Go Down

Topic: [OT] Accendino elettronico... (Read 4829 times) previous topic - next topic

Michele Menniti

No figurati, sono anche curioso di vedere se alla fine ce la farai, però bisogna chiarire alcune cose:
1A non è corrente per un pulsantino, magari non  lo fonde, devi usare uno più serio, alla lunga (e manco tanto) si rovina completamente e se si blocca su ON ci rimetti pure la batteria
1A non so se bastano per accendere il filo, devi fare una prova; diciamo che le LiPo hanno "spunti" importanti e forse più con quello che accendi che con il mantenimento; bisogna capire quanto dura la carica di una batteria così
Il caricabatteria è per quella batteria? Ha tensione nominale inferiore a quella della batteria, però non ho mai lavorato con le LiPo, tutto può essere, solo mi suona un po' strano.
Infine mi sono spiegato male sulla cosa del pulsante: se tu lasci l'alimentatore collegato alla batteria quando premi il pulsante può essere lui che va a fornire la corrente al filo e lo bruci, peggio che peggio per l'USB, non so se ora sono stato più chiaro.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93


1A non so se bastano per accendere il filo, devi fare una prova; diciamo che le LiPo hanno "spunti" importanti e forse più con quello che accendi che con il mantenimento; bisogna capire quanto dura la carica di una batteria così
Il caricabatteria è per quella batteria? Ha tensione nominale inferiore a quella della batteria, però non ho mai lavorato con le LiPo, tutto può essere, solo mi suona un po' strano.

Beh, bisogna provare per vedere se 1A basta... comunque si, il caricabatteria é per quella batteria... era nella confezione dell'elicottero :))) devo solo vedere se riesco a trovare il filo... giusto, sezione del filo?
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Michele Menniti

molto sottile, altrimenti non si accende nemmeno con 10A, più o meno la sezione di una molla di quelle che si trovano nelle penne a scatto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93

#18
Jul 06, 2012, 02:22 am Last Edit: Jul 06, 2012, 02:40 am by maggio93 Reason: 1
Oook, grazie... provvederó... :) cerco qualcosa a pochi eurI!! Perché anche su ebay c'é qualcosa a 15 euro ma é una matassina... e visto che non li devo vendere non mi é molto utile :D Grazie ; )

Edit: c'é anche il filo dell'archetto del polistirene che non costa molto... :D
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

maggio93


No figurati, sono anche curioso di vedere se alla fine ce la farai, però bisogna chiarire alcune cose:

Ho comprato il filo che negli archetti per tagliare il polistirolo... dopo qualche prova ho ottenuto questo.
Leggendo in giro delle esplosioni delle batterie mi sono proprio ca*ato addosso!!! hahaha ora quindi la batteria non c'è più... devo provare o con una da 9v o con due stilo in serie... quindi devo vedere la lunghezza e il diametro della resistenza per andare avanti... :D

Comunque durante le prove sono riuscito ad accendere una sigaretta e a sciogliere della plastica dura!! :D
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Michele Menniti

minchia, invece di un accendino hai realizzato un lanciafiamme :smiley-yell:
va bene, almeno ora sei sulla buona strada, ma devi fare un po' di calcoli, penso che tu debba usare molto più filo, per avere una resistenza maggiore.
per capirci, se non erro quella era una batteria da 3.7V, se hai messo uno spezzone di filo da 0.1 ohm:
I = V/R = 3.7V/0.1ohm = 37 ampere, le lipo hanno una bella potenza di spunto, ovvio che sia successo quel casino.
Dubito che con batterie come le 9V o le AA tu riesca ad accendere una sigaretta...
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93


minchia, invece di un accendino hai realizzato un lanciafiamme :smiley-yell:

hahaha la batteria ha iniziato a fare scintille e fumo... l'ho lanciata in cortile come se fosse una granata innescata!! xD

Se non sbaglio, durante tutte le prove, ho anche fatto la prova con la pila da 9v e ho acceso la sigaretta con quella... ma ora mi sa che è scarica e non ci riesco più... visto che ora non ho più la batteria, mi devo adattare... :D se metto in serie due stilo ho circa 3v e 1A :D

Domani provo!! :D
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Michele Menniti



minchia, invece di un accendino hai realizzato un lanciafiamme :smiley-yell:

hahaha la batteria ha iniziato a fare scintille e fumo... l'ho lanciata in cortile come se fosse una granata innescata!! xD

