Go Down

Topic: 7805 in parallelo? (Read 5319 times) previous topic - next topic

lesto

niente fonti di alimentazione a cui attaccarsi
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

uwefed

Ciao Federico
Eviterei di mettere i 7805 in paralello e non capisco neppure la necessit√° di mettere i 7805 in paralello. Hai 4 servo allora colleghi 2 a un 7805 e gli altri 2 al altro 7805 tenendo separati i 5V di uscita. Se vuoi andare al sicuro e riscaldare ancora di meno usa un 7805 per ciascun servo. basta che metti tutte le masse in comune.
Comunque metterei un dissipatore o almeno un pezzo di lamiera. Se l' aletta é collegato con un piedino allora devi isolare i 7805 tra di loro o usare 4 lamiere separate.

Ciao Uwe

Federico

Alla fine con una moderata dissipazione riusciamo a far funzionare il tutto con 2 7805 da 1a, che ho collegato secondo lo schema "condensatori elettrolitici e ceramici". Oggi sara' in funzione il "coso" quindi spero di poter postare presto una foto o un video !

Grazie di cuore,
F
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Michele Menniti

Ottimo, aspettiamo notizie :)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

carletto

Tieni presente che esistono del L78S05 - 24

Da 5 a 24 Volt 2A.

Esempio il 12V
http://it.rs-online.com/web/p/regolatori-lineari/0633032/

Carletto

Federico

Come potete vedere dal post "Arduino TV" sono riuscito a consegnare il lavoro. Grazie a tutti! Alla fine ho usato due regolatori 7805 da 1A uno per coppia di motori. Questa parte la rifaro' per la prossima volta che verra' utilizzato il televisore. Potrei usare un regolatore da 2 o 3A come mi avete indicato. Sceglierei in base al dissipatore che devo piazzarci, considerando che i due da 1A alimentati a 11.1v (sob sob) con dissipatori piccoli hanno retto. Probabilmente un 2A con dissipatore medio potrebbe essere ok...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

uwefed

Se rifai l' alimentazione allora procurati un modulo switching da 12V a 5V  come per esempio:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=6_35&products_id=1285
Ciao Uwe

pelletta

Non si potrebbe usare un mosfet P channel?
Si pilota il gate del mosfet in modo che escono 5V, se funziona c'è un notevole risparmio...

gingardu


Ciao, questo schema che ho trovato on line ha senso?
Mi permette di sforzare di meno la regolazione a 5v?




chi vuole piu corrente puo montare lm 338 eroga 5 ampere
e sempre un regolatore a 3 pin richiede 2 resistenze esterne per la regolazione

ha un entrata che puo arrivare anche a 35 volt
Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

Federico


Se rifai l' alimentazione allora procurati un modulo switching da 12V a 5V  come per esempio:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=6_35&products_id=1285
Ciao Uwe


I moduli switching forse sono la cosa migliore. Ma mi domandavo, visto che ne ho uno sul mio quadricottero, ho visto che questi "BEC" da modellismo promettono regolazioni da x volt a 5-6v con 2-3A. In contenuto molto piccolo, senza dissipazione etc. Ma come funzionano?!

http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__112__182__ESC_UBEC_VR-VR_UBEC.html

oggetti tipo quelli
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Go Up