Show Posts
Pages: 1 [2] 3 4 ... 95
16  International / Hardware / Re: utilizzare memoria SD del LCD di arduino per riprodurre audio on: August 26, 2014, 03:39:16 am
Per convertire un file audio, segui questa guida:
https://learn.adafruit.com/adafruit-wave-shield-audio-shield-for-arduino/convert-files

Per riprodurre il file WAV devi usare un uscita digitale pilotata in PWM a 16kHz (due se il file è stereo) per ottenere 8 kHz di banda.

L'uscita deve essere seguita da un filtro RC con taglio a 8 kHz.

Ti consiglio, però, un modulo audio LPM11162 che ha una qualità decisamente superiore e costa relativamente poco:
http://www.lpelettronica.it/AN009-Collegare-LPM11162-ad-Arduino.html
17  International / Hardware / Re: Dimmer lampada a LED 230V 10W (60W equivalente) on: August 26, 2014, 03:20:48 am
Nelle specifiche dettagliate non vedo la "dimmerabilità", anche se questa è dichiarata in quelle iniziali.

Comunque, se fosse vero, potresti usare un qualsiasi dimmer 230V commerciale per lampade ad incandescenza.
18  International / Generale / Re: [OT] Eagle 7.1.0 on: August 26, 2014, 03:11:52 am
x Leo:

ho provato a farlo partire ma non capisco bene come funziona la cosa: rilascia una licenza (1 utente) di 3 anni di aggiornamenti ai 3D tools per € 243,70, oppure una licenza illimitata alla 6.0 per € 49,00

La licenza nuova costa € 140,00
19  International / Generale / Re: Cronometro per test atletici on: August 25, 2014, 10:36:41 am
Il secondo progetto necessita di più fasci IR distanziati tra loro una decina di centimetri.

Ci sono delle barriere IR multi fascio (di solito utilizzate negli antifurto) che si inseriscono ai lati delle finestre che penso possano fare la caso tuo.
20  International / Hardware / Re: Consiglio pulsantiera I2C ad interruzione di programma on: August 25, 2014, 03:05:39 am
Sì, in pratica è così.
21  International / Generale / Re: Cronometro per test atletici on: August 25, 2014, 02:28:07 am
Sicuramente ti conviene la barriera ad uno o più fasci a riflessione (catarifrangente).

Ti semplifica il cablaggio rispetto a quella con emettitore e ricevitore.

Fai attenzione che ci sia la possibilità di azzerare il ritardo di intervento, normalmente usato per evitare false attivazioni.

Questa, ad esempio, ha un tempo di risposta riducibile e 5 ms:
https://www.futurashop.it/index.php?route=product/product&filter_name=barriera+IR&product_id=4158
22  International / Generale / Re: [OT] Eagle 7.1.0 on: August 25, 2014, 02:16:20 am
Posseggo una licenza standard (a pagamento) aggiornata alla 6.0.5: mi confermate che non è possibile passare (gratuitamente) alla 7.1.0?
23  International / Hardware / Re: Consiglio pulsantiera I2C ad interruzione di programma on: August 25, 2014, 02:07:20 am
Poiché si tratta di una pulsantiera, è lecito pensare che normalmente tutti i pulsanti siano aperti.

Quando un pulsante viene premuto, viene generato un interrupt che ti consente di leggere lo stato di tutti i pulsanti per determinare quello che è stato premuto.

Al rilascio del pulsante viene inviato un altro interrupt, ma la lettura dello stato dei pulsanti questa volta ti confermerà che non è stato premuto alcun pulsante.
24  International / Generale / Re: Cronometro per test atletici on: August 23, 2014, 12:02:33 pm
La cosa più semplice è quella di usare un external interrupt che fa partire o arrestare un contatore.

Studiati http://arduino.cc/en/Reference/AttachInterrupt

La routine di interrupt potrebbe contenere una variabile boolean che indica il passaggio sulla fotocellula:

void Fotocellula() {
  Stato = !Stato;
}

Dal loop verifichi la variabile in questione per far partire un timer.
25  International / Software / Re: Ottimizzare scrittura (e vita) sd card on: August 23, 2014, 05:48:49 am
Generalmente i cicli di scrittura sono almeno 10000 per la stessa cella di memoria.

