Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Consigli su creazione progetto  (Read 984 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 2
Posts: 71
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti!
Mi è venuto in mente un "piccolo" progetto da fare; a dire il vero non saprei nemmeno se è possibile con Arduino ed è per questo che chiedo aiuto a voi.
Chiedo aiuto a voi per sapere un pò la "lista" dei materiali che dovrei acquistare (esempio quale tipo di Arduino sarebbe meglio) e se è fattibile la cosa.
Quello che ho in mente è:
-utilizzare un servo per far avanzare e ritirare un "carrellino"; quindi presumo dovrà essere comandato in PWM dato che gli dovrà dire io la posizione
-utilizzare un microservo per far alzare e abbassare uno sportello; qua credo che non sia necessaria l'uscita PWM...Mi basta un segnale che indichi su (1) o giù (0)
-utilizzare un motore delle mini4wd (quindi a spazzola) per avvitare e svitare; qua da quanto ho letto mi servono 2 PIN PWM per la direzione e 1 PWM per la velocità, e sarà pilotato dall'L293NE
-utilizzare un servo per aprire e chiudere un "artiglio"; qua serve un uscita PWM in quanto dovrei indicare di quanti gradi far aprire o chiudere l'artiglio
-utilizzare un servo (??) per far ruotare l'artiglio; qua mi serve un uscita PWM in quanto dovrei farlo ruotare controllando velocità ed angolo

Già così, facendo il conto delle uscite PWM che mi occorrono dovrebbero essere 6 il problema è che tutto ciò andrebbe replicato per 4..cioè:
-4 carrellini
-4 microservi lo sportello
-4 avvitatori
-4 artigli
-4 ruota artigli

Tutto su una scheda è improponibile vero?? Anche perchè mi occorrebbero 24 uscite PWM e non le ha nemmeno l'Arduino MEGA....Quindi le cose sono due:
1) Ho sbagliato ad ipotizzare l'utilizzo di così tante uscite in PWM
2) Occorrono due schede Arduino

Confido in voi che sapete meglio di me smiley
Logged

Marche
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 34
Posts: 2276
azioni semplici per risultati complessi
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non servono necessariamente i pin pwm per comandare i servi, se usi la libreria softwareServo puoi usare qualsiasi pin. Questa libreria è compatibile anche per l'arduino mega, in questo modo riesci a controllare ben 48 servi... a patto che metti una centrale nucleare per alimentarli tutti  smiley-lol
Che stai costruendo, un terminator? Sono piuttosto curioso...
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 2
Posts: 71
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non servono necessariamente i pin pwm per comandare i servi, se usi la libreria softwareServo puoi usare qualsiasi pin. Questa libreria è compatibile anche per l'arduino mega, in questo modo riesci a controllare ben 48 servi...
Molto bene, quindi utilizzando quella libreria mi tolgo il peso di utilizzare molte uscite PWM, e se non ho sbagliato a fare i calcoli mi occorrono:
4 pin normali (utilizzando la libreria) per comandare 4 carrelli
4 pin normali per comandare 4 sportelli
12 pin PWM per comandare (direzione e velocità) 4 motori a spazzola
4 pin normali (utilizzando la libreria) per comandare 4 "artigli"
4 pin normali (utilizzando la libreria) per comandare la rotazione degli "artigli"

In definitiva con questi calcoli viene fuori che dovrei utilizzare 16 PIN normali e 12 PIN PWM e vuol dire che ci dovrei stare tutto su un Arduino MEGA!

a patto che metti una centrale nucleare per alimentarli tutti  smiley-lol
Ogni servo dovrebbe andare a 6,0V...non ho ancora visto quando dovrebbero assorbire di corrente, ma sicuramente ci vorrà qualche transistor per fornirgliela in maniera ottimale!
Che stai costruendo, un terminator? Sono piuttosto curioso...
Eheheheh, no no....! smiley-grin A dire il vero per ora è ancora un progetto tutto nella mente con tutte le conseguenze del caso! smiley Per ora mi limito a documentarmi proprio sulla fattibilità del progetto.
Comunque per ora preferirei rimanere nel "vago" sulla descrizione del progetto :p Ma se mai riuscirò a farcela saranno sicuramente postate tutte le documentazioni del caso!!
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 2
Posts: 71
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Uppo ancora questo mio thread per avere alcune delucidazioni che a furia di leggere mi sono confuso ancora di più!!
Allora...Sapendo che i pin I/O di Arduino erogano 40mA per un massimo su tutti i pin di 200mA...
1) Perchè negli schemi che girano su internet quando si collegano i servi lo si fanno direttamente? Un servo sotto carico direi che consuma di più di 40mA...no?
2) Se volessi collegare N servi, uno schema del genere non andrebbe bene, vero? Occorre un qualche transistor sui servi per fornire adeguata corrente (tipo TO220?)

3) Volendo si può utilizzare anche un decoder per risparmiare i pin di arduino? Nel senso...Un decoder 4 -> 16 supporterebbe 16 servi con l'utilizzo solo di 4 pin dell'arduino! (e anche qua però ai servi occorrerebbe un transistore per ogni uscita, no?
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2413
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

L'alimentazione il servo la prende direttamente dalla linea dedicata che ha, non da arduino. Con arduino gli mandi solamente un segnale in tensione (corrente praticamente nulla) per dirgli dove spostarsi, il terzo filo è la massa.

Vuoi alimentare il tutto a batteria?

Ciao
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 2
Posts: 71
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

L'alimentazione il servo la prende direttamente dalla linea dedicata che ha, non da arduino. Con arduino gli mandi solamente un segnale in tensione (corrente praticamente nulla) per dirgli dove spostarsi, il terzo filo è la massa.
Vuoi alimentare il tutto a batteria?
Ciao
Ah ok!! Ora ho capito!!
No, comunque non è tutto a batteria, per i test utilizzerò un'alimentatore da PC che regge carichi fino a 26A sulla +5....Poi verificherò gli effettivi assorbimenti e farò l'eventuale dimensionamento dei componenti!
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2413
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ci alimenti una ventina di servi molto piccoli non di più.. scordati di farli andare a batteria successivamente però.. servirebbero una decina di pacchi batteria da 5v in parallelo..

Ciao
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: