Pages: [1] 2 3   Go Down
Author Topic: Oscilloscopio, budget 350€  (Read 3944 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti
Non sono esperto di oscilloscopi, non ne ho mai provato uno, ma volevo prenderne uno con un budget di 350€.
Secondo voi che caratteristiche mi posso aspettare con un tale budget? Parlo soprattutto nel mercato dell'usato, in quanto uno nuovo credo costi abbondantemente sopra questa cifra.
Ho visto anche DS-Nano o PicoScope ma hanno una banda molto limitata o costano addirittura più degli oscilloscopi in certi modelli e non mi convincono molto.
Ciao e grazie a tutti
Logged

0
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 453
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per che tipo di uso? Per quel prezzo ne trovi anche di nuovi ovviamente vanno bene per la maggior parte dei casi , se invece ti serve qualche cosa di serio per misure di frequenze e alta precisione allora il prezzo sale.
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cercavo diciamo il meglio che si può trovare con tale cifra.

Non voglio naturalmente una banda di 1 Mhz e direi neanche un oscilloscopio di 20 anni fa, qualcosa con un normale display LCD o anche senza display ma collegabile al pc.

Come banda pensavo ad almeno 60 Mhz con quella cifra per intenderci.. per questo diciamo che tra il nuovo c'è poco con quel prezzo..
Logged

0
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 453
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se vedi bene tipo su ebay ne trovi per 300€ della uni-t o atten fino a 100mhz di banda, magari qualcuno ti puo però dare dei pareri diretti se ne ha provato qualcuno. Fino ad ora io ho lavorato con i lecroy che sono tra i migliori ma sono per alto livello.
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Visto che è un acquisto importante volevo farlo in Italia o al massimo in Europa, niente cina.
Sto vedendo dei modelli della Atten, qualcuno ha esperienza diretta con oscilloscopi di questa marca?


Da http://www.radioelettronica.it/run-elenco.asp?gruppo=272 ad esempio c'è un ATTEN ADS 1062CAL con 60 Mhz di banda, è "buono"? Quelli da 100 Mhz costano di più (a meno di non comprare dalla cina, con IVA e dogana però alla fine si va a spendere ugualmente di più)

Ciao
« Last Edit: April 23, 2012, 08:34:49 am by flz47655 » Logged

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 5
Posts: 873
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

patacca al lavoro per cose sporche e brutte da officina
http://www.uni-trend.com/UTD2102CEL.html
i commerciali l'hanno pagato, mi dicono, 340-360 euro iva compresa

nulla da dire se non che non mi spiego come st'affare pagato uno sputo abbia resistito ai vari maltrattamenti subiti da energumeni che sono abituati a sposate cose pesantissime in metallo e ampiamente sporche di vari oli e grassi che sono annotate tra le prime cause di malfunzionamento della strumentazione di lab

mistero misterioso, cmq e' economico
« Last Edit: April 23, 2012, 05:34:36 pm by legacy » Logged

Deep south of Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 7
Posts: 2961
The quieter you become, the more you can hear
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

anche i rigol sono abbordabili
http://www.shopalldata.it/shop/it/rigol-ds1000e/17-oscilloscopio-rigol-ds1052e-.html
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Stavo proprio vedendo il sito che vende il Rigol, http://www.shopalldata.it/shop/it/rigol-ds1000e/16-ds1102e.html con iva e trasporto gratuito in tutto € 394,52 Troppo buona come offerta, il sito è affidabile? Qualcuno ci ha mai comprato?
Ho letto però che in pratica è come il modello da 60 Mhz con un jumper spostato.... mmhmmm.... siamo sicuri che funziona bene a 100 mhz?

Il UTD2102CEL a parte ebay (http://www.ebay.it/itm/1GS-s-100MHz-Digital-Storage-Oscilloscope-UTD2102CEL-UNI-T-7-Color-Display-/150788257997?pt=UK_Measuring_Tools_Levels&hash=item231bae38cd#ht_1045wt_1185) non l'ho visto in vendita in italia, e se si rompe rimandarlo in UK sarebbe una bella scocciatura visto che non pesa pochino...