Se non sbaglio, durante tutte le prove, ho anche fatto la prova con la pila da 9v e ho acceso la sigaretta con quella... ma ora mi sa che è scarica e non ci riesco più... visto che ora non ho più la batteria, mi devo adattare... :D se metto in serie due stilo ho circa 3v e 1A :D

Domani provo!! :D

metti una tuta d'acciaio che sei ancora giovane :smiley-mr-green:, comunque non so se una stilo ha corrente per 1A, in serie aumenta la tensione, ma la corrente resta quella della batteria singola. A domani.... sto vizio delle sigarette ti costerà parecchio.... in batterie :P
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93


comunque non so se una stilo ha corrente per 1A, in serie aumenta la tensione, ma la corrente resta quella della batteria singola.


Le stilo sono 1.5V e 1xxx mA e le ricaricabili sono 1.2V e 1xxx mA sono sicuro al 99% che almeno ad 1A ci arrivano... comunque le prove di oggi non sono servite a nulla... =( un condensatore può servire? no vero!? ma perché tutti i miei esperimenti falliscono!? hahaha ...non ho voglia di comprare un'altra batteria visto che la bobinetta di filo mi è costata 8 eurI  :smiley-sweat:
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Michele Menniti

Le ricaricabili arrivano anche a 2600mA, quindi con tre di queste in serie arrivi a fare una 3,6V 2,6A, ma la corrente necessaria per "accendere" quel filo è tanta, non puoi stare a ricaricare 4 ore le batterie ogni sigaretta che fumi, a meno che tu non stia cercando di togliere il vizio ;)
Le LiPo sono tutt'altra cosa, ti basta fare inizialmente un filo lungo un metro e, lasciando un capo collegato fisso, sposti l'altro capo lentamente (ma staccando ogni volta) fino a vedere il risultato che ti aspetti senza far esplodere tutto, a quel punto tagli il filo utile elo avvolgi a spirale, proprio come negli accendisigarette in auto, ma facendo bene attenzione a non fare corti altrimenti ritorni punto e a capo. Non devi lamentarti del fallimento degli esperimenti  ma di come ti vengano in mente certe idee :D
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93


ma facendo bene attenzione a non fare corti altrimenti ritorni punto e a capo.


Ecco dove ho sbagliato...  :smiley-red: stupidamente pensavo che fosse la stessa cosa... ma adesso che me l'hai scritto ho capito...  :smiley-red: ho fatto il mio bellissimo avvolgimento e poi l'ho appiattito in modo che fosse compatto ma così tutto si toccava... è per questo che faceva le scintille e fumava quella povera batteria...  :(


Non devi lamentarti del fallimento degli esperimenti  ma di come ti vengano in mente certe idee :D


Il problema è che navigo molto... ed è per questo che ho sempre voglia di sperimentare... :D

Quindi il consiglio qual è? Comprare una lipo?
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Madwriter



ma facendo bene attenzione a non fare corti altrimenti ritorni punto e a capo.


Ecco dove ho sbagliato...  :smiley-red: stupidamente pensavo che fosse la stessa cosa... ma adesso che me l'hai scritto ho capito...  :smiley-red: ho fatto il mio bellissimo avvolgimento e poi l'ho appiattito in modo che fosse compatto ma così tutto si toccava... è per questo che faceva le scintille e fumava quella povera batteria...  :(


Non devi lamentarti del fallimento degli esperimenti  ma di come ti vengano in mente certe idee :D


Il problema è che navigo molto... ed è per questo che ho sempre voglia di sperimentare... :D

Quindi il consiglio qual è? Comprare una lipo?

attento allora ai siti che frequenti  ]:D
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Michele Menniti

beh, sì, è l'unica fonte possibile secondo me, ma stai attento, come detto provalo inizialmente col filo completamente svolto, ma poggialo su un marmo o sul pavimento (comunque senza che tocchi altrimenti lo raffredda...), alla larga da carta, legno ed altro materiale infiammabile, sul Forum c'è ancora tanto bisogno di te e della tua simpatica follia XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

maggio93


attento allora ai siti che frequenti  ]:D


hahahahahaha stai tranquillo!!! certe cose le ho sperimentate senza tutorial... è bello quel linguaggio di programmazione!!! :P
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/LaLed/442032022502554?ref=hl

Sito: http://www.laled.altervista.org

Go Up