Go Down

Topic: relè 12v e bc547 (Read 981 times) previous topic - next topic

zioTonino

buon giorno a tutti,

secondo voi è possibile, senza far danni :), creare questo collegamento:


gnd di arduino collegato al V- dell'alim. ext.

pin digitale 5 collegato, tramite resistenza, alla base del bc547
V- collegato all'emitter del bc547
V+ collegato al collector del bc547

si può fare? o brucio tutto?

in caso affermativo, perchè secondo voi il bc547 mi è diventato subito moolto caldo? :D

Brunello

Forse sarebbe anche il caso di metterci il rele', tra collettore e Positivo dell'alimentazione esterna...

Almeno che tu non stia cercando un nuovo tipo di innesco per fuochi d'artificio.

In pratica stai provocando un cortocircuito tra i due pin del transistor, che si trova a dissipare una corrente che non e' in grado di sopportare a lungo.
Se l'alimentatore non cede, forse lo vedi anche schizzare verso Marte.
E metti tu che "curiosity"  lo trovi ......
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

zioTonino

perdona l'ignoranza, ma il gnd dell'arudino non devo unirlo al V- dell'alim?

Brunello

certo.
infatti se vedi il disegnino sono tutte e due collegati a massa
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy