Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 63
1  International / Hardware / Re: Far rimanere il segnale digitale a 1 per un po' di tempo in più? on: April 22, 2014, 12:09:01 pm
Un semplice circuito RC dovrebbe fare al caso tuo.

In pratica è un circuito anti rimbalzo per pulsanti, ma puoi ottenere lo stesso risultato, in modo più elegante e funzionale, via software.
2  International / Software / Re: spegnimento pc da lan con arduino on: April 19, 2014, 04:47:04 am
Guarda questo articolo:

backlab.wordpress.com/2013/06/05/accendere-o-spegnere-un-pc-in-rete-lan-wan/
3  International / Hardware / Re: Arduino+Ethernet Shield+Modulo Rele (PROBLEMINO) on: April 18, 2014, 10:34:13 am
Ognuno dei relè della foto sopporta 10A a 250V cioè 2500VA, la potenza di una stufetta, quindi li puoi utilizzare tranquillamente per delle lampade che assorbono molto meno.
4  International / Generale / Re: acs712 on: April 18, 2014, 04:39:40 am
Esatto, imponendo il cos(fi) = 0.9 in pratica riduci del 10% la Potenza Apparente (Papp = V * A).

Facciamo un esempio.
Supponiamo che il carico sia 2000W e di tipo resistivo (una stufetta) e che la tensione sia costante a 230V.
E' facile calcolare la corrente che circola: 2000W / 230V =  8.7A

Con il tuo circuito ed il tuo sketch (trascurando anche gli altri errori) misurerai un potenza del 10% inferiore e cioè 1800W.
5  International / Generale / Re: acs712 on: April 17, 2014, 04:05:32 am
Per calcolare esattamente la Potenza Attiva o Reale (P) bisogna conoscere tensione, corrente e angolo di sfasamento tra tensione e corrente (fi) espresso da cos(fi).

Infatti, P = V * I * cos(fi) ove V ed I possono essere calcolati come la radice quadrata della somma di N campioni al quadrato diviso N, ovvero RMS (Root Mean Square).

Nel tuo sketch hai fatto alcune assunzioni:
1 - tensione rete costante a 220V (in realtà sono 230V)
2 - sfasamento costante cos(fi) = 0.9 (in realtà dipende dal carico)
3 - tensione ADC 5V costanti (in realtà può essere leggermente diversa, ad esempio 4.9 oppure 5.1)
4 - N periodi in esame con N intero, cioè multipli di 20ms (in realtà con 1000 campioni, essendo la velocità 8620 campioni/secondo, N non sarà intero)

Tutte le assunzioni portano a degli errori, alcuni tollerabili, altri meno.

In particolare, l'errore più grande è quello del cos(fi) costante.
6  International / Hardware / Re: Interferenza trasmittente antenna di un radicomando on: April 14, 2014, 10:00:00 am
Non dici che tipo di RxTx usi (frequenza, canali , modulazione, ecc.)

Immagino che sia un modello economico e senza quarzo.

Questo spiegherebbe la scarsa stabilità: compra un paio di moduli AUREL (Rx e Tx) od anche cinesi ma di qualità su frequenza consentita 433.92MHz e vedrai la differenza (anche senza antenna).

Ce ne sono in AM ed in FM: scegli quelli in FM se la tua zona è interessata da disturbi o trasmettitori non a norma.

7  International / Hardware / Re: Arduino MEGA Proto Screw Shield on: April 14, 2014, 05:21:00 am
Esatto!
L'unico inconveniente è che sembra non abbiano un magazzino di prodotti finiti, aspettando un certo quantitativo di ordini per andare in produzione.
8  International / Hardware / Re: Arduino MEGA Proto Screw Shield on: April 14, 2014, 03:56:29 am
Per Camperos:

Come ho già comunicato in privato a kriss, purtroppo stavo per andare in produzione, ma il mio committente ha sospeso il progetto ed ho difficoltà a passarti il PCB poiché sono legato da contratto.

Inoltre, i brasiliani di ACQUA LIGHT hanno fatto una interessante seconda versione del loro Shield che comprende anche un RTC per soli 32€ + tasse: considera solo il costo dei connettori e delle strip!

Mi spiace...
9  International / Generale / Re: Consiglio per "morsettierare" Arduino MEGA on: April 13, 2014, 02:28:38 am
imall.iteadstudio.com/mega-proto-screw-shield.html
shop.aqualed-light.com/product_info.php?products_id=34
10  International / Software / Re: Indice di calore heat index con SHT1 11 e libreria sensiron on: April 12, 2014, 05:31:28 am
Quote
Per convertire in kelvin basta aggiungere 273 al valore di dewpoint espresso in gradi centigradi gusto?
float e = 6.11 * exp(5417.7530 * ((1/273.16) - (1/ dewpoint+273)));

No, sbagliato:
Quote
float e = 6.11 * exp(5417.7530 * ((1/273.16) - (1/ (dewpoint+273.15))));
11  International / Software / Re: Indice di calore heat index con SHT1 11 e libreria sensiron on: April 12, 2014, 01:40:29 am
Per calcolare humidex dei prima calcolare E e poi H: non puoi cambiare l'ordine del calcolo!

Inoltre ha convertito il dewpoint in gradi °K? 
12  International / Hardware / Re: Quarzi o Risuonatori Ceramici? on: April 11, 2014, 10:51:52 am
La precisione.
I quarzi hanno un errore di 50 ppm (parti per milione), mentre i risuonatore ceramici di 200 ppm.
Inoltre i secondi sono più sensibili alle variazioni di temperatura.
13  International / Hardware / Re: Arduino Uno e Motore dc 230v. on: April 11, 2014, 10:48:29 am
Lavorare con la tensione di rete non è uno scherzo, quindi se puoi usa un motore a bassa tensione.

A parte questo, il motore va alimentato in continua, raddrizzando la tensione di rete a 230V.
Devi usare un ponte di diodi da almeno 600V 1A con un condensatore elettrolitico di filtro da 220uF 400V (meglio 600V)
Otterrai una tensione DC di circa 320V che dovrai modulare con un MOSFET pilotato da PWM in modo che non superi i 220V massimi del motore.
C'è anche la possibilità di usare altri tipi di circuiti con TRIAC, ma forse le cose si complicano troppo.
14  International / Hardware / Re: Shift out e transistor: convivenza e precedenza on: April 11, 2014, 04:56:21 am
Perché non usi un ULN2803A al posto dei transistor?
E' un IC che contiene al suo interno 8 transistor darlington NPN e 8 diodi di protezione utili nel caso si usino carichi induttivi tipo motori, relè, ecc.
La corrente complessiva arriva a 500mA, più che sufficiente per i tuoi LED.
15  International / Software / Re: Problema di conteggio dei secondi nella realizzazione di un contatempo con LCD on: April 11, 2014, 03:21:05 am
Code:
if(currentMillis - mem_sec > secondo)

Per aumentare la precisione devi considerare almeno i decimi di secondo come base per il tuo confronto.

Cioè aggiungi una variabile Decimi che aggiornerai di conseguenza.

Tuttavia credo che otterrai lo stesso risultati non precisi perché normalmente si usa un Timer usato come contatore e relativa routine di interrupt per aggiornare i decimi o i centesimi di secondo. 
Pages: [1] 2 3 ... 63