Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Down
Author Topic: il circuito Relè 220v e Arduino  (Read 8337 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quel collegamento e' stato fatto se usi anche i pulsanti manuali.

Se non ci fosse e mentre tu lo azioni manualmente  arduino inviasse anche lui un comando, potrebbe capitare che arrivino due comandi opposti.
In questo tipo di collegamento, mentre arduino invia un comando i pulsanti sono disabilitati.

Se non ci metti i pulsanti, puoi usare il circuito seguente


* tapparella2.png (15.48 KB, 888x633 - viewed 35 times.)
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

mi sono dimenticato la spiegazione.

Il neutro del 230Vac Va' direttamente al motore

la fase va' al comune del rele' di salita. Dato che normalmente il rele e' in posizione di riposo, sul contatto NC hai la fase.
Viene collegata quindi al comune del rele' discesa e se anche questo e' in posizione di riposo, alimenta la pulsantiera.
Quindi agendo sui pulsanti, alzi o abbassi la tapparella.

Se uno qualunque dei rele' e' in commutazione viene tolta alimentazione alla pulsantiera.
Quando farai il programma di gestione su arduino, manderai in commutazione il rele ( discesa o salita ) e dovrai fare in modo che dopo un tempo X il rele' venga diseccitato. Sul motore c'e' il fine corsa, quindi quando arriva al limite alto o basso si stacca da solo. Pero' tu non sai quando e' arrivato al fine corsa, quindi devi eccitare il rele' e tenerlo acceso solo per il tempo necessario.
Supponiamo che ci metta 20 secondi per alzarsi tutto. Tu abiliti il rele' e lo lasci acceso per 30 secondi .
Una cosa da non fare nel programma e' quella di abilitare tutti e due i rele' contemporaneamente.
E comunque nella versione con pulsanti non succedera' mai che arrivino in contemporanea i comandi al motore
 
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

mi sono dimenticato la spiegazione.

Il neutro del 230Vac Va' direttamente al motore

la fase va' al comune del rele' di salita. Dato che normalmente il rele e' in posizione di riposo, sul contatto NC hai la fase.
Viene collegata quindi al comune del rele' discesa e se anche questo e' in posizione di riposo, alimenta la pulsantiera.
Quindi agendo sui pulsanti, alzi o abbassi la tapparella.

Se uno qualunque dei rele' e' in commutazione viene tolta alimentazione alla pulsantiera.
Quando farai il programma di gestione su arduino, manderai in commutazione il rele ( discesa o salita ) e dovrai fare in modo che dopo un tempo X il rele' venga diseccitato. Sul motore c'e' il fine corsa, quindi quando arriva al limite alto o basso si stacca da solo. Pero' tu non sai quando e' arrivato al fine corsa, quindi devi eccitare il rele' e tenerlo acceso solo per il tempo necessario.
Supponiamo che ci metta 20 secondi per alzarsi tutto. Tu abiliti il rele' e lo lasci acceso per 30 secondi .
Una cosa da non fare nel programma e' quella di abilitare tutti e due i rele' contemporaneamente.
E comunque nella versione con pulsanti non succedera' mai che arrivino in contemporanea i comandi al motore
 

Ti ringrazio tanto gentilissimo,  e grazie per la disponibilitai.
L'ultimo consiglio che ti voglio chiedere il link del relè che ho indicato il modello va bene per fare il circuito? O mi consigli un altro?
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quel rele' http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/6192981/
e' bellino, piccolino, consuma poco  e potresti anche pilotarlo direttamente senza transistor ( ma e' sempre consigliabile interporlo ).
Ma anche se c'e' scritto che regge 2A e 250 Vac, ha una potenza massima di pilotaggio di 60Watt.
Troppo poco se ci vuoi pilotare quel motore

comunque, tanto per ampliare la gamma di scelta, se il motore lo colleghi nel modo descritto, puoi anche prendere un rele' SPDT ( senza doppio contatto )
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Questo costa poco e ha dei buoni contatti per il 230Vac   http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/4926710/
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao, allora t iconfermo la lista e ti dico che dei moduli è meglio il primo (http://www.ebay.it/itm/Due-2-Rele-Board-pronto-per-il-vostro-Arduino-PIC-AVR-progetto-5V-220V-/280818324036?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item4162139244) perchè ha già la morsettiera per il controllo (vdc gnd in1 in2)
ma va bene anche il secondo modulo.

