Show Posts
Pages: [1] 2 3
1  International / Generale / Re: Batteria e caricabatteria per Arduino on: May 11, 2012, 11:36:57 am
Di questo che ne pensate?

http://www.cutedigi.com/arduino-shields/li-ion-battery-shield-for-arduino.html
2  International / Generale / Re: arduino come ponte TV on: May 06, 2012, 05:55:17 am
qualcuno più esperto di me ti risponderà con maggiori dettagli tecnici, ma in generale trasmettere la tv in modo decente via wireless non è cosi banale tieni presente che quei mostrini dotati di parabola hanno bisogno di diversi canali nella stessa banda e creano un casino di traffico, oltre a questo devi rimandare dalla tua camera alla tv il segnale del telecomando quindi un canale in più nell'altra direzione, accade quindi che quando attivi un box di trasmissione via wirelless in b/g riempi tutta la banda e i tuoi vicini che navigano in wireless ne sono molto felici :-(  anche tuo fratello  ... etc etc, ecco perchè di solito hanno antenne fortemente direzionali .. lasciamo perdere i problemi di codifica, decofica del segnale video in wireless.....via arduino..

io te lo sconsiglio ma se proprio vuoi andare via wireless vai sui forum e cerca un prodotto che funzioni decentemente, costicchiano e il risultato non è mai buonissimo .. lascia perdere i prodotti cinesi se hai già una adsl wireless usa la frequenza che tu non usi (b/g) e comunque devi valutare bene le distanze ed eventuali fonti di inquinamento elettromagnetico presenti in casa tua e l'impatto sui tuoi vicini che potrebbero non gradire..

seconda ipotesi video su telefono.. mmm presumo che tu usi la linea telefonica e sia connessa alla linea telecom quidi è presente un voltaggio, segnale telefonico.... poi hai il problema di schermatura dei cavi, un cavo video è molto sensibile alla scariche elettromagnetiche, come spessore dei fili non ci siamo per l'impedenza.. potresti vedere se esite un qualche multiplexr demultiplixer che funziona come una piccola adsl ma dovresti dedicare i cavi solo a questo... insomma per quello che posso dirti io non siamo messi bene e non lo vedo fattibile.

l'unica soluzone che mi viene in mente è quella di acquistare un box dedicato per la trasmissione wireless del segnale video con ritorno per il telecomando e controllare prima che non sei in una condominio pieno di adsl wireless perchè altrimenti disturbi le altre linee..poi se tutto questo traffico wireless faccia bene (è molto maggiore del traffico wireless del mio pc connesso mentre ti sto scrivendo questo post) non so cosa dirti.. io nella stessa tua situazione alla fine ho rinunciato al tv in camera...

PS queste sono semplici considerazioni personali molto poco tecniche ma credo giuste se qualcuno che ne sa di più volesse correggermi e dare dritte... sia benvenuto

saluti e a tutti e
buona domenica
Luigi





3  International / Hardware / Re: Modulo SIM908: GSM+GPRS + GPS a 48 euro! on: May 05, 2012, 06:54:58 am
Nel mio caso l antenna troppo vicina mi incasinava il comportamento dell Ethernet shield, perdevo pacchetti ... Quindi o stagnola ovunque... Benedetta gabbia di faraday o semplicemente antenna lontana....

Poi se hai modo fammi sapere come va lo shield.... :-)
4  International / Hardware / Re: Modulo SIM908: GSM+GPRS + GPS a 48 euro! on: April 28, 2012, 07:59:54 am
X mia esperienza non e' il modulo gsm che fa interferenza ma l'antenna allontanala e dovresti essere apposto.. Io inizierei i test senza allontanare il modulo..
5  International / Generale / Re: Telecomandare garage on: April 23, 2012, 01:44:38 pm
Ma quando apri il garage devi tenere la chiave girata tutto il tempo che la serranda sale o scende oppure dai un piccolo impulso? Se dai l impulso con la chiave hai già l elettronica, i fine corsa di solito stanno già regolati nel motore... Dovresti svolgere la serranda e dargli una occhiata...

