Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Info su Buzzer per Lilypad  (Read 646 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 104
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti ho comprato un lilypad ed anche il buzzer della serie (volume molto basso ma del resto è minuscolo)
questo:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?products_id=1788

nelle descrizioni dice questo:
Please note: This is an inductive buzzer meaning that is will act as a short to ground if you are not actively driving it. We recommend you put both I/O pins to low (0V) when the buzzer is not used.

Ma non ho capito bene cosa indica!
Qialcuno mi sa spiegare?
Poi ho provato a mettere una resistenza in serie da 330ohm tra il pin - del buzzer e GND ma il volume si abbassa di molto, togliendola aumenta, ma forse lo brucio?

Grazie 1000 per le info!!
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 524
Posts: 12338
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Il messaggio dice che trattandosi di un componente di tipo induttivo tende a comportarsi come un corto verso GND, quindi quando il pin non gli manda segnali sonori lo devi tenere su LOW, altrimenti eroghi corrente inutilmente.
Comunque collegalo così:
pin + del buzzer ad un pin di Arduino mediante una R da 100ohm
pin - del buzzer a GND
quando non mandi audio metti il pin di Arduino come input oppure come output LOW.

Se vuoi amplificare unpoco il segnale puoi aggiungere una R da 1K ed un transistor NPN, certo non diventa un finale a valvole ma qualcosa in più senti.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

BZ (I)
Online Online
Brattain Member
*****
Karma: 251
Posts: 21272
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La descrizione é un po contradittoria allo schema allegato su Robot Italy http://www.sparkfun.com/datasheets/DevTools/LilyPad/LilyPad-Buzzer.pdf
Secondo il simbolo é un altoparlante piezo senza oscillatore interno e non un altoparlante con una bobbina mobile dentro un campo magnetico.
Se é un piezo si comporta simile a un condensatore percui ha una resistenza molto alta. Se é magnetico ha una resistenza abbastanza bassa (sotto i 100 Ohm). per sapere cosa é basta misurare la resistenza tra + e - del buzzer.

Ciao Uwe
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 104
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se vuoi amplificare unpoco il segnale puoi aggiungere una R da 1K ed un transistor NPN, certo non diventa un finale a valvole ma qualcosa in più senti.

Grazie per le risposte! Più precisamente come dovrei il transistor al buzzer? Grazie 1000.
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 104
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La descrizione é un po contradittoria allo schema allegato su Robot Italy http://www.sparkfun.com/datasheets/DevTools/LilyPad/LilyPad-Buzzer.pdf
Secondo il simbolo é un altoparlante piezo senza oscillatore interno e non un altoparlante con una bobbina mobile dentro un campo magnetico.
Se é un piezo si comporta simile a un condensatore percui ha una resistenza molto alta. Se é magnetico ha una resistenza abbastanza bassa (sotto i 100 Ohm). per sapere cosa é basta misurare la resistenza tra + e - del buzzer.

Ciao Uwe

Misurata, 16 Ohm, quindi come mi devo comportare?  smiley-eek-blue
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 524
Posts: 12338
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@ UWE, recentemente ho lavorato parecchio con quei cosini, in effetti c'è molta confusione, in genere sono a bobina mobile senza oscillatore oppure piezo con oscillatore a circa 2-3KHz, non so sinceramente se esistono a bobina mobile con oscillatore., ne ho 3-4 tipi ma non ne ho mai smontato uno.
@ kurt: il pin di Arduino ad ua R da 1K, l'altro capo della R alla base di un comune BC547 (o quel che hai in TO-92). L'emettitore del TR lo mandi a GND. Al collettore del TR colleghi il - del buzzer. Il + del buzzer lo colleghi ad una R da 100ohm. L'altro capo della R a 5V. Il tuo buzzer è un bobina mobile, quindi è corretto ciò ch scrivono sul sito, lo schema che ti ho proposto va bene, a mio avviso, a me non ha dato alcun problema.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Pages: [1]   Go Up
Jump to: