Show Posts
Pages: [1] 2
1  Using Arduino / General Electronics / Re: Tension on shutted down gpio on: October 07, 2012, 08:02:36 am
And is also ok for and analog input?
2  Using Arduino / General Electronics / Re: Tension on shutted down gpio on: October 07, 2012, 02:32:58 am
So can I protect the analog input only with something such as 10K series resistor? If true is a very good info. In alternative i think to use analog switch but i need something that when is power off go in hight impedance. Do you know some ic like this?
3  Using Arduino / General Electronics / Tension on shutted down gpio on: October 06, 2012, 10:11:13 am
Hi all, I have 4 Arduino linked together, sometime one of this can be power off but on its gpio can be a voltage that come from other Arduino. This can damage the chip. So I must to isolate all the digital input with optocoupler, but i don't know what is the best solution for the analog input, can you help me?
4  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 01:43:04 pm
Vedrò di rispondere a tutto una cosa alla volta, le sospensioni non sono rigide ma a barra di torsione, peraltro attive e in grado di sollevare una ruota sopra un ostacolo senza dover spendere inutile corrente nel superamento.
E' stato dimostrato dalle nostre simulazioni che grazie alla debole gravità lunare è perfettamente sufficiente questa soluzione per sterzare anche sul posto senza la necessità di ruote sterzanti. Forse questo non lo avevi valutato ma ultimamente siamo troppo abituati ai rover marziani che devono lavorare a gravità quasi terrestre.
Inoltre il terreno lunare è per la quasi totalità composto da un leggerissimo pulviscolo, la regolite, e le rocce o asperità sono davvero molto rare, non mi sembra affatto un terreno così ostile come da te detto, vai a vedere le foto delle missioni Apollo.
Se ciò non bastasse abbiamo verificato che il rover è in grado di superare ostacoli fino a 20cm anche senza le sospensioni attive e questa è già la metà della sua altezza, come se la tua auto superasse sassi di 80cm di altezza.
Tutto il rover è fortemente basato sull'estremo concetto del ciò che non c'è non si può rompere, sterzo compreso.
Come spiegato nel primo post il nostro è un dimostratore di terra volto a testare l'hardware meccanico e ad addestrare il personale perciò la radiation hardness è totalmente inutile e superflua in questo caso. Cosa che invece è stata prevista per il dispositivo finale.
Tieni conto che quando si progettano veicoli così custom e innovativi il dimostratore è fatto con tecnologie il più povere possibile perchè con tutta probabilità andranno fatte, disfatte e rifatte innumerevoli volte.
Prova a pensare al costo di realizzare hardware fatto con tutti i crismi per lo spazio e poi dover buttare via la main board quando di dover aggiungere una funzionalità che ti costringe a rifarlo!
Questo è tutto, spero di essere stato chiaro ed esaustivo.
5  International / Hardware / Re: Tensione su gpio Arduino a scheda spenta on: October 05, 2012, 09:58:44 am
Quindi meglio mettere dei buffer sui digitali e per gli analogici che consigliate?
6  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 03:12:10 am
Per le foto qualcosa lo trovi sul sito http://www.teamdiana.org/ sotto media, non possiamo mettere nulla di troppo dettagliato per ovvi motivi di concorrenza ma trovi già a basta da saziare la tua curiosità  smiley-wink
7  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 02:55:48 am
Uno dei task aggiuntivi è proprio fotografare un sito storico di allunaggio, da debita distanza si intende..
8  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 02:42:59 am
Si eravamo alla romecup 12 ma con ruota elastica e simulatore della dinamica, prima stanza piano terra.
9  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 02:28:08 am
Rispondendo a tutti e due, certo che i fondi non li chiediamo ad Arduino smiley-lol! Abbiamo collaborazioni molto più grandi con aziende del settore aeronautico come GCS e Thales Alenia Spazio, inoltre come detto nel primo post vi ricordo che non siamo soli ma partecipiamo ad un progetto tra varie università, quindi noi siamo il Team DIANA e ci occupiamo della parte di mobilità del rover lunare, il team italiano nel suo complesso si chiama Team ITALIA e sotto questo nome ci trovate sul sito GLXP, se andate sulla sottopagina troverete anche alcuni nostri video con il marchio Team DIANA e il nostro prototipo sui terreni di prova
10  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 05, 2012, 02:07:42 am
Risposta correttissima, il premio è soltanto un "contentino" rispetto alle spese del progetto, lo sappiamo molto bene
11  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 04, 2012, 04:35:55 pm
Perfetto, alla settimana prossima allora.
12  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 04, 2012, 03:28:22 pm
Intendi al Fablab? Volevo andarci la settimana prossima se non avessi ricevuto risposta
13  International / Hardware / Re: Tensione su gpio Arduino a scheda spenta on: October 04, 2012, 02:33:08 pm
Uhm gran brutta rogna...che consigliate di fare? Andare ad interrompere tutti i pin dai potenziali problemi con mos o simili?
14  International / Hardware / Re: Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 04, 2012, 12:38:21 pm
La scadenza ultima per il completamento della missione è il 2015
15  International / Hardware / Engineering model di un rover per il Google Lunar Xprize realizzato con Arduino on: October 04, 2012, 12:26:57 pm
Ciao a tutti, sono il team leader di D.I.A.N.A., un gruppo di iniziativa studentesca che si occupa robotica spaziale al Politecnico di Torino. Nell'ambito di un progetto che coinvolge varie università ed aziende italiane stiamo realizzando un rover per partecipare alla competizione Google Lunar Xprize, che premierà il primo team (privatamente finanziato) che riuscirà ad inviare un rover sulla Luna.
Il dimostratore del mobility system da noi realizzato utilizza, per la parte elettronica, 4 nodi arduino intercomunicanti che si occupano delle varie funzioni vitali del rover (link radio, azionamento dei motori, sensoristica di assetto e ambientale, distribuzione della potenza, sospensioni attive) ed un sistema embedded che si occupa della visione e dell'autoguida.
Sto tentando da tempo ed invano di contattare le Officine Arduino che hanno sede a Torino per domandare se sono interessati a collaborare al progetto. Potreste aiutarmi mettendomi in contatto con loro?
Siete a conoscenza di qualsiasi altra azienda/team/gruppo che possa essere interessato a collaborazioni o ad accettare i nostri tesisti come tirocinanti o a sponsorizzazioni. (Per le collaborazioni sarebbe meglio che il soggetto abbia sede nel Torinese)

Vi ringrazio infinitamente per il supporto e vi lascio il link del sito dove potrete trovare alcune informazioni, immagini e video sul progetto.

Ciao!
Pages: [1] 2