Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 8
1  International / Generale / Re: stufo di non capirci nulla :) on: June 25, 2013, 05:03:13 pm
premetto che non sono un programmatore ... e quindi il beneficio del dubbio me lo lascerei ...

credo di averti capito gran parte del discorso .. eccezion fatta per gli acronimi ...

la mia pretesa non è, ovviamente, capire tutto e subito... ci mancherebbe!

quello che vi ho chiesto è: da dove è più corretto partire?? fare solo il C forse è troppo limitato .. qual è il giusto compromesso per trattare questi argomenti?

Forse anche tu, 20 anni fa, hai iniziato... magari seguendo percorsi diversi ... ma chi prima, chi dopo, possiamo tutti imparare... la domanda è da dove inizio?

Di informatica ci capisco qualcosa, il C e C++ li conosco per quelli che possono essere le conoscenze base di un linguaggio, ma qui c'è un qualcosa in più... usare l'informatica per interfacciarsi con componenti elettronici .. non stiamo parlando di costruire matrici o vettori o semplicemente classi  in C++

2  International / Generale / Re: stufo di non capirci nulla :) on: June 25, 2013, 03:48:19 pm
la fonte: Megatopic (Moderator: leo72) :: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0


leo.. dici che un buon manuale di C (o C++?) possa aiutare? E da dove studi le cose che dici di non aver mai studiato a scuola? ^^
3  International / Generale / Re: stufo di non capirci nulla :) on: June 25, 2013, 02:46:21 pm
effettivamente detto così... sono passato proprio per ignorate!!   smiley-razz


la mia frustrazione deriva da risposte tipo questa:

no, nel for non ci sono blocchi, perche' e' rnomale sia cosi'
e'il ds.reade (0x44) che e' bloccante se non si usa la funzione Async, quindi il +85C a te appare perche' non aspetti i 750ms necessari per la lettura (res 12bit)
Eliminando il delay infatti fai ripartire a palla, non essendo appunto bloccante il codice, il comando 0x44

dove non ci capisco una mazza di cosa parlano! smiley

l'inglese non è mai stato un problema ... il problema sono le "fonti"!
4  International / Generale / Re: stufo di non capirci nulla :) on: June 25, 2013, 12:27:17 pm
all'università abbiamo fatto qualcosa di elettronica ... ma si parlava di resistenze e condensatori ...

nulla a che vedere con quello che si fa qui ... smiley-sad

esistono per caso testi per recuperare questo gap? smiley
5  International / Generale / stufo di non capirci nulla :) on: June 25, 2013, 11:58:43 am
buona sera a tutti smiley

le capacità ci sono ... la volontà anche ... le conoscenze ... scarseggiano!  smiley-cry

mi sapreste dire da dove iniziare per capirci qualcosa?

ho molte idee ma spesso vi leggo... ma non vi "seguo" smiley

ad es.

- numeri tipo quest: (0x44)
- frequenze di lettura/scrittura che magicamente si trasformano in ms
- risoluzioni ecc
- resistenze di pull-up
e via dicendo...

Il codice in se non è un grossissimo problema ... ma mi manca la parte "elettronica" dell'argomento ...!
Non riesco a dargli un significato e non so nemmeno da dove iniziare...  mi potreste aiutare? smiley

Da dove inizio?

6  International / Generale / Re: finalizzare un progetto on: June 22, 2013, 06:09:14 am
grazie guglielmo ... si so disegnare smiley direi proprio di si  smiley-evil

michele, il problema è riuscire a riportare esattamente la posizione dei pulsanti (montati già su pcb) e poi utilizzare quello come "guida"... insomma... un pò troppo complicato .. tra l'altro i pulsanti non sporgono, dovrei prendere i cappelletti e quelli vanno montati con precisione sul tasto altrimenti, penso, possano dare problemi!
7  International / Generale / finalizzare un progetto on: June 22, 2013, 04:18:35 am
buon giorno a tutti ...

mi sono trovato spesso di fronte al problema di come finalizzare il mio progetto; per il mio acquario ho realizzato un progettino che tramite lcd e 5 pulsanti mi consente di gestire l'illuminazione dei led dell'acquario. Il problema è che "finalizzare" il progetto è un GROSSO PROBLEMA: forare una scatola al mm non è esattamente alla portata di tutti e fare 5 fori precisi ... diventa alquanto difficilino: basta sbagliarne uno di pochi mm che devi ricominciare tutto da capo!

