Go Down

Topic: Multimentro andato ?? (Read 1 time) previous topic - next topic

reizel

non e' che costano tutti poco i fusibili, io sul fluke ne ho 2, di cui uno e' un 10*38 con polvere spegniarco e contenitore ceramico, costano una cifra, per questo ponticello... se son i 5*20 in vetro invece si son economicissimi


leo72


se son i 5*20 in vetro invece si son economicissimi



Sia lodato infatti chi nel mio ha messo questi utimi  $)

uwefed


non e' che costano tutti poco i fusibili, io sul fluke ne ho 2, di cui uno e' un 10*38 con polvere spegniarco e contenitore ceramico, costano una cifra, per questo ponticello... se son i 5*20 in vetro invece si son economicissimi

Devi vederlo in relazione.

Quei fusibili sono dei fusibili velocissimi che si fondono piú velocemente dell'elettronica che sta dietro e che proteggono. Un Fluke costa anche molto di piú di quelli base da un prezzo 2 cifre dove la prima  spesso é minore di 3 o 2. Per questo ha senso pagare und decina di € per non buttare qualche centinaio di multimetro. Quei fusibili velocissimi vengono descritti cho limitano la corrente. questo significa che si fondono piú veloce che ci mette la corrente a raggiungere il valore massimo quando fai un corto.
I fusibili 10*38 vengono usati perché sono certificati per 600/1000V mentre quelli 5x20 da qualche centesimo sono certificati per 250V.

http://docs-europe.electrocomponents.com/webdocs/00bf/0900766b800bfe65.pdf

Ciao Uwe

reizel

solo per cronaca, i fusibili del fluke (ho aperto per controllare quello che ricordavo) sono un 10*38 10A 1000volt (come diceva uwe) e un secondo credo da 6*30 500mA FF (superfast e spegniarco)

in effetti se bruciassi quel tester non sarei per nulla felice

Nyo

LA batteria del multimetro è carica, di questo ne sono sicuro. Che si sia semplicemente rotto il buzzer? Riesco ad usare TUTTE le altre  funzioni del multimetro, tranne la continuità, quindi non può essere il fusibile. Come posso testare velocemente il buzzer?
Non ho notato problemi aprendo il multimetro (ma non sono esperto quindi potrebbe essermi sfuggito qualcosa).

Testato

mi chiedo cosa se ne fa di un tester un tipo che non sa cosa e' un fusibile  :)
cattiva, lo so, scusate
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Nyo

Non mi sembra di aver scritto "non so cosa è un fusibile" ma pare che la gente voglia leggere (le poche volte che lo fa) solo quello che vuole leggere.
Comunque ripeto, ora non sono a casa ma provvederò a dare un'occhiata a questo fusibile anche se dovrebbe funzionare perchè tutto il resto riesco a farlo.

Bel posto.

reizel

il fusibile e' solo per le misure di corrente, la misura di continuita' non passa da fusibili, lo dico perche' ho un tester tascabile che misura tutto tranne le correnti e ha mis di continuita' e nessun fusibile (altrimenti gli avrebbero fatto misurare anche le correnti)

Nyo

Già, è quello che ho scritto anche io.
Reizel il tuo multimetro mostra qualcosa nel display durante il test di continuità?
Grazie

reizel

se metto il tester sul test continuita' mi appare un simboletto buzzer e simbolo ohm e fa beep, quando testo oltre ad emettere beep continuo vedi gli ohm che scendono tendendo a zero (zero resistenza ad esempio di una pista)

Nyo

Ecco il mio continua a segnare "1" senza suonare. Non riesco a capirne il motivo, credo che lo cambierò, non era poi cosi buono.

Go Up