Go Down

Topic: spiegazione macchinina telecomandata wireless trammite internet (Read 1 time) previous topic - next topic

niko100

scusate sono nicola ho 13 anni e vorrei incominciare ad usare arduino (so già un po' prpgrammare con visual basic ma non arduino)
allora io pensavo di fare una macchinina telecomandata a distanza pero che si possa controllare da internet piu o meno come questa:  http://www.youtube.com/watch?v=TNkmUipGtKI&feature=watch_response
cosa devo comprare e come devo programmare arduino sapendo che  penso di spendere al massimo 50-70€?

grazie e nn prendetemi in giro o sottovalutarmi perche ho 13 anni  :)

ratto93

Con tutta la buona volontà ma con 50-60 euro non faio nulla.... o meglio puoi far poco. In quel progetto si usano 2x arduino 1x ethernet shield 2x Xbee + 2x Xbee shield e con questi soli componenti sei a -> 30 euro(se prendi i 2009) + 36 euro + 60 euro + 25 euro ti restano poi da prendere motori, driver per motori cingoli e la struttura metallica... Se vuoi un consiglio prenditi arduino e qualche componente, comincia a giocarci e poi un poco alla volta ti compri i vari pezzi e quando avria tutto ti butti in quest'impresa  :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.


pitusso

#3
Apr 30, 2012, 10:33 am Last Edit: Apr 30, 2012, 02:15 pm by pitusso Reason: 1
Ciao

Quote
io pensavo di fare una macchinina telecomandata a distanza pero che si possa controllare da internet piu o meno come questa:


se vuoi fare una macchina telecomandata wireless, le soluzioni base son due:
- Arduino + shield wifi; questa è sostanzialmente in rete e la puoi comandare da pc, da smartphone, dentro o fuori casa (con le opportune regole sul router/fw);
- Arduino + modulo BT; qui hai bisogno di un pc acceso (o simile, tipo Raspberry  :D o altro) che abbia un dongle bt e un servizio http attivo (apache2, per esempio); avrai quindi un applicativo che "gira" le chiamate http in chiamate seriali su BT. Anche qui puoi comandare da pc, da smartphone, dentro o fuori casa (con le opportune regole sul router/fw);

Sullo store vedi cosa costa una Arduino (ti va bene pure la 2009, che è in "saldo").
Poi uno shield wifi costa 60-70 eur, mentre un modulo BT te ne costa da 5 (per quello industriale) in su.

Al Treviso Arduino User Group, ci son un paio di utenti che hanno fatto rispettivamente entrambe le soluzioni.

EDIT:
c'è pure questa variante:
http://www.instructables.com/id/Cheap-and-Easy-Arduino-Wi-Fi-Hack/
modulo ethernet con ENC28J60 del costo di 5 eur, un piccolo access point e chiaramente Arduino.

lesto

escludendo il costo della macchina, se vuoi passare via internet direi di anadare di wifi. Solo il modulo wifi costa sui 50 euri, più altri 30 euri di arduino.
se non possiedi la macchina, allora comprarla già fatta sono altri 30 euri da mettere in conto.
poi ti servità un tester, le batterie per alimentare arduino a 9V (a meno che non fai il circuito per alacciarti alle batterie della macchina, ma quì devi saperne un poco di elettronica)

fossi in te inizierrei solo con arduino + macchina, e cercherei di far fare alla macchina dei percorsi prestabiliti salvati sull'arduino, o comandandola via seriale (quindi via cavo dal PC)

Il wifi o qualsiasi altra comunicazione oltre la seriale è una complicazione che puoi porti dopo che tutto funziona.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

niko100

scusate ma cosa cambia tra arduino uno e arduino duemila e nove??

lesto

sostanzialmente il chip che traduce la seriale in USB, e la sostituzione del cristallo con un risonatore.
la UNO monta i chip con il nuovo boot-loader, ma qusto lo puoi mettere su qualsiasi chip dopo un pò che ci hai preso la mano.

Per "uno nuovo" direi che sono assolutamente indifferenti, basta che sia originale (occhio ad andare al risparmio, poi ti ritrovi con una ciofeca) :)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up