Pages: 1 [2] 3 4   Go Down
Author Topic: DuinoMite, la Arduino che si programma in BASIC  (Read 3592 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 2031
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se intendi costruirlo e ti serve aiuto chiedi pure smiley

IN settimana ordino i materiali quando mi arrivano ti chiedero' sicuramente una mano  smiley-mr-green
Logged

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 26
Posts: 5495
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ok, non cè problema  smiley-wink
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 45
Posts: 5790
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Il 16/12/2012 facevo presente la comparsa della DuinoMite
Cioe' ad oggi ancora non ne hai mai parlato ?  smiley-yell
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Il 16/12/2012 facevo presente la comparsa della DuinoMite
Cioe' ad oggi ancora non ne hai mai parlato ?  smiley-yell

Ho sbagliato l'anno, ma il discorso era per dire che già 6 mesi fa ne avevo dato notizia io ma anche lì il discorso era finito presto
Logged


0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 45
Posts: 5790
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Certo, era solo una battuta  smiley
Che poi non capisco che vantaggi dovrei avrete
Programmando in basic ?
La forza di Arduino e' proprio la programmazione in c, sei  daccordo?
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 2031
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Certo, era solo una battuta  smiley
Che poi non capisco che vantaggi dovrei avrete
Programmando in basic ?
La forza di Arduino e' proprio la programmazione in c, sei  daccordo?
Per molti il basic risulta piu facile da utilizzare anche se,secondo la mia modesta opinione e meno performante del C,inoltre c'e il vantaggio di non utilizzare il pc per programmarlo lo si collega ad un monitor e una tastiera e il gioco è fatto smiley
Logged

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sì, chiaro che era una battuta.
Ma il BASIC è semplice. Hai visto il progetto Bitlash che ho linkato? Ecco, è un incrocio tra un BASIC ed un C semplificati.
Perché è comodo? Perché ad esempio Bitlash è, come il BASIC del DuinoMite, un INTERPRETE, ossia è un programma che legge un file o una memoria, ne estrapola i comandi e li esegue in sequenza.

Il DuinoMite infatti può eseguire un file di avvio contenente i comandi: ad ogni avvio, apre quel file, lo carica e lo interpreta. Il Bitlash ed il DuinoMite possono anche interpretare comandi in tempo reale, in modalità interattiva. Ma anche appunto eseguire comandi in un file. Se tu devi fare delle semplici operazioni, come leggere dei sensori e salvare o elaborare i dati, ecco l'utilità di linguaggi interpretati semplici.

A me l'idea del Bitlash piace, anche se poi non l'ho mai usata
Logged


Rome
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 987
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Certo, era solo una battuta  smiley
Che poi non capisco che vantaggi dovrei avrete
Programmando in basic ?
La forza di Arduino e' proprio la programmazione in c, sei  daccordo?
il C é un potentissimo linguaggio... per nerd che hanno tanto tempo da perdere! visto che l'arduino-style é stato inventato per realizzare progetti alla svelta senza doversi perdere in "contorni" inutili (saldature, configurazioni, compilazioni, linking,...), una scheda simil-arduino programmabile in basic mi sembra il naturale punto di arrivo.
tanto piü che per programmarla manco serve il pc (niente driver o ide da installare!), attacchi monitor e tastiera e vai! dicono che tra un po' esce pure un basic per la pinguino, oltre che per la arduinomite.
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 30
Posts: 2905
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
il C é un potentissimo linguaggio... per nerd che hanno tanto tempo da perdere!

Quindi io ho tempo da perdere?

Chi sviluppa il kernel linux e le gtk e gnome ha tempo da perdere?

Credimi, ti sei espresso male, il c è il linguaggio di più basso livello che si posiziona appena dopo il linguaggio assembly che si trova di un livello superiore al codice macchina.

I linguaggi interpretrati o precompilati si trovano ad livello molto alto rispetto al c. Comunque sia questi linguaggio di alto livello, come python, gambas, java ecc, sono sviluppati in C. Anche il compilatore di Arduino (AVR-GCC) è scritto in C e compila codice asm/C/C++, ma anche ADA, per cui quando scrivi il tuo sketch stai comunque scrivendo in C/C++.

Spero di averti chiarito alcuni punti oscuri.

Ciao.
Logged

AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Rome
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 987
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
il C é un potentissimo linguaggio... per nerd che hanno tanto tempo da perdere!

Quindi io ho tempo da perdere?
si'
Quote
Chi sviluppa il kernel linux e le gtk e gnome ha tempo da perdere?
si'.
in generale, chi anche solo USA linux ha mooolto tempo da perdere! (in installazioni, compilazioni, configurazioni, personalizzazioni,...)

Quote
Credimi, ti sei espresso male, il c è il linguaggio di più basso livello che si posiziona appena dopo il linguaggio assembly
é per questo che e' una gran perdita di tempo!!! cosa mi importa di poter accedere a bassissimo livello a funzioni ultrapotentissime di un dispositivo strafichissimo... se voglio usarlo solo per accendere un led? :-)
in MMBasic per accendere un led scrivo pin(0)=1 e ho finito. :-) e non mi serve nemmeno il computer.

Quote

Spero di averti chiarito alcuni punti oscuri.

Ciao.
era tutto chiarissimo già da prima: so programmare in c, java, python, assembly, javascript, php e basic... ma l'ultimo é di gran lunga il mio preferito. :-)
Il linguaggio che invece piü odio é il java (secondo me lo ha codificato un pazzo o un ubriaco: per versarmi un bicchiere d'acqua devo usare il metodo insito nella bottiglia di versarsi per dire alla bottiglia di versarsi nel mio bicchiere?!! :-) ).
Subito dopo il java viene il c in quanto a pallosita'. :-)
 
La scheda Pinguino, contrariamente al suo nome che richiama il macchinosissimo/potentissimo linux, sra' una specie di rivoluzione per i linuxiani, portando la semplicita e l'immediatezza del basic nel mondo delle protoboard e di linux (quando e se uscire il PinguinoBASIC).
Logged

Forum Administrator
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 52
Posts: 639
I find plain exciting
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Il Basic all'apparenza è semplice però poi , se non è un'implementazione sostanziosa, ti lascia a piedi presto (vedi la sintassi del Basic Stamp)

Una delle ragioni per cui abbiamo scartato il Basic in partenza è che la maggior parte degli altri linguaggi che sono diffusi al momento ha una sintassi derivata (anche alla lunga) dal C, perciò se impari Arduino puoi migrare al C/C++ ma anche a Processing, Java, Javascript, Actionscript con minore sforzo cognitivo.

La possibilità di insegnare a programmare con Processing per poi passare ad Arduino ha dimostrato nel tempo la sua validità.

m
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 45
Posts: 5790
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sono pienamente daccordo cn massimo,
io non sono un programmatore ma ho fatto un paio di progetti ed ora sto' lavorando all'interfaccia con processing. A me sembra un miracolo essere riuscito in cosi' poco tempo, confermo alla grande la corretta intuizione di usare il C, riesco a pensare meglio alle soluzioni, pensare al pin13=1 non mi aiutava piu' di tanto, pensando a blink riesco a focalizzare.

p.s. credevo che il basic fosse piu' vicino al linguaggio macchina rispetto al C. Cioe' il C non e' un linguaggio di piu' alto livello del basic ? per alto intendo piu' lontano dal linguaggio macchina e piu' vicino al liguaggio umano.
« Last Edit: June 15, 2012, 03:54:44 pm by Testato » Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@Testato:
tu ora hai il paragone con i microcontrollori per cui il loro BASIC potrebbe sembrarti grossolano. Ma se avessi programmato in GW-BASIC negli anni '80 ti saresti accorto di come con un GET$ riuscivi a memorizzare in una variabile un'area della memoria video. Di come con uno SCREEN riuscivi a cambiare la modalità dello schermo, di come con un OPEN potevi aprire un file in qualsiasi modalità. Con il C avresti dovuto caricare librerie su librerie per fare altrettanto. Più un linguaggio è orientato all'utente, ossia ne facilita il compito nella programmazione: quindi è di alto livello; più è orientato alla macchina e più di basso livello è. Considera che le parole chiave del C saranno qualche decina, e con esse devi ma puoi scriverci tutto. Le parole chiave del GW-BASIC erano un centinaio se non ricordo male, proprio perché il linguaggio facilitava la stesura di programmi senza preoccuparsi dell'interazione con l'hardware.

@jumpjack:
uscita assolutamente poco felice. Te la potevi risparmiare. Non puoi permetterti di attaccare così una categoria di utenti solo perché a te stanno antipatici un linguaggio ed un sistema operativo. Mi sento offeso dalle tue affermazioni.
Logged


Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 527
Posts: 12345
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Leo, il consiglio del tuo amico Michele è che ogni tanto ti dovresti dare una passata di grasso di quello buono smiley
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Rome
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 987
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sono pienamente daccordo cn massimo,
io non sono un programmatore ma ho fatto un paio di progetti ed ora sto' lavorando all'interfaccia con processing. A me sembra un miracolo essere riuscito in cosi' poco tempo, confermo alla grande la corretta intuizione di usare il C, riesco a pensare meglio alle soluzioni, pensare al pin13=1 non mi aiutava piu' di tanto, pensando a blink riesco a focalizzare.

p.s. credevo che il basic fosse piu' vicino al linguaggio macchina rispetto al C. Cioe' il C non e' un linguaggio di piu' alto livello del basic ? per alto intendo piu' lontano dal linguaggio macchina e piu' vicino al liguaggio umano.
Sei sicuro di sapere cosa stai dicendo???
Il C ti sembra più vicino al linguaggio umano?!????

@Leo72
Mica ho detto che sono stupidi. Ho solo detto che hanno un sacco di tempo. Ok, non da PERDERE ma da SPENDERE o IMPIEGARE. Ma comunque a loro/voi piace molto passare un sacco di tempo a spippolare, configurare, ricompilare,  riadattare, customizzare, provare riprovare, debuggare, possibilmente fare un po' di reverse engineering... e infine ottenere un bel "Hello World!" :-)

Mentre a me piace ottenere subito i risultati! :-)  Naturalmente li ottengo in fretta grazie al tempo che altri hanno perso... mi correggo, SPESO. Ma io sono fatto così: volendo io sono in grado anche di entrare in casa mia arrampicandomi lungo la grondaia fino al balcone e infilando un ferro nella persiana per aprirla da fuori... però in genere uso l'ascensore e apro la porta di casa con la chiave. ;-)

Logged

Pages: 1 [2] 3 4   Go Up
Jump to: