Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Porre a stesso potenziale di terra  (Read 745 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 25
Posts: 5480
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Gli zener sono diodi particolari, a differenza dei normali diodi questi conducono anche se polarizzati inversamente, con una particolarità se li usi in polarizzazione inversa la sua tensione di soglia corrisponde alla tensione di zener che cambia per ogni modello, se lo usi in diretta hai la tensione di soglia tipica del diodo 0,5-0,9V servono come protezioni, per dare tensioni di riferimento e moltissime altre cose..

Ovviamente è una descrizione molto sommaria della cosa, l'argomento è molto vasto se vuoi però ti carico gli appunti di terza in cui ci sono le caratteristiche e la spiegazione del funzionamento
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Pavia
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 114
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Gli zener sono diodi particolari, a differenza dei normali diodi questi conducono anche se polarizzati inversamente, con una particolarità se li usi in polarizzazione inversa la sua tensione di soglia corrisponde alla tensione di zener che cambia per ogni modello, se lo usi in diretta hai la tensione di soglia tipica del diodo 0,5-0,9V servono come protezioni, per dare tensioni di riferimento e moltissime altre cose..

E' stupido dire che se mi conduce anche quando polarizzato inversamente mi può friggere il chip?  smiley-eek
Ok mi sa che sta estate mi porto un bel manualetto di elettronica in spiaggia  smiley-kiss

PS: tra poco meglio se andiamo a riposare che domani c'è la battaglia  smiley-twist
PPS: appunti molto ben accetti!. Quando hai tempo però! smiley
Logged

"Sono convinto che l'informatica abbia molto in comune con la fisica...Dentro i confini del computer, sei tu il creatore. Controlli – almeno

Torino
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 753
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Guarda qui
Quote
trovi un po di basi che credo ti aiutino a capirne un po di più sui componenti basilari che ti serviranno nelle tue future applicazioni.
Logged

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 25
Posts: 5480
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

...

E' stupido dire che se mi conduce anche quando polarizzato inversamente mi può friggere il chip?  smiley-eek

No non è stupido, ma la tensione deve essere superiore ai 10 volt per bruciarlo se lo colleghi messo al contrario perchè Vin - Vdz = 10 - 5.1 = 4.9V questo solo teoricamente però! essendo la resistenza d'ingresso ai pin analogici molto alta la corrente che scorre è bassissima, se non vi è una minima corrente che dipende sempre dal modello di diodo questo lascia passare tutto e ciao micro.. Come volevo fartelo collegare io però non ti succede nulla, perchè la resistenza limita la corrente e lo zener superata una certa tensione (Tensione di Zener Vdz) inizia a "bruciare" tutta quella in eccedenza in pratica ti trovi la tensione di zener..
Ti farò lo schemino così capisci meglio, ad ogni modo uso questo metodo anche nel circuito che uso nella tesina e funziona benone smiley
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Pavia
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 114
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

...

E' stupido dire che se mi conduce anche quando polarizzato inversamente mi può friggere il chip?  smiley-eek

No non è stupido, ma la tensione deve essere superiore ai 10 volt per bruciarlo se lo colleghi messo al contrario perchè Vin - Vdz = 10 - 5.1 = 4.9V questo solo teoricamente però! essendo la resistenza d'ingresso ai pin analogici molto alta la corrente che scorre è bassissima, se non vi è una minima corrente che dipende sempre dal modello di diodo questo lascia passare tutto e ciao micro.. Come volevo fartelo collegare io però non ti succede nulla, perchè la resistenza limita la corrente e lo zener superata una certa tensione (Tensione di Zener Vdz) inizia a "bruciare" tutta quella in eccedenza in pratica ti trovi la tensione di zener..
Ti farò lo schemino così capisci meglio, ad ogni modo uso questo metodo anche nel circuito che uso nella tesina e funziona benone smiley

Eheh.."se non vi è una minima corrente che dipende sempre dal modello di diodo questo lascia passare tutto e ciao micro" qua non ti seguo. Cmq per oggi fa niente. Io vado a riposare che domani c'è da pensare alla quantistica..Eheh..

Grazie mille per gli aiuti!..Davvero!..Domani appena ho tempo approfondisco questa cosa degli zener!.

Ciaoo:In bocca al lupo!

Ah no! O.O..Ora ho capito!..Grazie mille!
Logged

"Sono convinto che l'informatica abbia molto in comune con la fisica...Dentro i confini del computer, sei tu il creatore. Controlli – almeno

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: