Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 93
1  International / Software / Re: Problema lettura e scrittura con smartcard on: August 20, 2014, 07:41:01 am
Sarebbe meglio che tu ci inviassi il listato completo e ci facessi capire cosa c'è di sbagliato nei risultati.
2  International / Software / Re: Problema lettura e scrittura con smartcard on: August 19, 2014, 07:32:10 pm
Se non ho capito male ti servirebbe una funzione per memorizzare un int nella smartcard.

Un int è composto da due byte, quindi devi usare due locazione contigue (ad esempio 0x20 e 0x21) per memorizzare Il LSB (Last Significant Byte) ed il MSB (Most Significant Byte).

Puoi usare le funzioni lowByte() e highByte() per estrarre dall'int i due byte da memorizzare, mentre per l'operazione contraria di lettura puoi ricombinare i due byte letti in un int con questa formula:

IntVal = MSB * 0xFF + LSB;
3  International / Hardware / Re: Consiglio su moduli bluetooth e componenti vari on: August 18, 2014, 05:12:13 am
https://www.futurashop.it/index.php?route=product/product&filter_name=bluetooth&page=2&product_id=4258
4  International / Generale / Re: Key Box per strutture ricettive e Arduino on: August 18, 2014, 03:48:34 am
Queste sono chiusure affidabili:

http://www.opera-italy.com/elettroblocchi_armadi.html
5  International / Generale / Re: Arduino e 220v on: August 15, 2014, 12:03:08 pm
La tua domanda rientra in un materia più complessa che è la domotica.

Tuttavia, immagino che tu ti riferisca alla semplice attivazione di una o più uscite di Arduino per comandare il motore collegato ad una tapparella.

La soluzione migliore è attraverso l'uso di un paio di relè: il primo di attivazione (MARCIA/STOP) ed il secondo di direzione (APERTURA/CHIUSURA).

Tuttavia, molto dipende da come è fatto il motore scelto (presenza di finecorsa, tensione motore alta/bassa, ecc.).
6  International / Hardware / Re: Citofono VoIP on: August 15, 2014, 11:46:54 am
Per trasmettere e ricevere un segnale audio sulla rete TCP/IP occorre convertirlo in modo bidirezionale.

Anche se il costo è piuttosto elevato, ti indico questa soluzione (purtroppo solo simplex cioè monodirezionale) per farti comprendere la complessità della cosa:

https://www.futurashop.it/index.php?route=product/product&filter_name=audio+IP&product_id=330#prettyPhoto
7  International / Hardware / Re: shield rgb on: August 14, 2014, 03:55:16 pm
Se hai Arduino UNO hai a disposizione 6 uscite PWM corrispondenti ai pin 3, 5, 6, 9, 10 ed 11.

Ciascuna shield usa i pin 3, 5, 6 quindi, per ottenere quello che desideri, devi modificare una delle due shield in modo da collegare i pin 9, 10 ed 11 al posto di quelli indicati.

La modifica è banale, ma, se non hai dimestichezza con il saldatore, è meglio che la faccia fare a qualcuno più esperto.
8  International / Generale / Re: Usare due schede arduino mega 2560 con una scheda Ethernet Shield on: August 14, 2014, 07:58:18 am
Controlli tutto da Arduino MEGA tramite i pin 2, 4, 6, 7, i pin analogici A0, A1 e A2 ed eventualmente i pin 8, 10, 11 e 12.