ti sconsiglio vivamente di usare la breadboard per testare il tutto o meglio lo puoi fare ma non collegare la 220!!!!!!! verifica i contati solo col tester.

infine ti dico che imparare a creare circuiti è uan bellissma idea, però fai cosi:
il circuito che ti crei tu usalo per commutare tensioni basse (es 12v)
mentre il modulo lo usi per le tapparelle che è piu sicuro smiley-wink
CIao igor

ciao scusami ancora per il dsiturbo.

 sono arrivati i componenti per fare il circuito  avevo alcune domande da farti.

potrei mettere tutti componenti e fare il circuito su  breadboard?
quando creò il mio circuito su breadbord  con un relè da 5 v in 220v  riesco a usare per commutare tensioni basse (es 12V) e dove devo  collegare la tensione 12v al mio circuito? ho comprato quest relè   http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/4926710/


grazie mille scusami per il disturbo
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Collegare il 12 Volt per fare cosa?
Accendere dei led per simulare il motore ?
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ho i muratori in casa e niente da fare.....


* rele.png (9.12 KB, 490x217 - viewed 28 times.)
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Collegare il 12 Volt per fare cosa?
Accendere dei led per simulare il motore ?

volevo fare alcuni  simulazioni per esempio  alcuni dispositivi ke funzionano con 12V e poi per la pericolosità , perchè mi ha consigliato Igor .
Ma è possibile usare questo relè per commutare 12V? Scusami per la ignoranza

forse sto dicendo delle cose sbagliate.
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ho i muratori in casa e niente da fare.....


Grazie mille per la disponibilità e grazie per il disegno
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 38
Posts: 1490
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

il rele' e' solo un contatto meccanico e ci puoi pilotare quello che ti pare ( nei limiti di quello che il contatto riesce a sopportare )

Ti stiamo dicendo che con il 230Vac non si scherza.... e mai usarlo su una breadboard. Non e' fatta per reggere certe tensioni.
ma nessun problema ad usare il 12 V, ma con una corrente ragionevole


* rele1.png (11.36 KB, 567x240 - viewed 17 times.)
Logged

Taranto, Puglia
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 758
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

scusami tanto idroid ma ho avuto vari blackout.
allora penso che per quanto riguarda il modulo ti è chiaro.
per il circuito ti ripeto di non mettere su breadoard a meno che la tensione da commutare è sui 12volt max 1ampere sennò la bread inizia a sciogliersi.

per il circuito devi vedere tu come farlo (piastra ramata o millefori).
dimmi pure quello che vuoi sapere che ora ci sono smiley-wink
Igor
Logged


Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

scusami tanto idroid ma ho avuto vari blackout.
allora penso che per quanto riguarda il modulo ti è chiaro.
per il circuito ti ripeto di non mettere su breadoard a meno che la tensione da commutare è sui 12volt max 1ampere sennò la bread inizia a sciogliersi.

per il circuito devi vedere tu come farlo (piastra ramata o millefori).
dimmi pure quello che vuoi sapere che ora ci sono smiley-wink
Igor

ciao
grazie per la riposta,
 funziona   tutto   grazieeeee

grazie
« Last Edit: July 28, 2012, 08:21:21 am by idroid2011 » Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao a tutti

vi volevo riassumere quello che  ho fatto , grazie a voi .

allora ho fatto il mio circuito , il relè che ho usato è: http://it.rs-online.com/web/p/rele-monostabili/4926710/
il mio circuito funziona tranquillamente ho messo anke un led , e funziona perfettamente . vi ringrazio ,

solo volevo chiedere una domanda se per caso vorrei attacare il mio relè a un dispositvo  di 220V per esempio voglio solo attivare la salita della mia tapparella, come vengono collegati i morsetti  di relè (il modulo che ho comprato ancora non è arrivato) voglio fare sono una prova con il mio circuito:
 mi riuscite aiutare graziemille  e grazie per la disponibilità.
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 159
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

il rele' e' solo un contatto meccanico e ci puoi pilotare quello che ti pare ( nei limiti di quello che il contatto riesce a sopportare )

Ti stiamo dicendo che con il 230Vac non si scherza.... e mai usarlo su una breadboard. Non e' fatta per reggere certe tensioni.
ma nessun problema ad usare il 12 V, ma con una corrente ragionevole
ciao brunello

grazie per il disegno e per la disponibilità ti volevo chiedere questa schema va bene anke per il 220v giusto?

scusami per il disturbo
Logged

Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Up
Jump to: