Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Algoritmo controllo motori  (Read 1567 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Italia
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Stiamo parlando di PID,
se volete date un occhio alla AN#150 applicazione scritta in Bascom-avr sul sito mcselec.com
http://mcselec.com/index.php?option=com_content&task=view&id=211&Itemid=57

il codice permette di effettuare il controllo di velocità, di posizione, accelerazioni, profilo trapezoidale con set delle rampe, etc etc di due motori DC brushed
per un robot differential dual drive, gestita attraverso la seriale.

Le parti principali della scheda sono:
ATmega32 - microcontrollore
HCTL2032 - counter/decoder per encoder in quadratura 2 canali 32bit fino a 20Mhz
(potete leggere encoder in quadratura con risoluzione fino a 5000 impulsi per giro con un RPM elevatissimo)
L6203      - driver di potenza per motori in continua con spazzole

se ne volete sapere di più guardate:
http://www.delucagiovanni.com/p_application_note.html

qui una presentazione in formato PDF sull'impiego pratico del PID in C e in Bascom-AVR:
http://www.delucagiovanni.com/files/09_Corso sul PID.pdf

e all' indirizzo:
http://www.delucagiovanni.com/public/phpbb3/viewforum.php?f=9
troverete un forum in italiano sul linguaggio BASCOM-AVR per Arduino e per tutti i micro AVR.

ciao
« Last Edit: August 04, 2012, 09:01:13 am by tubincolo » Logged

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: