Go Down

Topic: Regolatore 78L05 tensione out bassa (Read 3708 times) previous topic - next topic

leo72

Non si sa che circuito alimenti, non l'ha detto. Quindi ci può essere tutto o niente, a valle del regolatore.
Anch'io ho avanzato il dubbio del consumo, ad esempio. Ma non mi pare abbia specificato cosa ci alimenta.

Quindi per ora facciamo solo ipotesi.

Michele Menniti

Legacy, la componente alternata può provenire da altrove, e dove hai letto che il carico è resistivo?
Ma qui in effetti se lui non si decide a postare un minimo di schema elettrico non si arriva da nessuna parte.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

flz47655

Allora l'alimentazione proviene da una batteria ricaricabile ed è molto pulita, ho provato anche con un alimentatore stabilizzato e il risultato è lo stesso. Ho verificato con l'oscilloscopio (in modalità AC  :)) e l'alimentazione di ingresso ed uscita. L'alimentazione di ingresso ha un ripple molto pulito rispetto al riple di uscita (che ha ampiezza diciamo doppia) dato dal 78L05

Ecco le foto del circuito:



Schema elettrico:


La teoria di legacy sembra la più accreditata ma mi piacerebbe procedere per gradi, posto qualche immagine dell'oscilloscopio non appena riesco a collegarlo al pc

Ciao

flz47655

Ciao legacy, cosa intendi con risaldata di pettine?

Più che cambiare il modulino (soluzione rapida e veloce) mi piaceva capire la causa per imparare qualcosa.
Dallo schema manca il led e il condensatore sul reset ma le misure sono state effettuate anche senza AtMega quindi non dovrebbero influenzare.

Inizio a pensare anch'io che il regolatore sia cotto ma si comportano in questo modo quando vanno in failure?

Michele Menniti

COmunque sia inserire un paio di condensatori per usare il regolatore secondo i canoni standard male non gli farà; io ricordo che questi integrati se si rompono si interrompono, cioè in uscita non danno nulla, ma non si può mai sapere cosa accade. Invece bisognerebbe capire che hai combinato su quella millefori; senza offesa non sembra un lavoro "da manuale". Non riesco a regolarmi ma il filo rosso che dovrebbe essere l'ingresso dell'alimentazione esterna io poi lo vedo andare verso il micro, e non dovrebbe, per di più pare che metta in corto due pin; ma sei sicuro di questo assemblaggio?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

flz47655

Allora è andato... io ho un saldatore come quello tuo in gioventù purtroppo... a forza di saldare ci sto prendendo la mano ma quella era una delle prime millefori fatte e probabilmente ho saldato troppo presto il regolatore, poi saldando altri punti collegati a GND o VCC si è scaldato fino alla rottura...  =(  =(

@Menniti: Dall'immagine è difficile capire ma il filo rosso è la tensione regolata (5 volt), quello nero è il GND mentre la tensione di ingresso non ha filo ma c'è il piedino del regolatore che è stato storto e poi saldato per fare da filo con l'header femmina.

Ciao

Michele Menniti

Però se il filo rosso è la tensione regolata ho la netta sensazione che tu abbia montato a rovescio l'integrato: infatti il filo rosso si trova verso l'interno della scheda e girandola lato componenti verso l'interno della scheda c'è l'IN dell'IC e NON l'OUT; comunque sia resta la questione dei due pin apparentemente in corto, forse sono due pin su cui vuoi portare i 5V?  ma a me sembra che siano messi in corto anche due pin dell'atmega.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

DevonMiles

Anche secondo me il 7805 è invertito

Michele Menniti

Glielo sto dicendo ma da quell'orecchio non "vede" :smiley-mr-green:
Va a finire che basta che lo giri e si mette a funzionare, nonostante abbia già recitato il "requiescat in pax".
Inoltre inisto su un possibile corto proprio sui 5V rispetto ad un pin del mega, ma la foto non è chiara in quel punto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

flz47655

Il pinout dell'immagine non corrisponde al mio, questo è il datasheet di dove l'ho comprato: http://www.hobbytronics.co.uk/datasheets/DA78L05.pdf

Il filo rosso che è la tensione regolata va all'ATMega (verso l'alto), al condensatore (verso il basso) e al pin header femmina, perchè dite che c'è un corto sbagliato?

Sull'atmega il corto con lo stagno è per portare i 5 volt su ARef

Ciao

Michele Menniti


Il pinout dell'immagine non corrisponde al mio, questo è il datasheet di dove l'ho comprato: http://www.hobbytronics.co.uk/datasheets/DA78L05.pdf

Il filo rosso che è la tensione regolata va all'ATMega (verso l'alto), al condensatore (verso il basso) e al pin header femmina, perchè dite che c'è un corto sbagliato?

Sull'atmega il corto con lo stagno è per portare i 5 volt su ARef

Ciao

ok per il "corto", ora è chiaro, ma l'immagine del tuo datasheet è esattamente quella postata da DevonMiles, senti a noi, inverti i pin che ti funziona tutto ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

flz47655

Ma perchè dite che è uguale?

Ho messo vicine le due foto



Si vede evidentemente che la massa è al centro per entrambi mentre l'uscita è a destra nel mio datasheet e a sinistra nell'immagine colorata che avete postato, una delle due disposizioni è sbagliata per forza..

Michele Menniti

mah! l'immagine a sinistra è vista dal basso, quella a destra di fronte, hai proprio la testa dura come una roccia, che devo dirti? fai quello che vuoi, butta kili di 78l05 perché non te ne funzionerà nessuno, garantito!
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

ratto93

Concordo con michele, il problema sono l'input e l'output...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

flz47655

Nooooooooo chiedo venia, ma cosa ne sapevo io che la vista era dal basso? Scusatemi ma non ho mai fatto disegno tecnico, maledette convenzioni americane... nella convenzione europea la vista doveva essere quella dall'alto  =(

Go Up