Go Down

Topic: l'evoluzione del fai da te (Read 1 time) previous topic - next topic

micky861

ciao so che non ha niente a che vedere con Arduino e con questo forum ma quando l'ho visto sono rimasto a bocca aperta e ho pensato di farlo vedere qui per mostrare a che livelli si puo arrivare con dei semplici servo a qualche motorino e molta molta esperienza...
http://robot-kits.org/2012/04/02/morphex-video-part-iii

leo72

Carino ma se questo video ti ha colpito forse è perché ti sei perso quello di quel robot simil-formica che qualcuno pubblicò mesi fa qui sul forum. Quello era veramente impressionante  :smiley-eek:

micky861

non non l'ho visto non hai il link?

leo72

No e non mi ricordo neanche dove fu messo. Ma su Youtube di roba del genere ne trovi a quintali

uwefed

#4
May 12, 2012, 09:37 pm Last Edit: May 12, 2012, 09:48 pm by uwefed Reason: 1

leo72

La sfera è bella ma il formicone a me impressiona maggiormente, per la complessità ed articolazione dei movimenti

uwefed

Le articolazioni sono abbastanza standart nei HEXAPOD.
A me piace la fluidita dei movimenti e del A-POD la naturalezza dei movimenti.
Ciao Uwe


sciorty

Bellissimo l'A-POD :D Scusatemi la domanda forse un po' banale:
Ma i movimenti compiuti fanno parte di un programma ad-hoc per la situazione oppure effettivamente il robot è in grado di gestirsi? (prendere la lattina)

leo72


Bellissimo l'A-POD :D Scusatemi la domanda forse un po' banale:
Ma i movimenti compiuti fanno parte di un programma ad-hoc per la situazione oppure effettivamente il robot è in grado di gestirsi? (prendere la lattina)

Credo sia telecomandato.

uwefed

#10
May 13, 2012, 12:07 pm Last Edit: May 13, 2012, 12:26 pm by uwefed Reason: 1

Bellissimo l'A-POD :D Scusatemi la domanda forse un po' banale:
Ma i movimenti compiuti fanno parte di un programma ad-hoc per la situazione oppure effettivamente il robot è in grado di gestirsi? (prendere la lattina)

Il costruttore non dice niente. In una foto tiene una schedina della grandezza di un Arduino Nano nelle pinze ma che non é un nano.

Penso che sia telecomandato nelle direzioni ma non nei singoli movimenti di ogni servomotore perché ne dovrebbe avere 25 (18 per i 6 piedi, 2 per la "coda" e 5 per la pinza). Il pilotaggio avviene simile al quadricottero: gli dai dei comandi direzione del movimento ma un controller elabora quelli e pilota e regola i motori.  

Zenta ha un link dove una ditta vende un robot simile: http://robot-kits.org/2012/02/08/a-pod-can-be-yours/ alla modesta somma di 1337 dollari completo o ca 550 senza i servo.
Quote
Controlling the Robot
The combo kit comes with the SSC-32, Bot Board II, and BASIC Atom Pro 28. By offloading the servo pulse generation and sequence movement timing to the SSC-32 the BASIC Atom has plenty of power to do some really cool things. The Phoenix program allows the robot to walk with variable speed, in any direction (translation), or turn in place (rotation), or any combination of the two. The leg lift and ride height is adjustable as well as the gait walking speed. You can rotate the body in every axis. There are preset walking modes and gaits to choose from. All of these are accessible from the controller. We recommend the wireless PS2 controller (RC-01) to get the robot up and running quickly. The Phoenix code also supports a serial control mode for controlling the robot via a serial connection. The Phoenix code was written by Jeroen Janssen (Xan on the forum). Thanks, Jeroen!

The programming is already done for this robot. You no longer have to be a computer scientist to play with this level of robotics. The control options are: PS2 remote control, Xbee / DIY RC stick radio control, and TTL serial control.


Qua http://www.lynxmotion.com/driver.aspx?Topic=assem04#apod istruzioni di montaggio e istruzioni di programazione.

Ciao Uwe

sciorty


Penso che sia telecomandato nelle direzioni ma non nei singoli movimenti di ogni servomotore perché ne dovrebbe avere 25 (18 per i 6 piedi, 2 per la "coda" e 5 per la pinza). Il pilotaggio avviene simile al quadricottero: gli dai dei comandi direzione del movimento ma un controller elabora quelli e pilota e regola i motori.  


Esattamente quello che mi è venuto in mente dopo aver commentato  :smiley-sweat: ineffetti così sembra ancora moooolto più complesso!

Federico

Credo siano parecchi anni che il tipo sviluppa queste cose, avevo visto l' a-pod gia' tanto tempo fa, me il rotolone e' nuovo credo. Poi fai da te fino a un certo punto, questo tizio qui sara' un professionista...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

leo72


Poi fai da te fino a un certo punto, questo tizio qui sara' un professionista...

+1

cgs64

fai da te ???

Questo di sfere ne ha due e GROSSE COSI' sotto !!!

Go Up