Dai una occhiata al sito
http://www.serrandeonline.it/index.php?page=shop.product_details&category_id=11&flypage=flypage.tpl&product_id=112&option=com_virtuemart&Itemid=71

Io uso la loro centralina e già fa quello che serve a te...

Poi dovresti mettere o due sensori tipo fotocellula o esistono alcuni motori che appena sentono un ostacolo fermano la discesa della serranda... E se sei su suolo pubblico un bel lampeggiante e un cartello... Specialmente se ci sono bambini in giro.

6  International / Generale / Re: Allarme sensori di movimento, controllo gsm, sviluppo wireless, gruppo di lavoro on: April 16, 2012, 07:45:35 am
interessante il tdgino, come intercetto la sua seriale per metterci un arduino a valle?
7  International / Generale / Re: Allarme sensori di movimento, controllo gsm, sviluppo wireless, gruppo di lavoro on: April 16, 2012, 07:37:17 am
in risposta  due email sullo shield gsm con il 2560 rispondo molto di fretta (perdonatemi) con quello che ho fatto io... spero possa essere utilie


come richiesto vi dicome come ho fatto funzionare io lo shield gsm con il mio mega 2560

si usa la seriale fisica e non l'emulata, quindi spostare il selettore su hw poi connettere la seriale del gsm alla tx1 e rx1 (se ci sono i pin che escono fuori sotto e vanno sulla seriale0 del mega vanno o piegati o tagliati

poi uso la libreria del tdgino modificata (poche stupide modifiche) in particolare sono fondamentali quelli sul file gms.h

// pins definition
#define GSM_ON             8   // 22 // connect GSM Module turn ON to pin 77
#define GSM_RESET          9    // 23 // connect GSM Module RESET to pin 35

sono due segnalazioni che vanno fatto allo shield gsm per poter partire.. di conseguenza i pin 8 e 9 vanno connessi allo shield gsm,
altra cosa il consumo di corrente con la sola seriale usb non fornisco abbastanza amper allo shield mega (non so se pechè ci sono molti altri sensori) quindi bisogna anche mentre si sviluppa attaccarlo con un altra alimentazione, se non si fa non ci si accorge di nulla ma lo shield gsm non funziona...

dello shield gms ho tagliato tutti i pin tranne 8,9 da un lato
e rst, 3,5,gnd,gnd, vin dall'altro
come detto selettore hardware su hw e rx e tx a alla seriale 1 del mega

poi che altro....

nella funzione mydelay() del codice che ho postato credo che questi siano i comandi fondamentali per accendere il gms


  Serial1.begin(115200);
  digitalWrite(GSM_ON, HIGH);
  digitalWrite(GSM_ON, LOW);
  gsm.TurnOn(115200);
  gsm.InitParam(PARAM_SET_1);

ho ripetuto due volte il comando digitalWrite(GSM_ON, HIGH); (dal debug a volte aiuta ad inizializzare lo shield più velocemente comunque comandi simili stanno già nella libreria)

ho scritto tutto un mese fa ora non ricordo nel dettaglio proprio tutto... sorry ma vi assicuro che funziona

poi che altro a si se vuoi attivare i tono dtmf dentro la setup dopo la mydelay ho inserito

gsm.SetCommLineStatus(CLS_ATCMD);
  Serial1.println("AT+DDET=1");
  Serial1.print("\r");
  delay(100);
  gsm.SetCommLineStatus(CLS_FREE);
  char c1;
  Serial.println("Start");
  if (Serial1.available() > 0) {
    while (Serial1.available()){
      c1=  Serial1.read();
      Serial.print(c1);
    }
  }

la lettura della seriale deve darti ok...


