Go Down

Topic: [OT] ricaricare batteria litio, con micromotore basculante (Read 1 time) previous topic - next topic

milvusmilvus


un caricabatterie cinetico? ne trovi su internet, tipo questo
http://www.npowerpeg.com/index.php/ce-week-nyc-2011/2-uncategorised/18-reserve-your-peg

credo funzioni come queste torcie cinetiche

un magnete che stantuffa attraversando una bobina di rame esterna

cerca anche kinetic charger su google immagini, ci son vari cosi... c'e' anche una sfera caricabatterie cinetico che forse fa piu' al caso tuo, da prendere, smontare e reingegnerizzare 
http://www.treehugger.com/clean-technology/chinese-exercise-balls-that-kinetically-charge-your-batteries.html

questo poi e' interessante, usa una peltier e la differenza di temperatura polso/aria
http://www.concept-phones.com/cool-concepts/dyson-concept-phone-charger-turns-temperature-differences-electricity/
anche se mi puzza da masturbazione di design creativo fine a se' stessa e mai in vendita... (puo' funzionare poi?)


grazie, gia conoscevo questi aggeggi.. ma sono troppo imgombranti, e il movimento non lo puoi ottenere casualmente.. meglio un basculante :)



Un elemento peltier funziona anche viceversa. Applicando una differenza di temperatura ai 2 lati ottieni una tensione. Gli elementi funzionano piú o meno bene per questo perché sono costruiti e ottimizati per generare una differenza di temperatura. Non conosco elementi che sono stati costruiti a posta per generare energia elettrica (eccetto gli elementi nelle batteria nucleari usati nello spazio e che non sono in commercio). Ah ci sono orologi che si ricaricano cosí, ma parliamo di consumi minimi.

Per differenza di temperatura utile parliamo di una 50-tina di gradi ma siccuramente non di 2-3 gradi, al massimo 10 raggiungibili con un aggegio al polso. Oltre questo l' esterno non deve essere liscio ma con altete per essere raffredato meglio dall'aria circostante. Visto che deve esserci questa differenza di temperatura funziona solo finquando non é coperto dalle maniche dei vestiti e finquando l' aria non é troppo calda.

Poi per usarlo su animali cosa fai? Gli fai la barba con un lametta o con un rasoio elettrico ogni 2 giorni per garantire un buon contatto con la pelle?

Ciao Uwe


sono le stesse cose che pensavo io :) non credo che vi siano peltier che creino elettricità con una diferenza termica cosi bassa..




non posso accumulare la tensione in un condensatore e ricaricare con quello la batteria?

Quote from: uwefed


In un condensatore puoi immagazinare una carica e percui per brevi istanti dare piú corrente. Con un condensatore non puoi aumentare la tensione. Il secondo problema é che produci una tensione alternata. Come la rettifichi per caricare il condensatore? Un diodo al germanio mangia giá 0,2V.

cucina: sí, quello era la mia idea.

Ciao Uwe


io volevo immagazzinare la corrente nel condensatore, in modo da avere il voltaggio giusto per caricare la batteria, poi ricarico il condensatore, e do un altra scarica alla batteria... ecc.. per rettificare la corrente non posso costruire un piccolo trasformatore?

comunque se oggi mi portano un po di rame, cerco di farmi il mio generatore :)

Go Up