Go Down

Topic: Presentazioni nuovi iscritti, fatevi conoscere da tutti! (Read 104 times) previous topic - next topic

MauroHKT

Ciao a tutti, mi chiamo Mauro, vivo e lavoro in Thailandia dove gestico un tour operator con il quale accolgo molti italiani in vacanza.
Fin da piccolo sono stato appassionato per l'elettronica, sono radioamatore, utilizzo e smanetto i PC da oltre 2 decenPurtroppo studi e professione mi hanno portato da altre parti ma adesso, proprio data la crisi attuale, credo sia il momento di provare altri sbocchi professionali....
L'idea e' quella di mettere su una "Arduino Farm" tramite la quale sviluppare hardware e software, produrlo e provare a commercializzare i vari prodotti.
per ovvi motivi di costi di gestione e semplicita' delle varie normative la base di questa farm sarebbe a Phuket TH
Per ora siamo io ed un'altro italiano che vive anche lui qui a Phuket e che per professione fa il programmatore in php, siamo alla ricerca di altre "menti" che si uniscano all'avventura, chi fosse interessato puo' contattarmi tramite PM
Ciao
Mauro

paolo86

Ciao a tutti, mi chiamo Paolo e studio ingegneria presso la facoltà di brescia.Mi sono appassionato all'elettronica da poco più di un anno e con l'acquisto di arduino sto muovendo i primi passi in questo fantastico mondo.

DidyMond

Ciao a tutti, sono Davide e credo che a breve mi metterò a fare qualche esperimento con Arduino!
Intanto sono qua a chiedere un aiuto a riguardo! ;)

lumoru

Ciao a tutti mi chiamo Alessandro!
Provo a riassumervi in breve perché vorrei utilizzare Arduino
Nelle palazzine il sistema idrico è centralizzato. Per una normativa, non può essere
centralizzato quindi in ogni appartamento è stato messo un dispositivo elettrico in ogni appartamento che conta
l'acqua che passa ecc...Fare la lettura di questi apparecchi manualmente è invasivo della
privacy e poco comodo. Quindi esistono degli apparecchi chiamati "concentratori M-Bus" che
tramite appunto un M-Bus(è uno standard europeo tra l'altro poco documentato che viene usato
per queste cose) ricevono tutti i segnali di queste macchinette, fanno letture automatiche ecc...e poi
danno in output su una seriale tutti i dati.
Questi benedetti concentratori si vendono (costano un migliaio di euro) e sono corredati di software che danno sulla seriale direttamente tutti i dati in una tabella o in csv.
Io dovrei fare un software che tramite database ecc mi fa una lettura di questi dati e uno storico delle
letture.
Vorrei "realizzare" direttamente io il concentratore M-Bus usando Arduino con un software allegato che mi da in uscita il csv o comuqnue i dati che poi posso elaborare. E' troppo pretenziosa come idea o cosi, su due piedi, credete che si possa fare?
Vi ringrazio anticipatamente per qualsiasi eventuale risposta.
Ciao ciao  :)

Rakolh

Ciao a tutti! sono Giacomo, da carrara e ho 20 anni, sono appassionato di elettronica e da poco ho scoperto questa fantastica piattaforma, spero di riuscire col vostro aiuto ad imparare molto e realizzare qualche bel progetto!

Go Up