Go Down

Topic: misurare la carica della batteria del robot? (Read 2 times) previous topic - next topic

astrobeed


ma il S&H a scuola me lo insegnano con un buffer in ingresso, quindi la R di ingresso dovrebbe essere nell'ordine dei megaohm, o sbaglio?


Il S&H ha una resistenza quasi infinita quando è aperto, circa 100 Mohm come per tutti gli input del micro, relativamente bassa quando è chiuso per consentire la carica del condensatore, il circuito equivalente è un condensatore da 47 pf con in serie una resistenza di qualche kohm in condizione di sample.
Come ti ho già spiegato il solo parametro che ti interessa per utilizzare in modo corretto l'ADC è l'impedenza d'uscita della sorgente che deve essere >= 10 khom.
Dato che Arduino inizializza l'ADC per una velocità di circa 10 ksps con 10 bit di risoluzione (il massimo è circa 15 ksps a 10 bit) è importante mantenere l'impedenza della sorgente entro i limiti ammessi.


?R

e in termini pratici quali sono questi limiti?
Riccardo Ertolupi of the Vicenza Thunders Team: http://www.VicenzaThunders.com

astrobeed


e in termini pratici quali sono questi limiti?


Basta che leggi quello che ho scritto quattro post più sopra.

Go Up