buon lavoro...
Luigi



8  International / Generale / Allarme sensori di movimento, controllo gsm, sviluppo wireless, gruppo di lavoro on: April 11, 2012, 01:31:31 pm
Ciao a tutti ho appena finito la release 0.2 del progetto allarme basato su arduino con 3 sensori di movimento e telecontrollo via gsm, in particolare:
hardware
arduino mega (sia perché ne avevo uno, sia per usare la seriale “fisica” invece di una virtuale, per parlare con il modem gsm)
modulo gsm - http://www.open-electronics.org/arduino-gsm-shield/  
sensore di movimento  - http://www.emmeshop.it/product.php?id_product=423  
buzzer - http://www.emmeshop.it/product.php?id_product=332
display - http://www.emmeshop.it/product.php?id_product=293

funzionalità
il sistema si comanda completamente tramite toni dtmf (allarme spento, acceso, richiesta di invio sms per evidenziare lo stato e lo storico), ad allarme acceso e rilevato un movimento l'apparato chiama i ciclicamente i 5 numeri registrati e inizia a suonare, una volta ricevuta la chiamata tramite i toni dtmf è possibile spegnere l'allarme o reinizializzarlo

i numeri vengono gestiti tramite sms (autentica tramite un codice master, e inserisci e togli uno dei 5 numeri)

vorrei se qualcuno è  interessato creare un gruppo per migliorare il progetto e renderlo stabile al 100%, ho poco tempo libero e il mio hardware è abbastanza costoso, questo perché sono anche non ferratissimo in elettronica, quindi pur sapendo che un arduino fatto in casa costa molto meno, non è per questo che vorrei condividere il progetto ovviamente dritte sui sensori, lcd, buzzer, e quant'altro sono ben accette, .. come limite ho quello che realizzare in casa un pcb non mi è semplicissimo...

Rimangono aperte ad oggi le seguenti questioni
lunghezza del cavo del sensore di movimento e magari se è meglio usare un filo incrociato del tipo per allarmi, e in questo caso come usare i 4 fili?
Metodo ottimale per individuare se ti hanno tagliato il filo del sensore
e se va via la corrente? Utilizzare un ups tipo http://www.ebay.it/itm/UPS-500va-GRUPPO-DI-CONTINUITA-500VA-LINEA-INTERATTIVA-/130400739393?pt=UPS_Gruppi_di_continuit%C3%A0&hash=item1e5c7d6041 40 euro oppure esistono sistemi affidabili per risparmiare un po' e continuare ad alimentare il tutto, il consumo non è banale la sola usb del mio computer non basta per alimentare il tutto...
Attivazione dell'allarme con una qualche chiave hardware o trucco, comunque non solo via gsm (esco di casa accendo l'allarme, cosi risparmio la telefonata)

il mio desiderio finale sarebbe quello di poter ascoltare anche dei sensori di movimento wireless tipo http://www.sicurezzapoint.com/ANTIFURTO-PROGESTY-KIT-E-SENSORI-SENSORE-INFRAROSSI-PIR-SENZA-FILI-WIRELESS-.1.1.5.gp.224.-1.uw.aspx se c'e' qualcuno esperto del mondo wireless che vuol partecipare... andrebbe inserito in questo caso anche un modulo anti jamming ma questo non è difficile....è la decodifica del sensore che mi sta facendo impazzire...

dato che è la prima volta che propongo questa cosa come si condivide un progetto, ovvero si fa sul forum o devo trovare qualcosa di alternativo? Se si avete dritte?

Allego la copia non troppo bella del mio codice, poi se ci vogliamo lavorare in più persone sarà mia cura ed onere inserire dei commenti per renderlo più esplicativo ma prima vorrei sapere se desto interesse oppure no.. attendo feedback

grazie del tempo che vi ho rubato nel leggere il post
Luigi
9  International / Generale / Re: Arduino and GSM/GPRS shield on: April 10, 2012, 12:11:03 pm
correggo una mia grossa imprecisione.. supporta i toni dtmf alla grande... :-)

http://arduino.cc/forum/index.php/topic,100296.0.html

e se hai problemi c'e' qualche anima pia che ti risponde.... :-)

10  International / Generale / Re: Arduino GSM shield - dtmf on: April 10, 2012, 12:08:01 pm
perfetto alla grande... non avevo proprio trovato il datasheet!!!!!

