Go Down

Topic: atmega128RFA1 come programmarlo? (Read 2120 times) previous topic - next topic

PaoloP

#15
Jun 25, 2012, 06:16 pm Last Edit: Jun 25, 2012, 06:18 pm by PaoloP Reason: 1


Non è così facile, è un formato VQFN, quindi non ha i piedini in fuori ma le lamelle di metallo che si infilano sotto al chip. Credo serva attrezzatura specifica.

ma questa immagine dice che non è così ;)


Eh Eh Prof... mai fidarsi delle immagini ma del datasheet.
Nello specifico il packaging è del tipo "Quad Flat  No Lead Package QFN", come diceva Leo.



Il chippetto è grande 9x9 mm (si millimetri).
Ogni pin, senza piedino, è largo mediamente 0,25 mm con intervallo di 0,5 mm tra due pin consecutivi.
Non credo che sia una cosa a portata di tutti.

menniti

Paolo, ok, ma forse è meglio se controlliamo il data-sheet. a me non tornano i conti circa il fatto che in 9mm possano entrare 17pin e 16 spazi, almeno a giudicare dall'immagine che hai postato tanti sono...
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

PaoloP

#17
Jun 25, 2012, 06:29 pm Last Edit: Jun 25, 2012, 06:33 pm by PaoloP Reason: 1

Paolo, ok, ma forse è meglio se controlliamo il data-sheet. a me non tornano i conti circa il fatto che in 9mm possano entrare 17pin e 16 spazi, almeno a giudicare dall'immagine che hai postato tanti sono...

Certo.
Pagina 546 --> http://www.atmel.com/Images/doc8266.pdf

Ho sbagliato... ho scritto intervallo, invece è interasse.
I pin variano da 0,18 mm a 0,30 mm con valore medio di 0,25. Quindi lo spazio tra due pin varia tra 0,20 e 0,32 mm.

menniti



Paolo, ok, ma forse è meglio se controlliamo il data-sheet. a me non tornano i conti circa il fatto che in 9mm possano entrare 17pin e 16 spazi, almeno a giudicare dall'immagine che hai postato tanti sono...

Certo.
Pagina 546 --> http://www.atmel.com/Images/doc8266.pdf

quindi ho ragione io ;)
lì indica 0,5mm come distanza tra il centro dei pin non lo spazio tra i due pin; in pratica sia il pin che lo spazio tra un pin e l'altro è sempre 0,25mm. Perfino con la stazione ad aria calda sarà dura da saldare :smiley-eek-blue:
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

dr4gone

eheheheh... noto con piacere che la cosa vi ha appassionato...

ma meno di 1 cm per lato.. ... alla atmel vogliono fare gli sboroni!!!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-sweat:

bastava lo facessero 9x9 .. ma centimetri.. e si poteva saldare il tutto con la fiamma ossidrica..  XD  ]:D

Guardando l'alternativa da uniere ad un atmega1284DIP non credo cambi molto.. http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/6963367/
sono 30 piedini in meno.. ma le distanza sembrano sempre quelle...  :smiley-roll-sweat:

menniti

L'unica è trovare, come diceva Leo, una eventuale break-out board, con tutto saldato e riportato a distanze umane.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

dr4gone

credo che intendiate questa http://www.dresden-elektronik.de/shop/prod148.html?XTCsid=49a29f7a93fe1e5972d00b1b9525b477

menniti


credo che intendiate questa http://www.dresden-elektronik.de/shop/prod148.html?XTCsid=49a29f7a93fe1e5972d00b1b9525b477

Esatto, bravo, che rapidità :smiley-eek:
Il costo è elevato ma, dall'occhiata rapida che ho dato al data-sheet del micro, mi sa che questo schedino ha anche i componenti esterni per i due pin rf quindi è chiavi-in-mano, inolte puoi lavorare con fili e pin standard senza stare ad impazzire. Se ti serve per sperimentazione è l'unica, poi magari ti fai realizzare un pcb da un service, per il lavoro definitivo.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

dr4gone

infatti ci avevo gia pensato.. era presente nel link in prima pagina  ;)
Credevo che non vi fosse sfuggito..
Comunque c'è anche la versione da 19 euro.. ma non so cosa cambi
http://www.dresden-elektronik.de/shop/prod132.html

Dalla foto sembra che manchino gli header

menniti


infatti ci avevo gia pensato.. era presente nel link in prima pagina  ;)
Credevo che non vi fosse sfuggito..
Comunque c'è anche la versione da 19 euro.. ma non so cosa cambi
http://www.dresden-elektronik.de/shop/prod132.html

Dalla foto sembra che manchino gli header

si mi sa che è l'unica differenza, se è così te li saldi tu, ma meglio leggere bene tutto e magari scrivergli.
All'inizio personalmente mi sono interessato solo della questione saldatura e quindi mi ero visto solo il link RS :)
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up