Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 104
1  International / Hardware / Re: Controllo Astronomico motori DC con RTC on: September 29, 2014, 10:24:48 am
Quote
L'unica cosa che faccio ad ogni cambio è la calibrazione della colonna, con una semplice lattina sulla vela di pannelli metto in calibrazione la colonna, invio i dati e fine.

Questa cosa mi incuriosisce: puoi essere più specifico?

Quanto al problema, credo che tu intenda replicare il dispositivo per altre applicazioni più piccole (non credo che tu voglia mettere mano all'impianto esistente).

Il controller di colonna potrebbe essere un semplice UNO o MICRO dotato di RS485 per la comunicazione con il controller generale dotato di RTC, LCD, e RS485.

La parte software, oltre a gestire il protocollo di comunicazione (CAN bus o altro), deve calcolare gli orari di alba e tramonto relativi alla località (Latitudine e Longitudine) oltre che Elevazione ed Inclinazione del Sole.

Io ho elaborato un algoritmo per il calcolo alba e tramonto e non dovrebbe essere difficile aggiungere quelli di Elevazione ed Inclinazione.
2  International / Hardware / Re: consiglio su auto bluetooth on: September 27, 2014, 12:31:22 pm
L'attuatore lineare è un semplice motore che puoi comandare con l'altra uscita che non hai utilizzato.

Qui hai una ampia scelta:

http://www.robotstore.it/department/55/Attuatori-Lineari.html
3  International / Hardware / Re: Estensione USB seriale on: September 27, 2014, 11:15:13 am
Effettivamente la prolunga che ti avevo consigliato ha delle limitazioni, probabilmente dovuta alla velocità dell'amplificatore.

Questo prolunga, invece, promette performance elevate:

http://www.manhattanshop.it/cavo-prolunga-attivo-hi-speed-usb-2-0-20-mt.html?utm_source=comparatore-TrovaPrezzi&utm_medium=cpc&utm_campaign=Trova_Prezzi

Riguardo al problema delle dimensioni, puoi sempre tagliare il cavo e giuntarlo dopo averlo passato nella canaletta.
4  International / Hardware / Re: consiglio su auto bluetooth on: September 26, 2014, 06:00:57 pm
Potresti ideare un tre ruote con ruota anteriore motrice e sterzante mediante attuatore lineare.
5  International / Hardware / Re: Estensione USB seriale on: September 26, 2014, 11:59:36 am
Ti conviene una prolunga USB attiva (amplificata):

http://www.amazon.it/prolunga-amplificata-alimentata-computer-chiavetta/dp/B00DK63XXM
6  International / Hardware / Re: Gestione consumi, dubbio... on: September 26, 2014, 10:29:51 am
I fatto che hai chiesto cos'è lo sfasamento indica che non ne sai molto di elettrotecnica.

Le grandezze in regime sinusoidale (tensione e corrente in alternata) vanno misurate calcolando il valore efficace.

Per far questo, devi usare un algoritmo di calcolo RMS (Root Mean Square) ovvero la radice quadrata della media quadratica dei campioni letti da Arduino.

A parte questo, non basta calcolare il valore efficace della corrente poiché i carichi elettrici possono avere delle componenti non resistive (cioè capacitive od induttive) che alterano il valore della potenza assorbita.

Infatti, la potenza è P = V * I * cos(φ) ove il cos(φ) (fattore di potenza) vale 1 per carichi puramente resistivi (una stufa od un phon) o meno di 1 in presenza di carichi induttivi (la tua piastra ad induzione, un motore od un compressore) o capacitivi (tubi al neon).

Calcolare il cos(φ) corrisponde a calcolare l'angolo di sfasamento φ tra tensione e corrente.
7  International / Hardware / Re: consiglio su auto bluetooth on: September 26, 2014, 09:35:03 am
Ma vuoi che un motorino da 150W possa erogare sufficiente potenza per un veicolo del peso di 60kg?