Quote
Hardware Description
The Mux Shield is an input and output (I/O) expander for Arduino platforms. It contains 48 connections for
increasing the number of analog inputs, digital inputs, and digital outputs. These 48 connections are split up into
three 16-pin rows: I/O1, I/O2, and I/O3. Each of these rows may be independently set as analog inputs, digital
inputs, or digital outputs in firmware or by using solder jumpers. That means you could have 16 analog inputs, 16
digital inputs, and 16 digital outputs simultaneously, or 32 digital outputs and 16 analog inputs simultaneously, or 48
digital outputs simultaneously, etc. Each 16-pin row cannot have split functionality - i.e. having 3 analog inputs and
13 digital outputs on row I/O1 is not possible. The Mux Shield uses Arduino digital pins 2, 4, 6, 7, analog input pins
A0, A1, A2, and optionally uses digital pins 8, 10, 11, 12.
Th
9  International / Generale / Re: Usare due schede arduino mega 2560 con una scheda Ethernet Shield on: August 14, 2014, 07:33:58 am
Ecco un esempio di shield  Arduino che aggiunge 48 I/O.

http://www.robot-italy.com/it/mux-shield-ii.html
10  International / Generale / Re: Key Box per strutture ricettive e Arduino on: August 14, 2014, 07:09:01 am
Per risolvere il problema del (forse) numero insufficiente di I/O digitali, ti consiglio di acquistare un LCD con interfaccia seriale TTL/I2C ed ingresso per un tastierino numerico.

L'ho usato in alcune applicazioni con successo, risolvendo anche i problemi di debouncing dei tasti.

http://www.robot-italy.com/it/lcd05-16x2-b-serial-i2c-display-16x2-blue-background.html 
11  International / Software / Re: Class String: allocazione spazio in memoria on: August 14, 2014, 06:41:01 am
Quote
Stamattina sul giornale c'è scritto che il governo ha deciso di abrogare le leggi della termodinamica per aumentare il risparmio energetico...

Berlusconi ha commentato il provvedimento: "La colpa non è delle leggi, ma dei giuidici che le applicano"
 smiley-lol smiley-lol smiley-lol
12  International / Generale / Re: AREF pin: un po' di domande. on: August 13, 2014, 09:35:11 pm
Quote
Mettiamola così, io sono una fonte più autorevole del reference di Arduino e più autorevole di me sono i datasheet di Atmel, tutto il resto è fuffa  smiley-mr-green

Dai Astro, non essere modesto... diciamo che Atmel è solo un pelino più in su quanto a competenza!  smiley-grin

Una curiosità: che modello è quel meraviglioso RIGOL con cui hai fatto le misure?
13  International / Hardware / Re: strano comportamento led L on: August 13, 2014, 09:21:50 pm
Al rogo, al rogo!  smiley-grin
14  International / Software / Class String: allocazione spazio in memoria on: August 13, 2014, 09:15:48 pm
Ogni tanto, rileggendo il Reference, mi accorgo di alcune nuove funzioni aggiunte alle classi.

E' questo il caso dell'oggetto String: finalmente hanno aggiunto la funzione string.reserve(size).

A cosa serve? Ad impedire il crash di Arduino per esaurimento di memoria operativa SRAM, una cosa frequente con l'uso di String e per la mancanza di un algoritmo di garbage collection.

Un problema questo che limitava l'uso di String (che ha delle comodissime funzioni) a vantaggio del semplice vettore stringa.

La stessa cosa si poteva fare semplicemente inizializzando l'oggetto String con una costante stringa contenente, ad esempio, degli spazi, ma ora la cosa è decisamente più elegante e funzionale.

http://arduino.cc/en/Reference/StringReserve
15  International / Generale / Re: RGB strip commander: generazione interrupt fittizio on: August 13, 2014, 08:59:38 pm
La ricezione sulla seriale è gestita da interrupt onde evitare che sian persi dei byte mentre il processore è impegnato a fare altro.

Ovviamente il tutto è limitato dalle dimensione del buffer (se non sbaglio 64 byte) che è sufficiente per normali utilizzi.

Quindi, il tuo problema non è ricevere i dati (a quello ci pensa l'interrupt) ma leggerli ed interpretarli.

Potresti usare SerialEvent():

http://arduino.cc/en/Tutorial/SerialEvent
Pages: [1] 2 3 ... 93