Go Down

Topic: L'alimentazione delle board Arduino a 5V (Read 4447 times) previous topic - next topic

doppiozero

#90
May 21, 2015, 04:55 pm Last Edit: May 21, 2015, 05:09 pm by doppiozero
Ciao a tutti, avrei bisogno di qualche chiarimento perchè non ho trovato altrove le info


Vorrei capire come valutare il consumo di un alimentatore (switching).


Faccio un esempio:

Attiny85 + sensore di tocco + relè non eccitato: 12mA a 5V = 5*0.012= 0.06W

L'alimentatore che ho ha queste caratteristiche:

IN: 100V-240V -- 50Hz/60Hz -- 70mA

OUT: 5V -- 0.5A

domande:

1 - si riesce a capire da questi dati quanto consuma il sistema completo?

2 - i 70mA si riferiscono al consumo minimo senza carico?

3 - posto che 70mA sia il consumo minimo, il consumo totale del mio sistema sarebbe, a meno del rendimento, (0.070+0.012)*5=0.41W? oppure i 70mA sono da riferire alla tensione di rete?


insomma, grossi dubbi. Quel che voglio evitare è di consumare tot watt all'alimentazione per usarne 0.06 effettivamente  ::)

grazie a tutti

edit: il sistema sarebbe un interruttore della luce con sensore di tocco quindi acceso 24H
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Etemenanki

#91
May 21, 2015, 05:58 pm Last Edit: May 21, 2015, 05:59 pm by Etemenanki
Il consumo dei 70mA sono probabilmente riferiti alla corrente massima che l'alimentatore assorbe dalla rete a 220 quando dall'uscita a 5V tu assorbi la massima corrente (500mA) ... non proprio molto efficente, circa 15W per darne in uscita 2.5, ma mi sa che sono un po tutti a quei livelli ... e comunque in quel caso dovrebbe essere minore, quando il tutto e' a riposo (ma la corrente di riposo non la specificano mai, dannati produttori :P :D)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

doppiozero

ma non erano gli switching quelli con efficienze del 90% e oltre?  :smiley-slim:

tra l'altro è un alimentatore sony, almeno sulla carta non proprio cinesata da 3 euro di ebay..

quindi, morale della favola, non posso sapere quanto consumo in totale?

se faccio una proporzione  2,5:15 = 0,06 : x  il consumo mi verrebbe 0.36W .. può essere attendibile?
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

misura lato 230V il consumo a vuoto del tuo alimentatore, e poi posta qui i risultati  :)

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

Quote
misura lato 230V il consumo a vuoto del tuo alimentatore
questa era l'ultima spiaggia  :D al momento non ho l'attrezzatura per farlo in sicurezza (non ho i coccodrilli per il tester, solo i puntali) quindi preferivo arrivarci con i calcoli  ;) appena ho la roba faccio la misura
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

Quote
Bella la tua firma  :)
Uno dei miei preferiti  :D  :D
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

doppiozero

Ciao, ho fatto la misura a vuoto lato 220V: circa 0.5mA  quindi (escludendo il fattore di potenza) circa 0.11W giusto?

appena risolvo un altro problema con dei connettori posto anche la lettura sotto carico  :)
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

0,115W visto che sono anni che abbiamo la 230V  ;)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

 
Quote
sono anni che abbiamo la 230V
quante cose nuove che si scoprono ogni giorno su questo forum.. :smiley-sweat:  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:

 :smiley-mr-green:

"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

MauroTec

Quote
ma non erano gli switching quelli con efficienze del 90% e oltre?  :smiley-slim:
Segui sempre questo ragionamento: Di costante non esiste nulla in natura, tutto muta.

Quindi anche l'efficienza del 90% non è una costante, comunque anche se nelle peggio condizioni riesce ad offrire il 70% di efficienza la dobbiamo valutare come ottimo specie se paragonato alle altre tipologie circuitali.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

doppiozero

ciao mauro
Quote
Quindi anche l'efficienza del 90% non è una costante
certo, intendevo comunque un valore alto. Dal ragionamento di etem 2.5/15=0.166 che non è propriamente un valore molto alto  ;)  

appena riesco posto anche l'assorbimento dell'alimentatore sotto carico, giusto per curiosità, perchè ho deciso comunque di non continuare il progetto
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

MauroTec

Quote
IN: 100V-240V -- 50Hz/60Hz -- 70mA
Però: 100 * 0.07 (A) = 7W, 2.5/7 = ~35%

In genere ciò che c'è stampigliato sulla etichetta sono da considerare dati commerciali e non dati tecnici.

Ciao.


AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Go Up