Tra i due cosa è meglio?

Ciao e grazie a tutti
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 3
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao, io uso un ADC212 Pico, il mio uso in realtà è particolare in quanto lo uso collegato a due accelerometri per fare misure di velocità delle onde nei materiali (siamo uno studio di diagnostica), siamo della tua città per cui se ti può interessare puoi utilizzarlo per provarlo.
Anzi dato che abbiamo cominciato a giocare un po  con arduino ci piacerebbe avere un riferimento competente in zona.
Ti lascio la mail come messaggio privato
Logged

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 5
Posts: 873
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ADC-212, un virtual instrument osci scope, cioe' solo strumento di misura ma senza interfaccia

Quote
The Pico ADC-212 and ADC-216 virtual instruments represent a quantum improvement in digital storage oscilloscope technology. While most digital scopes offer only 8 bit resolution (0.4%), these new virtual instruments offer impressive resolutions of 16 bits (250 and 15 parts per million).

When used as a spectrum analyzer, the ADC-212 has a useable dynamic range of over 80 dB, whilst the ADC-216 offers over 90 dB.

With an ADC-212 or 216 and the supplied PicoScope software, your PC becomes a high precision test instrument (oscilloscope, spectrum analyzer and multimeter). Additionally, when used with the supplied PicoLog software, your PC becomes an advanced data logger and chart recorder. For users wishing to develop their own software, there are software drivers for DOS, Windows 3.1, 95/98 and NT and examples for Labview, Excel Visual Basic, Delphi and C.

With its 32k buffer, the ADC-212/216 can collect large quantities of accurate data at high speed. The large memory means that oversampling can be used to reduce the effects of alaising.

Three models of the ADC-212 exist with sampling rates of 20 Mhz, 50 Mhz and 100 Mhz. (Models ADC-212, ADC-212/50 and ADC-212/100)


Diverse volte, sia in uni, ma sopratutto al lavoro, dovendo automatizzare qualche misura per test di produzione, qualita', o consulenza di repo testing, mi sono chiesto: ma perche' diavolo di motivo fanno degli oscilloscopi con LCD, pulsanti, manopole e varie se poi c'e' una interfaccia di rete che esporta le funzionalita' di interfaccia e la cosa potrebbe essere usata su una workstation o con linux/qt/ncrusers+directframebuffer o ... molto piu' semplicemente (quando hai (_|_) e mamma NI ti fa trovare gli oggetti grafici che ti servono gia' belli che fatti) con Labview ti costruisci tu l'interfaccia grafica, comoda, proprio quella che ti serve, verso i meri circuiti di misura e di sample & hold, e per Hold intendo stoccaggio di un un corposo e nutrito set di epoche (possibilmente) ?

Capisco alle origini, quando il tubo catodico era parte integrante dello strumento e non c'era altro verso di graficare segnali veloci, e oltre a questo era anche difficiilissimo stoccabili con tecnologie analogiche, ma oggi ...

... oggi se si apre un oscilloscopio moderno e' chiaramente realizzato in moduli, comparti stagni, in cui c'e' la parte di misura, il cui cuore e' un ADC fast GigaSample/sec solitamente ad 8 bit, dei circuiti di amplificazione e adattamento del segnale e delle dinamiche dello strumento, e in parte una precompensazione della dinamiche delle stesse sonde, in modo da garantire una banda quanto piu' lineare in ampiezza e fase, un bufferone di memoria per stoccarci i sample, e un DSP per farci sopra DFT o altre analisi digitali, tra cui anche altre compensazioni in dinamiche.

Insomma subito dopo l'ADC il cuore e' il DSP che aiuta parecchio a semplificare i circuiti e questo riduce il costo complessivo dello strumento, il suo peso, e offre funzioni in piu' sfruttando il software per le elaborazioni numeriche.