Solo usando un demoltiplica 1:10 puoi avere una certa coppia ma ottieni anche una riduzione di velocità di 10 volte.
8  International / Generale / Re: Controllo pulsante/rele impianto on: September 26, 2014, 08:13:29 am
E' la soluzione più semplice, poiché l'altra prevede dei sensori di corrente sulla linea controllata.

http://it.rs-online.com/web/p/rele-bistabili/0159773/
9  International / Hardware / Re: Sensore suono non amplificato, letture basse e poca reattività... on: September 26, 2014, 06:37:44 am
No Martinix, il pin 5 è l'ingresso non invertente del 2° operazionale, mentre il 6 è  l'ingresso invertente ed i 7 l'uscita.
10  International / Hardware / Re: Costruire veicolo che eviti ostacoli e segua un percorso. on: September 25, 2014, 06:47:53 pm
Allora bisogna risolvere la cosa a livello software.

Suggerirei un "faro" IR ed un veicolo che dispone a bordo di un ricevitore IR capace di ruotare a 360° (una sorta di radar ottico).

Anche se non "vede" il faro, inizia a camminare sino ad arrivare nei pressi di un superficie (muro) e quindi segue il percorso del muro fermandosi ogni tanto per usare il radar e vedere se becca anche un riflesso del raggio IR.

Se lo trova lo segue sino ad arrivare al faro.
11  International / Generale / Re: Soft modem shield on: September 25, 2014, 12:52:41 pm
Leggendo le caratteristiche della scheda originale
http://translate.google.com.hk/translate?sl=auto&tl=en&js=n&prev=_t&hl=en&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fcode.google.com%2Fp%2Farms22%2Fwiki%2FSoftModemBreakoutBoard&act=url
sembra però che la velocità sia solo 1225 baud
12  International / Hardware / Re: Costruire veicolo che eviti ostacoli e segua un percorso. on: September 25, 2014, 12:38:45 pm
Scarterei subito il WiFi in quanto le pareti di una stanza riflettono le microonde come uno specchio ed avresti problemi a determinare la fonte del segnale.

Rimangono gli ultrasuoni e gli IR, entrambi validi se, però, trasmettitore e ricevitore sono in linea ottica, cioè se gli ostacoli del punto 2 non si frappongono al percorso ottico.

Se avete la possibilità di sollevare il trasmettitore rispetto al ricevitore, la presenza di eventuali ostacoli non sarebbe un problema e forse potrebbe essere una possibilità.
13  International / Software / Re: Arduino modbus Master per Contatore elettrico monofase dzt-6001 on: September 25, 2014, 12:02:29 pm
Sì, anche se non inserirei quei resistori di pullup/pulldown da 20k in uscita
14  International / Software / Re: Aiuto libreria sensore HC103 on: September 25, 2014, 11:53:37 am
In pratica devi progettare un capacimetro, operazione non semplice.

Perché non consideri l'uso di un DHT22 con uscita digitale che in più misura anche la temperatura?
15  International / Hardware / Re: Sensore suono non amplificato, letture basse e poca reattività... on: September 25, 2014, 11:45:06 am
La tua impostazione è corretta.

Innanzi tutto devi montare il condensatore da 100nF il più vicino possibile al pin 8 Vcc.

Il resistore di ingresso sembra valga 1k, mentre quello di retroazione sembra valga 47k: se è così il guadagno dell'ampli è 47 (corretto), tuttavia credo che 1k sia insufficiente e consiglierei di usare 10k e 470k.

Il partitore di massa virtuale è composto da due resistori da 100 ohm, consumando ben 25mA: consiglio di portarli almeno ad 1k.

Quel circuito in uscita può al massimo fornire 3.5V, oscillando su 2.5V, quindi avrai un segnale al massimo di 2Vpp (1Vp).

Per evitare disturbi a causati dell'altro operazionale non utilizzato, meglio mettere a massa il pin 5 e collegare tra loro i pin 6 e 7.
Pages: [1] 2 3 ... 104