Show Posts
Pages: 1 [2] 3 4 ... 93
16  International / Generale / Re: RGB strip commander: generazione interrupt fittizio on: August 13, 2014, 08:59:38 pm
La ricezione sulla seriale è gestita da interrupt onde evitare che sian persi dei byte mentre il processore è impegnato a fare altro.

Ovviamente il tutto è limitato dalle dimensione del buffer (se non sbaglio 64 byte) che è sufficiente per normali utilizzi.

Quindi, il tuo problema non è ricevere i dati (a quello ci pensa l'interrupt) ma leggerli ed interpretarli.

Potresti usare SerialEvent():

http://arduino.cc/en/Tutorial/SerialEvent
17  International / Generale / Re: Usare due schede arduino mega 2560 con una scheda Ethernet Shield on: August 13, 2014, 08:34:22 pm
Se usi un port expander oppure una shield che lo contenga, puoi usare un solo MEGA.

http://playground.arduino.cc/Code/I2CPortExpander8574
18  International / Hardware / Re: Energia insufficiente per i servomotori on: August 13, 2014, 07:46:32 am
Mettere le batterie in parallelo non mai una buona pratica: se una è un po' scarica "mangia" la corrente generata dalle altre!

Visto che la maggiora parte dei servo funzionano a 6V, potresti usare 4 batterie alcaline da 1.5V o meglio ancora una ricaricabile Pb da 6V e 7Ah

TIPO   mAh
AAA     1200
AA       2700
C         8000
D       12000
19  International / Hardware / Re: Comunicazione wireless veloce on: August 13, 2014, 07:11:18 am
AUREL ha da poco introdotto il modulo XTR VF 2.4 HPx da ben 18dBm (200m in aria libera) e 1Mbs senza tecnica spread spectrum.

http://www.aurelwireless.com/novita-wireless/nuovo-ricetrasmettitore-xtr-vf-2-4-hpx/


 
20  International / Hardware / Re: Pyroelectric Infrared Sensors come usarlo? a che serve realmente on: August 13, 2014, 04:42:12 am
Il segnale del sensore deve essere collegato ad un doppio operazionale con un guadagno complessivo di 10000 volte (vedi circuito Typical Application Circuit - Human Detection) per essere collegato ad Arduino per misurare la radiazione attorno ai 10um emessa dai corpi caldi (sensore piroelettrico).

La lente di Fresnel serve solo nel caso si voglia usarlo come antifurto (sensore di movimento).
21  International / Generale / Re: Protocollo RS485 per controllo PTZ attraverso PELCO-D on: August 12, 2014, 04:16:42 am
http://www.commfront.com/RS232_Examples/CCTV/Pelco_D_Pelco_P_Examples_Tutorial.HTM
22  International / Software / Re: Dentro e fuori voidsetup() on: August 12, 2014, 04:00:21 am
Io aggiungerei che, anche se possibile, bisognerebbe evitare di usare nomi di variabili già definite a livello globale all'interno di routine.
23  International / Hardware / Re: Zener su input analogico on: August 10, 2014, 10:28:48 pm
Magari sono zener da 3.9V
24  International / Hardware / Re: Zener su input analogico on: August 10, 2014, 06:56:47 pm
Mi viene il dubbio di non essermi spiegato bene: hai sostituito il resistore R1 con uno da 40k (oppure due in serie da 20k) ?
25  International / Generale / Re: Voltaggio e Fard condensatori on: August 10, 2014, 06:49:45 pm
Astro ti ha dato un buon consiglio con addirittura un amplificatore in classe D che anche a 5V riesce ad erogare oltre 1W!

Comunque, non comprendo il tuo problema: gli elettrolitici devono avere un tensione di lavoro pari a Vcc + 30% (+50% per stare tranquilli).

Perciò con Vcc = 5V gli elettrolitici da 25V vanno più che bene.

Che tu non riesca a trovare il 220uF mi sembra strano, poiché è un valore standard.
Per quelli ceramici da 1nF (0.1uF) e da 47nF (0.047uF) ancora più strano!
26  International / Generale / Re: Lettura valori sensore di pressione on: August 10, 2014, 06:38:24 pm
Quote
...ad oggi ho scoperto una funzione fighissima "map" ...

La funzione in questione è molto comoda, MA... ha un problema: lavora solo con gli interi.

Questo vuol dire che non puoi usare dei float come estremi in ingresso, poiché vengono convertiti in int:
Code:
map(temp, min, max, 0, 600)   // min = 0.5 --> = 1; max = 4.5 --> = 5
map(temp, 1, 5, 0, 600)   // conversione REALE
27  International / Hardware / Re: Zener su input analogico on: August 10, 2014, 10:26:16 am
Il tuo ragionamento è giusto, ma non lo è il rapporto del partitore.

Per avere con 25V una tensione di 5V in ingresso (rapp, 5:1), il resistore R1 deve avere valore di 40k e ti conviene usare resistori al 1% di precisione (R1 = 40200, R2 = 10000).

Con l'attuale rapporto, invece, la tensione misurata sarà 4.17V.

Come fai a dire di avere una precisione di 100mV?
28  International / Hardware / Re: Motor shield on: August 08, 2014, 09:04:13 pm
Dato che hai a disposizione ben 4 uscite per i motori DC, prova ad usarne un'altra coppia di uscite.
29  International / Hardware / Re: Motor shield on: August 08, 2014, 12:26:53 pm
Come alimenti i motori?
Sarebbe di conforto uno schema elettrico.
30  International / Generale / Re: voglio realizzare un regolatore di tensione per moto on: August 08, 2014, 12:12:57 pm
Stefa, 40A son davvero tanti e non credo che si possa risolvere il problema con un regolatore analogico, vista la dissipazione di calore in gioco.

Ti conviene pensare ad un convertitore DC-DC tipo step down oppure step up se la tensione in ingresso scende al di sotto di 14V al minimo dei giri.
Pages: 1 [2] 3 4 ... 93