Go Down

Topic: alimentare servo argano direttamente da arduino (Read 622 times) previous topic - next topic

secondsky

Ciao a tutti, ho comprato questo servo, mi pare funzioni abbastanza bene.
Una domanda, secondo voi l'assorbimento è eccessivo per alimentarlo direttamente da arduino tramite usb?
Grazie
http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=85_28&products_id=1418

BrainBooster

e dove l'hai letto l'assorbimento? :smiley-roll-blue: non lo vedo nella scheda tecnica.

secondsky

Control System: +Pulse Width Control 1500usec Neutral
Required Pulse: 3-5 Volt Peak to Peak Square Wave
Operating Voltage: 4.8-6.0 Volts
Operating Temperature Range: -20 to +60 Degree C
Operating Speed (4.8V): 1.68sec/360° at no load
Operating Speed (6.0V): 1.4sec/360° at no load
Stall Torque (4.8V): 152.75 oz/in. (11kg.cm)
Stall Torque (6.0V): 183 oz/in. (13.2kg.cm)
Operating Angle: 630 Deg. one side pulse traveling 400usec
360 Modifiable: Yes
Direction: Clockwise/Pulse Traveling 1500 to 1900usec
Current Drain (4.8V): 8mA/idle and 230mA no load operating
Current Drain (6.0V): 8.7mA/idle and 285mA no load operating
Dead Band Width: 8usec
Motor Type: 3 Pole Ferrite
Potentiometer Drive: Indirect Drive
Bearing Type: 1 Bearing and 1 Oilite Bushing
Gear Type: All Karbonite Gear
Connector Wire Length: 11.81" (300mm)
Dimensions: 2.32" x 1.14"x 1.96" (59 x 29 x 50mm)
Weight: 3.88 oz.. (110g)

BrainBooster

Ok, 285mA sono la corrente assorbita a vuoto ma quella assorbita durante l'uso potrebbe essere di molto superiore, e quella di stallo superare i 500mA previsti dall'usb e resettarti l'arduino (nella migliore delle ipotesi), poi se hai altra roba alimentata da arduino devi sommarla all'assorbimento complessivo.
Diciamo che superata la dimensione microservo è sempre meglio provvedere ad un'alimentazione esterna adeguata per stare tranquilli.
Fatti un piccolo psu con un 7805 e metti due diodi tipo 1n4007 in serie al gnd dell'ic dovrebbe darti in uscita circa 6.2V che per un servo vanno bene , ed una corrente massima di 1A(monta un'aletta di raffreddamento e vai tranquillo).
lo schema base è questo:

ma devi aggiungere un altro diodo oltre d1, in serie.

secondsky

Avevo pensato di attaccarlo direttamente al trasformatore e connettere ad arduino solo il segnale... poco saggio?

uwefed


Avevo pensato di attaccarlo direttamente al trasformatore e connettere ad arduino solo il segnale... poco saggio?

Se colleghi anche il negativo del alimentatore alla massa di Arduino é una cosa molto saggia.

@BrainBooster
Non so come arrivai a 6,2V con quel circuito. Dirrei che hai ca 5,7V se usi un diodo PN al silicio.
Se avessi bisogno di 6V userei un 7806 oppure un LM317 con 2 resistenze.

Ciao Uwe

leo72


@BrainBooster
Non so come arrivai a 6,2V con quel circuito. Dirrei che hai ca 5,7V se usi un diodo PN al silicio.
Se avessi bisogno di 6V userei un 7806 oppure un LM317 con 2 resistenze.

Ciao Uwe

Ma Brain specifica infatti di usare 2 diodi:

metti due diodi tipo 1n4007 in serie al gnd dell'ic


Lo schema è solo di riferimento:
Quote

lo schema base è questo:
(...)
ma devi aggiungere un altro diodo oltre d1, in serie.

uwefed

Scusate, avevo letto troppo frettolosamente.
Ciao Uwe

Go Up