Go Down

Topic: Led IR poco luminoso (Read 1 time) previous topic - next topic

supergiox

Apr 26, 2012, 02:02 pm Last Edit: Apr 27, 2012, 06:06 pm by supergiox Reason: 1
Ciao a tutti!
Ho fatto delle prove con i led IR e la libreria IRremote.h e sono riuscito a controllare un televisore.
Il problema è che per funzionare devo mettermi MOLTO vicino al ricevitore del televisore, diciamo entro i 10cm, e ovviamente un telecomando del genere ha poca utilità...
Ho avuto la conferma che il led è poco luminoso osservandolo dalla fotocamera del mio telefono e facendo un confronto con un telecomando. La differenza di luminosità è veramente tanta. Purtroppo, non conoscendo le caratteristiche del diodo, ho messo semplicemente in serie una resistenza da 220ohm e l'ho ridotta gradualmente ottenendo un leggero aumento di luminosità. La massima luminosità l'ho avuta senza la resistenza (probabilmente ho rischiato) ma è in ogni caso troppo bassa.
Che posso fare?

EDIT
Adesso conosco le caratteristiche: è un LD271.

Michele Menniti

La R puoi diminuirla tranquillamente a 100 ohm, è il valore che si usa in genere come limitatore di corrente; invece si tratta di capire se il tuo LED non operi ad una frequenza diversa dai canonici 38KHz, la gamma va da 36 a 42KHz; al tuo posto proverei a comprarne uno "garantito" per 38KHz, per quello che costa non vale la pena perderci tanto tempo.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pablos


La R puoi diminuirla tranquillamente a 100 ohm, è il valore che si usa in genere come limitatore di corrente; invece si tratta di capire se il tuo LED non operi ad una frequenza diversa dai canonici 38KHz, la gamma va da 36 a 42KHz; al tuo posto proverei a comprarne uno "garantito" per 38KHz, per quello che costa non vale la pena perderci tanto tempo.


Stavo per scrivere anch'io che poteva essere più un problema di frequenza, ma andare al negozio e chiedere se è della gamma 36-42khz ne passa, l'ometto al banco del negozio di componenti ti risponde "ehmm io questi ho!!! se non li vuoi non li prendere".
C'e' poco da fare se non compri da qualche fornitore industriale su catalogo.
no comment

pablos

Comunque a parte il discorso frequenza, smonta un led IR da un telecomando in disuso (si presuppone che sia un led ad uso prefessionale), sostituiscilo al tuo, vedrai che il risultato sarà lo stesso, la luminosità sarà sempre molto più bassa di quella del telecomando.

ciao
no comment

Michele Menniti



La R puoi diminuirla tranquillamente a 100 ohm, è il valore che si usa in genere come limitatore di corrente; invece si tratta di capire se il tuo LED non operi ad una frequenza diversa dai canonici 38KHz, la gamma va da 36 a 42KHz; al tuo posto proverei a comprarne uno "garantito" per 38KHz, per quello che costa non vale la pena perderci tanto tempo.


Stavo per scrivere anch'io che poteva essere più un problema di frequenza, ma andare al negozio e chiedere se è della gamma 36-42khz ne passa, l'ometto al banco del negozio di componenti ti risponde "ehmm io questi ho!!! se non li vuoi non li prendere".
C'e' poco da fare se non compri da qualche fornitore industriale su catalogo.

Naturalmente mi riferivo all'acquisto presso fornitori che siano in grado di dare l'info corretta. Io intendevo dire che se ha un LED a 36KHz, un ricevitore a 38KHz NON selettivo (p.es. i TSOP da 38KHz rispondono anche a 36KHz, ma solo a distanze ravvicinate) potrebbe reagire ma solo molto da vicino, se invece usi proprio un LED a 38KHz ottieni la massima distanza possibile.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up