Go Down

Topic: [Risolto] Atmega328-pu 8MHz bootloader (Read 9987 times) previous topic - next topic

menniti


funziona perche' si fa un doppio trucco, il codice bootloader gira piu' lento, ma rallentando la seriale si riesce a farlo funzionare. e' come se tu cambiassi la velocita' del micro e poi nel blink a sua volta cambi solo il delay

quali sono le schede a 8MHz ? che io sappia la prima Ardiono, la NG montava Atmega8 ma sempre a 16MHz

hai ragione, anche le prime erano a 16MHz, ci sono però le mini pro a 3,3V che lavorano a questa frequenza, ovvio che qualcosa deve esistere altrimenti perché facevano un bl specifico?
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

testato

certo questo si, infatti Astro dice che funziona a fortuna, la strada maestra e' di certo caricare un bootloader da 8 se si settano i fuse a 8
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up