Show Posts
Pages: 1 ... 42 43 [44] 45 46 ... 145
646  International / Hardware / Re: Problema ks0108 on: April 30, 2014, 11:29:54 am
se su bredboard ti funziona..........
il "pare tutto a posto" probabilmente non lo e'
647  International / Hardware / Re: Relay Board, dubbi... on: April 30, 2014, 11:26:09 am
si, ma visto che ora dice che gli funziona, chissa' cosa avra' combinato quando ha fatto quella prova

sicuramente non ha collegato il GND a Vin, piuttosto GND con Vcc
648  International / Hardware / Re: glcd i2c on: April 30, 2014, 11:15:37 am
uhi uhi.. la vedo dura

il chip e' un SAP1024B, quindi ci avevo indovinato, corrisponde a un T6963 ( e per questo librerie su Arduino ci sono )

il problema e' il connettore.
Perche' ce ne siano due non lo so', ma uno sembra speculare all'altro
il 20 e 21  ( o 21-22 sull'altro connettore ) sembrano la retroilluminazione,
il fatto che siano 21 pin invece dei 20 consueti, in genere e' che aggiungono un pin (l'uno ) come Frame Ground.
il problema e' che sugli glcd non c'e' un vero e proprio standard, quindi anche se i segnali alla fine sono sempre quelli, a volte sono spostati di Pin

niente, come diceva Guglielmo, devi farti mandare il datasheet

649  International / Hardware / Re: glcd i2c on: April 30, 2014, 01:17:42 am
puoi sempre costruirti uno standalone e collegarlo in I2C con Arduino.
non e' difficile

650  International / Hardware / Re: glcd i2c on: April 29, 2014, 03:56:13 pm
si, sono 5

e comunque ci vorrebbero ( se fossero KS0108 ) 5 CS.
Non esistono lcd del genere. uno, al massimo due

Comunque hanno stampigliato la piedinatura del connettore ( meno male ) e li' i pin arrivano a 20

edit: potrebbe essere questo http://www.tslcd.com/uploadfile/20120204105435305.pdf
651  International / Hardware / Re: glcd i2c on: April 29, 2014, 03:48:12 pm
il KS0108 in genere lo montano su GLCD da 128x64, qui c'e' un esempio di come collegarlo in I2C http://www.gammon.com.au/forum/?id=10940
Quello che mi sembra strano e' che il KS0108 gestisce un'area di 64x64, se ne possono mettere piu' di uno, ma ogni chip prevede un suo CS ( chip select )
Ora ( in teoria ) per gestire un 240x128 ce ne vorrebbero ( se non sbaglio i conti ) 8, con altrettanti CS

quindi a occhio e' un'altro chip, secondo me e' il T6963
ad Arduino ce lo colleghi tranquillamente, quello che non torna e' il connettore, vedo 21pin




652  International / Generale / Re: Dimmer lampada 220V on: April 29, 2014, 09:35:48 am
mi sembri giovanino.. perche' vuoi partire con circuiti che lavorano sulla 230Vac ?

non potresti usare dei led ?
653  International / Generale / Re: Come utilizzare sensore umidità/temperatura DHT11 on: April 28, 2014, 01:02:32 pm
di primo acchito direi che il sensore non e' collegato al pin 4
654  International / Hardware / Re: scelta arduino, quale comprare? on: April 28, 2014, 08:01:10 am
hai piu' Flash, piu' Ram, piu' Pin.... ma costa di piu'

senti, possiamo fare qualcosa per quei fondi di lampade a basso consumo usati come Ballast per i neon ?
Un tappo, un coperchio, una paratia ... ?  A me vedere i circuiti scoperti mi fa' stare male

655  International / Hardware / Re: arduino e relè, aiuto on: April 28, 2014, 07:48:56 am
Quote
mi pare di aver messo una 4.7 k...forse li sta il problema...

non penso proprio, e' piu' facile che tu abbia invertito i piedini del transistor



656  International / Hardware / Re: arduino e relè, aiuto on: April 28, 2014, 07:22:40 am
se non lo senti fare TIC TOC, sicuramente si

657  International / Hardware / Re: Arduino UNO r3: sistema di controllo accumulo ACS solare termico on: April 28, 2014, 07:20:08 am
Code:
1. Sonda collettore solare   massimo 3 metri.
2. Sonde accumulatore termico massimo 2 metri.

pensavo chissa quale distanza.
non c'e' nessun problema.

e' innegabile che e' molto piu' semplice usare un DS18B20 che una PT1000, visto che non hai bisogno di altro
658  International / Hardware / Re: arduino e relè, aiuto on: April 28, 2014, 07:06:21 am
Quote
Contact form:   2C (DPDT)
Contact rating:   1.25A @ 250VAC
Coil consumption:   200mW

stai facendo confusione tra la portata dei contatti ( 2A ) e la corrente necessaria ad eccitare la bobina
Se il tuo e' il modello da 5V, necessita di (200mW /5V ) = 40mA
Sempre troppi per pilotarlo direttamente con un pin.
Anche se i Pin reggono Max 40mA, mai superare la meta' di detto valore.
Quindi come gia' ti hanno detto, devi pilotarlo con un transistor ( e non vedo nessun problema  )


659  International / Hardware / Re: Arduino UNO r3: sistema di controllo accumulo ACS solare termico on: April 28, 2014, 06:43:44 am
Quote
Perchè cosa mi hanno dato?
perche' mi e' tornato in mente il vecchio ponte di wheatstone che era in laboratorio di elettrotecnica.... tanti.. tanti anni fa'

Quote
Comunque se diventa troppo ingegnoso passo alle ds18b20 con tre fili...che ne dici?
perche' no, 0.5 gradi di risoluzione li hanno. Semmai a che distanza li devi mettere



660  International / Hardware / Re: arduino e relè, aiuto on: April 28, 2014, 06:33:05 am
Quote
mi hanno dato un finder che però si eccita solo con 2A

Is not possible !

che modello e' ?
Pages: 1 ... 42 43 [44] 45 46 ... 145