Non trovando in rete soluzioni economiche ... stavo pensando di sostituire i 5 pulsanti con un joystick, tipo playstation, a 5 vie e magari un solo pulsante esterno (per  richiamare il menu): uno/due fori sono meglio di 5!  Inoltre, essendo cmq svincolati, non avrei necessità di farli stare con precisione vicini, mi sembra la soluzione più semplice! Certo un touchscreen aiuterebbe ... ma comandati tramite i2c non ne esistono e tramite porta parallela occuperebbe troppi pin, sottraendoli a future espansioni del progetto!

Voi cosa ne pensate? Potrebbe essere una buona idea quella del joystick?
8  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: June 11, 2013, 09:37:06 am
potreste evitare di essere troppo telegrafici? magari tra voi "elettronici" vi capite... ma chi non è del settore... non capisce una mazza!

il sensore di temperatura l'ho trovato e il cavo è lungo 1 m (appena sufficiente come lunghezza, secondo me) funzionerà sulla i2c o no?

ce ne facciamo pochino se è troppo complesso avere un cavo più lungo di 1 m
9  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: June 10, 2013, 03:27:24 pm
l'i2c mi pare arrivi a circa 10cm senza problemi, poi in realtà devi misurare l'effetto condensatore del cavo.

per il numero di periferiche, sono 127 massime via i2c.. un finto problema direi. Anche i seganli int possono essere messi tutti in parallelo su un pin arduino, che rilevato un int legge tutti i sensori.

in oltre è facile da trovare un programma i2c (non bloccante) detto "scanner i2c"; esso controlla tutti gli indirizzi i2c in cerca di risposta. quando la trova potete leggere il registro 0x00 che noterete essere sempre un codice che identifica univocamente un sensore: in base a ciò potete dinamicamente aggiungere e rimuovere sensori sul bus

ma non arrivava a 10 m e oltre?
http://forum.arduino.cc/index.php?topic=120403.0

o forse non ho capito?
10  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: June 10, 2013, 02:16:10 pm
avrei due richieste/proposte: perchè il file non lo suddividete in modo tale che, chi non fosse interessato possa "tagliare" solo quello gli interessa? ad es. a me non interessa il ph o altro, ma interessano solo le luci (è un esempio!) dovrei spulciare tutto il codice ed eliminare ciò che non serve; sarebbe utile, a mio avviso, dare la possibilità di "modulare" il codice facilmente.

Seconda, molto simile alla prima, per lo schema elettrico sarebbe possibile modulare anche qui? Magari chi non ne capisce molto (come il sottoscritto) capire come collegare i sensori di temperatura può divenire un'impresa!!
11  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: June 03, 2013, 04:03:55 pm
complimenti per il progetto smiley

molto bello!!
tempo e soldi permettendo... proverò a replicarlo così da implementare/rimpiazzare quello che ho ora per gestire, sempre con arduino, i led dell'acquario smiley

ho alcune domande:

1. ho trovato su ebay le sonde di temperatura .. e costano circa la metà di quelle che ho trovato negli shop più rinomati; dite che son buone lo stesso?

2. tutti gli integrati ecc ecc .. da dove li hai presi? ad es. il PCF8574AP non lo trovo da nessuna parte ....

grazie

ps.
pensi sia sviluppabile con touchscreen così da eliminare i tasti fisici? smiley
tipo questo per intenderci: http://www.robot-italy.com/it/itdb02-2-4e-2-4-tft-lcd.html
12  International / Hardware / Re: plafoniera: alimentazione e cavi di controllo on: August 31, 2012, 03:39:35 am
si, pin 11
13  International / Hardware / Re: plafoniera: alimentazione e cavi di controllo on: August 31, 2012, 02:58:28 am
questo non parla di PWM
Quote

non so perchè non ne parli, ma se apri l'img. noterai che in alto a sx c'è la basetta PWM...
14  International / Hardware / Re: plafoniera: alimentazione e cavi di controllo on: August 30, 2012, 07:41:23 am
questa è la funzione che controlla i led...
la plafoniera, ovviamente, funziona... ma mi chiedevo se si potesse far nulla per migliorare il "segnale"!

