Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Informazioni "banali"  (Read 1358 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 467
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si vede che il mio reply #2 è passato inosservato  smiley-wink
ops sorry leo errore mio smiley-grin
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 31
Posts: 2908
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
praticamente è un limite che tende a zero.
 
quindi "val" indica  "variabile"? quindi int val=0; significa assegno alla variabile "val" un numero intero pari a "0"?

Devi fare riferimento ad un manuale di programmazione in C che tratti l'argomento in modo Base, molto base.

val poteva anche essere Val, pippo, gino, tino e vino, in quanto si tratta di attribuire un nome ad una variabile.
La scelta del nome è arbitraria, in genere scegli un nome in base al contesto, es nel caso di una variabile che
indica un indice di qualcosa puoi usare index, idx, i o anche specificare a che tipo di indice ti riferisce con productIndex, vendorIndex
ecc.

Il nome che scegli per una variabile serve a te programmatore per poterla usare in seguito, mentre il tipo che specifichi serve
al compilatore per sare quanto spazio in memoria occuperà quella variabile e quanto grande è il dato che potrai assegnare alla variabile. Quindi lo possiamo vedere come un contenitore con nome assegnato dal programmatore che deve scegliere anche
la dimensione di questo. Se vuoi assegnare un dato più grande del contenitore che hai scelto il compilatore molte volte
farà una troncatura del data e se questo può portare problemi di funzionamente al programma deve essere il programmatore
a stabilirlo.

Ciao.
Logged

AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Italy
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 1
Posts: 145
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie a tutti  smiley-wink
avete dato tutti risposte molto dettagliate e tecniche il che mi hanno portato un pò fuori strada però grazie lo stesso.
 smiley
ringrazio MauroTec perchè mi ha praticamente illuminato con la spiegazione terra terra :-)

grazie per i link sul C, credo che prima di procedere con Arduino deva studiare un pò la programmazione.

Grazie ancora.  smiley-twist
Logged

Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 2
Posts: 328
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa dove hai preso quell'esempio
Negli if quando fai i controlli dovrebbe esserci == in questo modo l'if assegna un valore invece che confrontarlo, mi sa che devi rivedere in po di cose
Ciao
Esattamente. Il segno di equivalenza è "==", il simbolo "=" (1 solo segno di uguale) è l'assegnazione. Quindi quegli if saranno sempre veri perché un'operazione di assegnamento darà sempre esito positivo.
no un momento! l'operatore di assegnamento resituisce il valore assegnato alla variabile di sinistra, quindi se si assegna alla variabile di sinistra il valore 0 l'operatore assegnamento "=" restituirà false....questo almeno in C ANSI...
Logged

Global Moderator
Italy
Online Online
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22762
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Lui nell'esempio che ha postato ha:
Code:
if (val=HIGH)
HIGH=1=true
Logged


Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: