Go Down

Topic: Leggere e memorizzare dati da RS232 con Arduino Mega 2560 (Read 7624 times) previous topic - next topic

9six4

Ecco un paio di immagini del circuitino orrendo che ho fatto con la millefori. Per corto intendo che l'ho misurato con l'apposita funzione e suona. Però ora che l'ho risaldato fa solo un beep e poi si ferma, credo sia dovuto ai condensatori. Hai qualche idea?

9six4

Tra GND e 5V misuro resistenza nell'ordine dei M ohm, quindi come se fosse un aperto... quindi in teoria dovrebbe essere corretto

Testato

si va bene come misura
ed anche il beep va bene, suona perche' il C si carica

se sei sicuro delle connessioni e delle polarita' dei condensatori (sono tutti elettrolitici controlla bene +-) purtroppo diventa difficile a distanza capire il problema.
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

9six4

Dalle foto dici ti sembra tutto giusto? Ho ricontrollato anche le polarità dei C ma sembrerebbe tutto ok.
Lo sketch ti sembra ok?

Code: [Select]
void setup() {
  // initialize both serial ports:
  Serial.begin(1200);
  Serial1.begin(1200);
}

void loop() {
  // read from port 1, send to port 0:
  if (Serial1.available()) {
    int inByte = Serial1.read();
    Serial.write(inByte);
  }
}


La rs232 entra sul max232 e dal max vado ai pin 18 e 19 dell'arduino. Se apro il serial monitori non mi da nulla, ogni tanto mi da ù oppure à ma solo quando cambio delle connessioni quindi credo si tratti solo di impulsi spuri che entrano.

Brunello

il condensatore C5 ( ma dove sei andato a pescare quella configurazione del MAX232 ?? ) deve avere il polo negativo collegato al + 5 Volts.

"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

Brunello

il C5 del tuo schema, quello collegato al pin 2 del MAX
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

9six4

Grazie brunello, ma in teoria le polarità non son giuste? Solo che invece di andare dal pin 2 a GND lo dovrei mettere a 5V, no?

Brunello

"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

Testato

credo non cambi nulla, dovrebbe funzionare in entrambi i modi
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72

Ma un condensatore elettrolico polarizzato inversamente io so che si danneggia.... dov'è che sbaglio a capire?

Brunello

Non e' polarizzato inversamente, dato che sul pin 2 del MAX e' presente una tensione di circa 10V
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

leo72

Avevi scritto di collegare il C5 col polo negativo a +5V. Domandavo per questo.

il condensatore C5 ( ma dove sei andato a pescare quella configurazione del MAX232 ?? ) deve avere il polo negativo collegato al + 5 Volts.
(segue immagine)


Brunello

vero, ma mi riferivo al C5 dello schema che ha usato  e non dell'immagine che ho preso dal datasheet
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

leo72


vero, ma mi riferivo al C5 dello schema che ha usato  e non dell'immagine che ho preso dal datasheet

Ah. Ok.

9six4

Quindi ricapitolando, basta che colleghi il C5 del mio schema a 5V invece che a GND? Ma c'è un modo per controllare che il max232 funzioni correttamente?

Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy