Go Down

Topic: Nuova libreria secTimer (Read 4069 times) previous topic - next topic

leo72

Apr 18, 2012, 06:33 pm Last Edit: Apr 18, 2012, 07:15 pm by leo72 Reason: 1
Ho notato che ultimamente molti si lamentano del fatto che la funzione millis() vada in overflow dopo 49,7 giorni, creando non pochi problemi nel calcolo di intervalli temporali maggiori di tale periodo.
Riprendendo il lavoro fatto per la mia libreria swRTC ho deciso di creare una nuova libreria che ho, molto semplicemente, rinominato secTimer. (nome cambiato dal precedente Timer).

Questa libreria altro non fa che attivare un timer interno dell'Arduino (o del micro nel caso si voglia usare su progetti in standalone) per gestire un contatore di secondi. Quindi il tempo minimo che può gestire questa libreria è il SECONDO, non può gestire intervalli inferiori. Ma questo intervallo va più che bene per operazioni che devono essere eseguite molto tempo l'una dall'altra, come ad esempio attivare dispositivi (relé per accensione luci, LED ecc...) oppure per leggere ogni tanto un sensore (temperatura, ecc...).

Qual è il vantaggio di secTimer rispetto all'uso di millis()? Che millis(), come detto, va in overflow dopo 49,7 giorni. secTimer, invece, va in overflow dopo 136 ANNI! Questo significa che il vostro dispositivo cesserà di funzionare ben prima che la libreria riparta da zero!  ;)

La libreria si scompatta nella propria cartella delle librerie. Consiglio l'uso della cartella /libraries all'interno della propria cartella degli sketch (/home/utente/sketchbook per Linux o /Documenti/Arduino per Windows). Una volta installata, basta includerla nel proprio progetto, crearne un'instanza, far partire il contatore e poi leggere i secondi al momento del bisogno. Tutto è ben capibile aprendo lo sketch secTimerLed incluso con la libreria.

Ho scelto di dotare la libreria delle funzioni di avvio e arresto del contatore perché, visto che va ad utilizzare un timer hardware del microcontrollore, potrebbe capitare la necessità di usare temporaneamente quel timer per altri compiti per cui si può arrestare la libreria, prendere il controllo del timer, eseguire i propri compiti e poi riavviare la libreria.

L'impatto sulla dimensione del codice è limitato, circa 350 byte (compilando per Arduino): BlinkWithoutDelay genera sul mio sistema uno sketch di 992 byte mentre secTimerLed genera uno sketch di 1342 byte.

La libreria è alla prima versione. La base (swRTC) è buona per cui ho compilato senza problemi per Attiny84/85, Arduino MEGA e UNO, Atmega1284. Può esserci ancora qualche errore, nel caso segnalateli.

La licenza è, ovviamente, GNU GPL versione 3.0 o successive.

Buon divertimento!  ;)

pitusso

Ottimo lavoro, come sempre, Leo!  :smiley-mr-green:

Per gestire eventi "schedulati" era molto interessante anche la libreria Metro (cmq diversa nell'utilizzo e nelle funzionalità dalla tua):
http://arduino.cc/playground/Code/Metro

leo72

Sono 2 cose diverse.
La Metro esegue dei compiti ogni tot, la mia è un semplice contatore di secondi, per l'uso che uno ne vuol fare.

amario57

C'è già una library chiamata Time
http://www.arduino.cc/playground/Code/time
non è che poi crei confusione?

Comunque ottimo lavoro

ilmandorlone

bravo comunque quoto anche io di cambiare il nome

ratto93

Grande Leo, come il solito  :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

BrainBooster

#6
Apr 18, 2012, 07:04 pm Last Edit: Apr 18, 2012, 07:09 pm by BrainBooster Reason: 1
@Leo ma se fra un secondo e l'altro usassi millis o micros per interpolare il tempo dove servisse per poi resettarlo?
si potrebbe ottenere la precisione di millies/micros e l'inoverflowabilità di Timer insieme.

leo72

@amario e ilmandorlone:
nome cambiato in secTimer (sec da seconds).
Ho anche corretto il file keywords per l'evidenziatura del codice nell'IDE, che mi ero dimenticato di sistemare.

@brain:
secTimer non altera le normali funzioni millis dell'Arduino o del micro per cui puoi usare entrambe le funzioni in abbinamento.

BrainBooster


amario57

Contra factum non datur argomentum   ;)

reizel

grazie perche' fai sempre cose che mi tornano utili come il tuo swrtc ;)

leo72


grazie perche' fai sempre cose che mi tornano utili come il tuo swrtc ;)

Beh, alla fine sono le cose più ricorrenti di richieste di aiuto. La questione dell'overflow di millis viene fuori con una frequenza molto elevata.

pablos

Ottimo, quindi a tutte le domande "cosa succede quando il millis va in overflow" e che abbiamo sempre risposto "NULLA riparte da zero ......" abbiamo detto delle fregnacce? :)


ciao
no comment

lesto


Ottimo, quindi a tutte le domande "cosa succede quando il millis va in overflow" e che abbiamo sempre risposto "NULLA riparte da zero ......" abbiamo detto delle fregnacce? :)


ciao


no è giusto, riparte da 0, proprio perchè va in overflow

leo, non esiste un modo per fare questa libreria SENZA perdere un timer? per esempio agganciarsi all'overflow della millis?? ho una mezza idea.
Se intercettiamo l'overflow della millis, e per trovare i valori "in mezzo" chiamiamo millis() quando l'utente chiama getSecond, perdi la possibilità di creare allarmi come la libreria Metro, ma guadagni un timer
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72


leo, non esiste un modo per fare questa libreria SENZA perdere un timer?

Forse sì, forse no. Considera però che la secTimer è una cosa fatta in poco tempo: avendo usato il core della swRTC ho preparato questa libreria in circa mezz'ora, documentazione compresa  ;)

Quote

per esempio agganciarsi all'overflow della millis?? ho una mezza idea.
Se intercettiamo l'overflow della millis, e per trovare i valori "in mezzo" chiamiamo millis() quando l'utente chiama getSecond, perdi la possibilità di creare allarmi come la libreria Metro, ma guadagni un timer

[/quote]
Ma non risolvi il problema della gestione dell'overflow di millis(), che l'utente deve comunque sempre considerare. Perché se lui mette un if con un check su millis e questa riparte da zero prima che l'if sia vero, siamo punto e a capo.


Go Up