Show Posts
Pages: 1 ... 45 46 [47] 48 49 ... 144
691  International / Generale / Re: programmare l' attiny84-85 on: April 17, 2014, 06:42:13 pm
Quote
arduino uno con ide 1.0.5..... ho letto che praticamente con questo ide non si possono programmare

se ne sentono dire tante di cose non vere

comunque ecco il link. la seconda riga, e funziona
https://code.google.com/p/arduino-tiny/downloads/list
segui le indicazioni del README per l'installazione

qui vedi un paio di aggiustamenti da fare
http://forum.arduino.cc/index.php?topic=96135.45#lastPost
692  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 10:50:56 am
ma se gia' lo hai detto

arduino uno slave + 8 relè  + sensore ds18b20 + interruttori.
quindi, un Arduino
una scheda rele' , a cui servono 8 pin di Arduino + alimentazione
1 pin per il sensore
3 pin per gli interruttori
2 pin per il collegamento RS485 (Rx,Tx)

siamo a 14 .. come i pin digitali
considerato che altri 6 ( chiamati analogici ) possono essere usati come digitali,
ci puoi pure mettere qualche Led o volendo un'altro LCD

Lasciando perdere l'LCD,  2 pin servono se intendi usare la softwareSerial per la RS485 ( cosi' ti lasci libero l'Rx e Tx per il debug )
A4 e A5 li lasci liberi per future espansioni in I2C.

conclusione: Non vedo l'utilita' di usare un PCF per comandare la scheda rele'
693  International / Hardware / Re: SCT-013-030 per ottenere consumo di potenza effettivo on: April 17, 2014, 10:38:58 am
a dire il vero, non alimentano Arduino con quel trasformatore



Quel 5V che vedi, viene da Arduino e serve ad alimentare un partitore resistivo per creare una massa virtuale per il segnale AC da misurare.
694  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 10:23:48 am
ti riferisci all'elenco di possibilita' con PCF8574 ?

erano solo esempi
695  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 09:55:01 am
@Brunello  credo che @Matt86 per 8 relè intenda un modulo con 8 rele montato, non dei relè direttamente.

si, avevo capito. Ma e' la stessa cosa, sempre 8 pin servono

696  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 09:37:33 am
tutto puoi passarlo sui pin analogici, visto che funzionano anche come normali digitali
697  International / Hardware / Re: Controllare relè con arduino ed uno schermo touchscreen on: April 17, 2014, 06:57:36 am
Melius abundare quam deficere

Quote
quale shield montare per i relay e per il touch.

Arduino UNO o MEGA ?

nel primo un display con touch ti porta via tutti i pin a disposizione
698  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 06:54:52 am
Quote
arduino uno slave + 8 relè (comandati con pcf8574 i2c expander) + sensore ds18b20 + interruttori.

ma perche' ci vuoi mettere un PCF8574 ?
Hai 16 porte a disposizione
699  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: April 17, 2014, 04:56:51 am
giusto
Ricorda che poi i tuoi progetti possono essere realizzati anche da persone inesperte e non e' detto che si rendano conto di dover isolare il case.
E poi non e' che tutti hanno nel cassetto il kit di isolatori per TO220

700  International / Hardware / Re: Controllo relè a distanza on: April 17, 2014, 04:47:41 am
con un pcf8574 riesco a comandare 8 relè via i2c?


dipende
Se intendi solo il PCF8574 a qualche metro di distanza.... NO
Se intendi il PCF8574 montato su un arduino slave.... SI

se intendi pilotare direttamente un rele da PCF8574 .. NO
se intendi pilotare un rele da PCF8574 con in mezzo dei transistor.. SI

se intendi pilotare un rele da PCF8574 con in mezzo un transistor NPN ... NO
se intendi pilotare un rele da PCF8574 con in mezzo  transistors PNP-NPN ... SI

se intendi pilotare una scheda rele gia' pronta ( con ingresso a FotoAccoppiatore ) con il PCF8574, SI - solo se la scheda rele' funziona a Logica invertita
E comunque la dissipazione MASSIMA del chip PCF8574 e' di 400mW, quindi se vuoi comandare fino a 8 rele', non puoi dare su ogni ingresso della scheda rele' piu' di 10mA
 

Conclusione...
Quote
con un pcf8574 riesco a comandare 8 relè via i2c?
Risposta:  Dipende



701  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: April 17, 2014, 04:25:18 am
Ma la scelta di mettere il case delle alette di raffreddamento a massa e' un tua scelta costruttiva fatta per complicarti la vita e dover usare degli isolatori ?

702  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: April 16, 2014, 05:19:06 pm
non te lo spiego perche' e' tardi e domattina sveglia all'alba, ti allego comunque i dati delle caratteristiche dei due Mosfet, perlomeno quello che devi vedere per capire le differenze

Guarda l'asse X (Vgs, la tensione di pilotaggio del Gate ) dei due Mosfet e segui la curva per vedere quanta corrente puo' scorrere
703  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: April 16, 2014, 01:53:06 pm
Bravo @Rici
Stai diventando un professionista
e comunque bredboard con un cablaggio cosi' ordinato solo tu ci riesci

bravo

PS, quello switch navitec se non erro costa un botto

704  International / Hardware / Re: Potenziomettri lineari on: April 16, 2014, 01:14:53 pm
c'e' una funzione ...Millis()    che indica quanto tempo e' trascorso ( dall'accensione di arduino )
studia questo http://www.leonardomiliani.com/2013/programmiamo-i-compiti-con-millis/

perlomeno a codesto sketch aggiungici  un ritorno a capo Serial.println() dopo l'ultimo Serial.print

e' sempre velocissima, ma sempre piu' leggibile

705  International / Hardware / Re: Potenziomettri lineari on: April 16, 2014, 12:58:03 pm
scommetto che va' a scatti di qualche secondo..
anzi, direi 5 secondi

Code:
  delay (5000);
Pages: 1 ... 45 46 [47] 48 49 ... 144