Code:
void chkPlafo(){


  DateTime now = RTC.now();

  if (plafoStatus == 0){

    switch(now.hour()){
    case 11:
      fadeValue = 50;
      break;
    case 12:
      fadeValue = 90;
      break;
    case 13:
      fadeValue = 130;
      break;
    case 14:
      fadeValue = 170;
      break;
    case 15:
      fadeValue = 210;
      break;
    case 16:
      fadeValue = 255;
      break;
    case 17:
      fadeValue = 235;
      break;
    case 18:
      fadeValue = 175;
      break;
    case 19:
      fadeValue = 115;
      lcd.setCursor(10,0);
      lcd.print(19);
      break;
    case 20:
      fadeValue = 55;
      lcd.setCursor(10,0);
      lcd.print(20);
      break;

    default:
      fadeValue = 0;
    }   


    if(now.hour() >= 11 && now.hour() <= 15){
      if(now.minute() >= 10 && now.minute() < 15)
        fadeValue += 10;
      else if(now.minute() >= 15 && now.minute() < 30)
        fadeValue += 20;
      else if(now.minute() >= 30 && now.minute() < 45)
        fadeValue += 30;
      else if(now.minute() >= 45 && now.minute() < 60)
        fadeValue += 40;
    }

    if(now.hour() >= 17 && now.hour() <= 20){
      if(now.minute() >= 10 && now.minute() < 15)
        fadeValue -= 10;
      else if(now.minute() >= 15 && now.minute() < 30)
        fadeValue -= 20;
      else if(now.minute() >= 30 && now.minute() < 45)
        fadeValue -= 30;
      else if(now.minute() >= 45 && now.minute() < 60)
        fadeValue -= 40;
    }

  }

  else if (plafoStatus == 1)
    fadeValue = 255;

  else if (plafoStatus == 2)
    fadeValue = 0;

  analogWrite(ledPin, fadeValue);

}

void stampaPWM(int x, int y){

  lcd.setCursor(x,y);
  lcd.print("PWM:");

  if(plafoStatus == 2)
    lcd.print("off  ");

  else if (plafoStatus == 1)
    lcd.print("on   ");

  else if(plafoStatus == 0){ 

    float val = fadeValue*100/255;

    lcd.setCursor(x + 4, y);
    lcd.print(val,0);
    lcd.print("%");

  }
}





il driver è questo:
http://www.bizetashop.it/shop/20000-alimentazioneeaccessori/24000-driverled/24200-inputdc/driver-lineare-cc-1000ma-drv-uldo-1000ma
è valido? o è meglio quello switching?

grazie smiley
15  International / Hardware / Re: plafoniera: alimentazione e cavi di controllo on: August 30, 2012, 05:42:12 am
Quote
il segnale pwm perde qualcosa se uso un cavo di 2 m?? oppure potrei avere problemi nel leggere il segnale dell'lm35 a quella distanza??
Due metri di cavo per detti segnali non danno nessun problema

Hai collegato anche il cavo di massa, spero

gli alimentatori sono 2: uno alimenta i led (24V) e l'altro (12V) per alimentare l'arduino e i relè.
ho unito il V- dei due alimentatori, così hanno lo stesso V- di riferimento per il pwm dell'arduino.


Quote
stamattina ho provato a misurare la tensione ai capi del PWM: quando il pwm è impostato su 255 la tensione ai capi è di 4.8V...
ho provato a fare delle prove con e senza il pwm, ma sembra che l'illuminazione non vari (sicuramente varierà, ma è impercettibile).

può andar bene se lascio tutto così? provo a cambiare il cavo e vediamo se migliora la situazione?

Ho dato un'occhiata ai link che hai messo.
Vedo che ci sono due tipi di driver. Lineare e Switching
Solo sullo switching parla di PWM.
Sul lineare, anche se pare che ci sia la piazzola a cui collegarsi, non parla di PWM

E poi se putacaso fossero gestibili in PWM....  che livelli vuole, 0-5V oppure 0-10V
[/quote]

il pwm è 0-5V, mi sono informato; cmq non capisco come si possa arrivare ai 5V, visto che ne arrivano 4.8! smiley-sad
Pages: [1] 2 3 ... 8