Questo vuol dire che puoi riscrivere la medesima locazione fisica almeno 10000 volte.

Un data logger come il tuo memorizza occasionalmente 60 byte x 10.000 al giorno cioè occupa 600.000 byte ma in posizioni diverse.

Una SD da 1 GB perciò durerebbe 1666 giorni prima di riscrivere sulle medesime posizioni di memoria: ci vorrebbero 16.660.000 giorni per cominciare a deteriorarsi!

In realtà il settore della FAT (File Allocation Table) è quello che potrebbe essere a rischio, in quanto viene aggiornato ad ogni chiusura del file.

Quindi è opportuno chiudere il file solo quando strettamente indispensabile. Potresti, ad esempio, chiuderlo ogni 100 memorizzazioni in modo da riscrivere le locazioni FAT solo 100 volte in un giorno.

Discorso diverso per la salvaguardia dei dati: una mancanza di tensione nel momento in cui viene aggiornata la FAT purtroppo rischia di perdere tutto il contenuto del file, ma, come per l'hard disk del PC, esistono dei programmi per il recupero dei dati di file danneggiati.
26  International / Software / Re: lcd 1602 ma 3 righe da scrivere on: August 22, 2014, 03:29:53 pm
La soluzione più semplice è ovviamente quella di usare un display da 4 righe x 20 caratteri.

Dal punto di vista software, invece, bisogna adottare una tecnica particolare che memorizza le righe su un vettore char da 16 caratteri ciascuno e tanti elementi quante le righe richieste.

Sarà poi una routine di visualizzazione a far apparire sulle righe del display le righe "virtuali" giuste: inizialmente solo le righe del vettore 0 ed 1, ma premendo il pulsante "avanti" le righe 1 e 2 e così via.
Ovviamente sarà necessario anche il pulsante "indietro" che decrementerà il contatore.
27  International / Hardware / Re: Leggere conduttività acqua con arduino on: August 22, 2014, 03:09:25 pm
L'acqua cosiddetta "potabile" ha una conducibilità che oscilla tra 50 e 500 uS/cm corrispondenti ad una resistività tra 20000 e 2000 ohm.cm.

Non c'è bisogno di un amplificatore.
28  International / Hardware / Re: Leggere conduttività acqua con arduino on: August 22, 2014, 05:27:27 am
Con 10k nel peggiore dei casi la corrente è di soli 500uA insufficiente perché il fenomeno dell'elettrolisi sia avvertibile.

Comunque i 5V possono essere presi anche da una uscita di Arduino attivata solo quando si vuole effettuare la misura.
29  International / Hardware / Re: Leggere conduttività acqua con arduino on: August 22, 2014, 04:19:14 am
Tempo fa ho fatto uno studio sulla conduttanza dell'acqua.

Se adoperi un paio di bastoncini di ottone o acciaio inox di diametro 1-2 mm lunghi da 3 cm e distanti tra loro 1 cm, puoi misurare la conduttanza anche solo con un ingresso analogico di Arduino.

Collega un estremo di un resistore da 10k 1% di precisione ad un capo del sensore (ovviamente immerso nell'acqua per due terzi) e l'altro capo lo connetti ai +5V di Arduino.

L'estremo in comune con il sensore  andrà in un ingresso analogico di Arduino.

Certo non sarà molto preciso, ma sufficiente per capire se l'acquario sta assumendo valori pericolosi di salinità.
30  International / Software / Re: Scrivere valori variabili su file esterno .txt on: August 22, 2014, 03:10:39 am
Qualsiasi programma di emulazione terminale TTY (per Windows HyperTerminal) ha la capacità di memorizzare il testo che riceve.

Quindi, usando Serial.print(), puoi memorizzare tutte le variabili che vuoi.
Pages: 1 [2] 3 4 ... 95