele e' in posizione di riposo, sul contatto NC hai la fase.
Viene collegata quindi al comune del rele' discesa e se anche questo e' in posizione di riposo, alimenta la pulsantiera.
Quindi agendo sui pulsanti, alzi o abbassi la tapparella.

Se uno qualunque dei rele' e' in commutazione viene tolta alimentazione alla pulsantiera.
Quando farai il programma di gestione su arduino, manderai in commutazione il rele ( discesa o salita ) e dovrai fare in modo che dopo un tempo X il rele' venga diseccitato. Sul motore c'e' il fine corsa, quindi quando arriva al limite alto o basso si stacca da solo. Pero' tu non sai quando e' arrivato al fine corsa, quindi devi eccitare il rele' e tenerlo acceso solo per il tempo necessario.
Supponiamo che ci metta 20 secondi per alzarsi tutto. Tu abiliti il rele' e lo lasci acceso per 30 secondi .
Una cosa da non fare nel programma e' quella di abilitare tutti e due i rele' contemporaneamente.
E comunque nella versione con pulsanti non succedera' mai che arrivino in contemporanea i comandi al motore
 
1241  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 26, 2012, 03:47:07 am
Quel collegamento e' stato fatto se usi anche i pulsanti manuali.

Se non ci fosse e mentre tu lo azioni manualmente  arduino inviasse anche lui un comando, potrebbe capitare che arrivino due comandi opposti.
In questo tipo di collegamento, mentre arduino invia un comando i pulsanti sono disabilitati.

Se non ci metti i pulsanti, puoi usare il circuito seguente
1242  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 26, 2012, 02:37:27 am
vedi se ti e' chiaro

1243  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 24, 2012, 05:16:38 pm
Domanda:
Ma sei pratico di saldature ? Sei in grado di montare questi componenti su una basetta millefori ?
Qui si lavora con il 230Vac, le cose vanno fatte bene

Non ti conviene comprarti un modulo con due rele gia' montato ?

come ad esempio questa http://www.ebay.it/itm/Due-2-Rele-Board-pronto-per-il-vostro-Arduino-PIC-AVR-progetto-5V-220V-/280818324036?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item4162139244

o sempre per rimanere in europa http://www.ebay.it/itm/MODULO-RELAY-RELE-5V-DE-2-CANALES-PARA-ARDUINO-ARM-PIC-AVR-DSP-/150846997739?pt=LH_DefaultDomain_186&hash=item231f2e84eb

in cina costano meno, ma ci vuole un mese ( anche di piu' ) http://www.ebay.it/itm/MODUDO-RELE-2-CANALI-5V-PER-ARDUINO-AVR-PIC-DSP-ARM-MSP430-/261054096301?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item3cc80963ad
1244  International / Hardware / Re: il circuito Relè 220v e Arduino on: July 24, 2012, 05:00:28 pm
li lista te l'ha fatta Igor97

Quote
2x transistor 2N2222 o BC547
2x resistenze 2,2Kohm
2x resistenze 10kohm
2x diodo 1N4001 (oppure 1N4007) (quello che trovi )
2x relè

Riguardo ai rele... che siano da 5 Volts e possibilmente con doppio scambio
Cosi', come ti diceva UWE, si puo' fare un simil-interblocco. Ovvero evitare in modo sicuro di inviare i due comandi contemporaneamente.
Uno scambio lo usi per inviare il 230V al motore, l'altro viene messo in serie alla bobina dell'altro rele in modo che anche se inavvertitamente da programma tu inviassi un comando a tutti e due, solo uno manderebbe tensione al motore
Cerca rele DPDT ( doppio polo, doppio contatto ) ad esempio uno di questi http://it.rs-online.com/web/c/rele/rele-impieghi-generali/rele-monostabili/?searchTerm=rele+&sort-by=P_breakPrice1&sort-order=asc&sort-option=Prezzo&applied-dimensions=4294322446,%204294322846,4294672039&lastAttributeSelectedBlock=4294686073



1245  International / Hardware / Re: Relè ad impulsi per arduino 5-12v on: July 23, 2012, 05:08:10 pm
Si ma esistono dei relè ad impulsi che mandi lo stesso impulso su una sola bobina apre e chiude il corcuito come i finder serie 27 o 26 che però sono pilotati a 220v e fanno parecchio rumore

non e' roba da circuito stampato e nemmeno da 5 Volts.
Quelli che menzioni hanno una parte meccanica che ad ogni impulso agisce su una camma che ruotando apre o chiude il circuito.
Roba imgombrante
Pages: 1 ... 81 82 [83] 84 85 ... 98