11  International / Generale / Re: Arduino and GSM/GPRS shield on: April 09, 2012, 12:08:25 pm
Io uso questo
http://www.open-electronics.org/arduino-gsm-shield/

Non uso la parte gprs quindi non ti posso dire nulla sul gprs

Uso i numeri in SIM, telefona x segnalare correttamente ( Non rispondo ma se mi chiama so che c'e un problema) uso gli sms sia in ricezione che in invio x controllare e comandare l'arduino

Ho dovuto riadattare la libreria tdgino ma e' cosa da poco se vuoi ti do delle dritte, non si può comandare con i toni dtmf.


Non ho usato l'emulatore di seriale ma e' collegata ad un mega...

E' stabile, a dimenticavo per farla funzionare non basta La corrente della USB ... Ci ho perso un giorno a capire perché non mi rispondeva

Ultima cosa allontana un bel po' l'antenna se la tieni troppo vicina l'elettronica dell arduino o dei sensori si comporta in modo imprevedibile.

Ciao
Luigi

Ps nel kit devi montarti da solo non il modulo SIM e la sua scheda ma la scheda di alimentazione, ma e' banale anche x me che con il saldatore sono un disastro

12  International / Generale / Re: Arduino GSM shield - dtmf on: April 08, 2012, 10:36:27 am
Grazie di tutto, andrò con gli sms, anche perché il modulo gsm c'e' l'ho gia.... rimane il rimpianto del dtmf che verrà incorporato nella release 2.0

ciao e grazie ancora
Luigi

13  International / Generale / UPS per arduino on: April 08, 2012, 10:04:37 am
dovrei mantenere sempre acceso il mio arduino ache in caso di blackout, prima ipotesi
1) compro un ups per computer... spendo 40/50 euro e ho uno scatolotto esterno
2) ho visto il tread http://arduino.cc/forum/index.php/topic,7487.0.html ma io sono ben sopra come consumi e quindi con le lipo http://www.futurashop.it/allegato/5400-LIPO1800.asp?L2=BATTERIE%20RICARICABILI&L1=BATTERIE%20E%20CARICABATTERIE&L3=ALTRI%20FORMATI&cd=5400-LIPO1800&nVt=&d=34,00 già parto a 34 euro ci vuole il caricabatterie... spendo di più della precedente.... idee?

Ma nella mia ingnoranza di elettronica, ho un dubbio prima di tutto la corrente con cui alimento il mio sistema arduino la prendo direttamente dal sistema delle batterie che poi tengo in ricarica permanente?
cosi funzionano gli ups e quindi le batterie stanno in carica continua e alimentano sempre le prese o c'e' un circuito di switching?


l'arduino consuma abbastanza è un mega, con gsm e se lo alimento solo con l'usb il gsm non funziona ...consumicchia...
14  International / Generale / Re: Arduino GSM shield - dtmf on: April 07, 2012, 08:31:34 am
sto costruendo un piccolo allarme da mettere su un chiosco al mare, semplicissimo
2 sensori di movimento
1 arduino  (ho un mega sottomano quindi anche se sprecato userò quello)
il modulo gms in questione
1 buzzer

per mettere o togliere l'allarme mi sono venuti in mente i toni dtmf, potrei usare un sms ma mi piaceva di più l'idea dei toni dtmf, se qualcuno ha altre idee?
questo serve da remoto in locale posso metterci qualsiasi cosa (anche banalmente un pulsante che attiva il sistema dopo 5 minuti o simile)

però da remoto come lo controllo? idee?
15  International / Generale / Re: Arduino GSM shield - dtmf on: April 07, 2012, 08:03:04 am
mi servirebbe un be pò riceverli, per controllare remotamente l'arduino....
Pages: [1] 2 3