Dopo viene l'interfaccia, cioe' un mero pannellino LCD e un po' di pulsantoni e manopoline.


Ora, io immagino di togliere LCD pulsandi e manipoline e di concentrarmi su una scheda di rete gigabit che importa un pool di comandi da dare in pasto al core, ed esprota l'interfaccia dello strumento, dal feedback della misura, al mero array multi traccia dei campioni organizzati per frame di epoche. E' chiaro che tutto questo sta in piedi in tempo equivalente, introducendo cioe' delle latenze fra quando lo strumento ha campionato e stoccato dati nel sul buffer, a quando il buffer (circolare) e' stato scaricato via rete sull'interfaccia (virtuale) su Host, e in tutto questo e' vitale che il buffer sia MOLTO MA MOLTO' grande, e parliamo di dual port ram con tempi di accesso di 1nsec, sicuramente non robetta ma ... raga siamo nell'era in cui il solo LCD del portatile muove dati digitali a colpi di 100Mbyte/sec, per non parlare del PCIe che muove treni digiatali al GBit/sec come se fossero bruschette, la tecnologia c'e' e costa anche (relativamente) poco, per cui posso tranquillamente immaginare un approccio simile e un bufferone sostanzioso, ben di piu' di quello che mettono nel Pico ADC-212.

Ve lo immaginate uno strumento simile che libidine ? Costerebbe di meno e farebbe di piu', e sarebbe liberamente supportato da qualsiasi sistema operativo perche' tutto gira via rete su un protocollo di trasporto UDP/IP che fondamentalmente importa array (pool comandi e feedback) ed esporta i frame dati delle epoche.

Utopia ? Beh il Pico ADC-212 e altri virtual osci scope ci vanno vicino, pero' si fermano subito al fatto che poi il buffer e' piccolo, e il supporto e' limitato solo a Windows dove si scopre che purtroppo (a meno di pagare cifre assurge per comprare anche il kit di personalizzazione) la sua interfaccia e' quella che hanno progettato, cioe' difficilmente personalizzabile o integrabile.

Voto in pagellino, buona l'idea, ma mi tocco il naso e fiocca un 5 (regalato)
« Last Edit: April 24, 2012, 05:45:29 am by legacy » Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

In effetti ho scartato come opzione i picoscope perchè costano molto più di oscilloscopi come i Rigol e gli UNI-T a parità di banda, cosa molto strana perchè eliminano display e pulsanti.

@geofaber: non è arrivato nessun messaggio privato se ti riferivi a me..
Logged

Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 103
Posts: 6589
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dai un'occhiata a questo: http://www.robotstore.it/product/359/SCANALOGIC-2-Analizzatore-logico-di-segnali.html
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

0
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 453
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset


Tensione di ingresso: nel range -0.7V a 5.5V, non mi sembra un grande affare
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset


Non è un DSO è un analizzatore di stati logici, per giunta cineseria di infima qualità e praticamente inutile, 80 Euro buttati, dai soliti distributori cinesi lo trovi per meno di 30 Euro anche se marcato diversamente.

Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 19
Posts: 2314
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ragazzi faccio una domanda più specifica:

Tra il DS1052E ed il DS1102E cambia qualcosa? http://www.shopalldata.it/shop/it/12-rigol-ds1000e
Non vorrei spendere 30 euro + iva in più per un solo firmware aggiornato.. sarebbe una bella sola..

Inoltre:
1Mpts di memoria cosa vuol dire? E' poco o tanto per un oscilloscopio di questa fascia di prezzo?
Mi ha colpito la dicitura "BW Limit   20MHz" nelle specifiche, cosa vuol dire? Che non posso visualizzare più di 20 Mhz??????? smiley-eek

Ciao e grazie a tutti
Logged

Pages: [1] 2 3   Go Up
Jump to: