Go Down

Topic: Arduino mega 2560 MINIMAL (Read 12412 times) previous topic - next topic

astrobeed


con paziena ce la si può fare, io non sono disfattista come altri che vogliono la perfezione, a me basta che funzioni, non devo farci certo un rover per marte :)


Qui non è questione di essere disfattisti o di volere la perfezione, il punto è che con un case tqfp100 ad alta densità devi essere perfetto  :D

brexino

Entro sera allora faccio una prova con la libreria di Sparkfun, poi posto i risultati.

reizel

#77
Aug 19, 2012, 05:07 pm Last Edit: Aug 19, 2012, 05:10 pm by reizel Reason: 1


con paziena ce la si può fare, io non sono disfattista come altri che vogliono la perfezione, a me basta che funzioni, non devo farci certo un rover per marte :)


Qui non è questione di essere disfattisti o di volere la perfezione, il punto è che con un case tqfp100 ad alta densità devi essere perfetto  :D


io perfetto non lo sarò mai, sono più su "grezzo"

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=5uiroWBkdFY&NR=1

cosa usa al minuto 2:00 sui pin prima di saldarli? che ne pensate voi esperti?

astrobeed


cosa usa al minuto 2:00 sui pin prima di saldarli? che ne pensate voi esperti?


Usa del flussante, senza scordati di saldare un smd, cosa che è stata detta almeno 100 volte nei vari topic dove si è parlato di pcb.


reizel

ora ti faccio ridere, di flussante ho una specie di grasso animale di 20 anni fa :smiley-yell:

vedevo una pasta simile ad un gel nel video e non sapevo, i vari topic dove ne avete parlato me li son persi tutti :smiley-sweat:


Michele Menniti


ora ti faccio ridere, di flussante ho una specie di grasso animale di 20 anni fa :smiley-yell:

vedevo una pasta simile ad un gel nel video e non sapevo, i vari topic dove ne avete parlato me li son persi tutti :smiley-sweat:

Per quanto ne so il flussante è un liquido, quella che chiami pasta tipo gel credo sia il cream.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

cyclone

Un consiglio?
Flussmittel  0860-RF-EXEL314-10ML FRY
per me uno dei migliori sul mercato...
inoltre è senza alogeni, e i residui non si devono eliminare e si possono togliere completamente con acqua, con oppure senza solvente

Michele Menniti


Un consiglio?
Flussmittel  0860-RF-EXEL314-10ML FRY
per me uno dei migliori sul mercato...
inoltre è senza alogeni, e i residui non si devono eliminare e si possono togliere completamente con acqua, con oppure senza solvente

Ottimo, io ho una boccettina di flussante, mai aperta :~ ho saldato parecchia roba ma non ho avuto mai difficoltà tali da richiederne l'uso.
Invece, visto che hai conoscenza di prodotti, per me il vero problema è il cream: ne presi una confezione che secondo me arrivò già scaduta, peraltro spedita normalmente mentre la confezione diceva chiaramente di non farle superare i 10°C. La prima volta che ho cercato di usarla (tenendola in frigo da quando mi arrivò) ne venne fuori una crema estremamente farinosa, mi otturò all'istante il primo ugello che tentai di usare; poi, a titolo di prova, ho provato a spalmarla con un micro-cacciavite; sottoposta ad arica calda ha fatto il suo lavoro, ma una faticaccia immane.
Esistono cream che si preparano al momento, tipo sostanze chimiche con catalizzatore, che non hanno problemi di conservazione a bassa temperatura, in modo che uno può prepararsene all'istante quanto gliene serve?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

cyclone

ti conviene acquistare pasta in siringa e mantenerla nel frigo.... si mantiene a lungo e la trovi sempre morbida ... a meno che non usi lo stencil.

http://it.farnell.com/multicore-solder/sn62ra10bas86-25g-syringe/solder-paste-gp-syringe-25g-179/dp/149968

Michele Menniti


ti conviene acquistare pasta in siringa e mantenerla nel frigo.... si mantiene a lungo e la trovi sempre morbida ... a meno che non usi lo stencil.

http://it.farnell.com/multicore-solder/sn62ra10bas86-25g-syringe/solder-paste-gp-syringe-25g-179/dp/149968

io una cosa così avevo comprato, ora mi tocca togliere lo stantuffo e prenderla col cacciavite. Il vero problema è che in lab non ho un frigo e non intendo metterlo, ho un contratto da 1.5kW e sono al limite quando apro il condizionatore o il ferro da stiro; pensare di tenerlo nel frigo di casa :smiley-eek-blue:; aumentare questa potenza per mettere un elettrodomestico per tenerci una cosa da 10-20 euro, mi fa venire in mente la storia del tipo che, acquistata una bella pipa nuova intonata ai mobili dello Studio, tornato a casa si accorse che intonata non era.... e cambio tutti i mobili dello Studio, prendendoli della tonalità della pipa :smiley-mr-green:
Sono un misero hobbysta, finché dura va bene, poi sperimenterò le tecniche di you tube, se non andranno nemmeno quelle a quel punto sarò un semi-professionista, e vuol dire che varrà la pena aumentare la potenza del contatore :)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

cyclone

prova a fare un piccolo frigo con una cella di peltier.... una decina di watt forse potrebbero bastera per tenere morbida la pasta.

Michele Menniti


prova a fare un piccolo frigo con una cella di peltier.... una decina di watt forse potrebbero bastera per tenere morbida la pasta.

Questa è una sanissima idea $) mi fai venire in mente quei mini-frigo da auto che funzionano a 12V e 220V, secondo me non consumano oltre la ventina di watt, devo informarmi, oltretutto da qui ad una ventina di giorni ce li butteranno addosso nei centri commerciali.
Se non sono convenienti faccio un minicontenitore con materiale isolante termico e gli appioppo una cella di Peltier, una sorta di mini-teca per il cream :smiley-mr-green:
Ottima idea!!! tnx XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


oltretutto da qui ad una ventina di giorni ce li butteranno addosso nei centri commerciali.


Passata l'estate nei vari brico & C. li trovi a meno di 25-30 Euro, sono perfetti per conservare il cream, e altre sostanze, al fresco.
Probabilmente il cream che ti è arrivato era già rovinato, il flussante esiste sia sotto forma di liquido che di gel, quello del video è flussante in gel, io li uso tutti e due a seconda del tipo di lavoro che devo fare.

Testato

#88
Sep 07, 2012, 01:13 pm Last Edit: Sep 07, 2012, 01:41 pm by Testato Reason: 1

Un consiglio?
Flussmittel  0860-RF-EXEL314-10ML FRY
per me uno dei migliori sul mercato...
inoltre è senza alogeni, e i residui non si devono eliminare e si possono togliere completamente con acqua, con oppure senza solvente

ma il flussante va rimosso ? nel video sopra dopo la saldatura puliscono con alcol isoprophil, sarebvbe la trielina ? o cmq la trielina va bene ?
sto' saldanso dei semplice Sop28 e sto usando un flussante che ha il pennellino, ma non e' liquidissimo, sembra una via di mezzo tra gel e liquido, se saldo e non pulisco con trielina ho rpoblemi ?

Ho un problema infatti su sti chip, che sono dei semplici MAX241, dopo saldato su una o a volte due delle uscite mi ritrovo con 40KOhm verso terra, ed il chip che si riscalda a manetta. Credo fino al punto di danneggiarsi.
Per saldare sto' usando questo flussante Lotwasser della Weller, c'e' anche scritto charge 7-11, vuol dire che e' di luglio 2011 ? ha una scadenza il flussante ?

come tecnica di saldatura sto' usando il saldatore normale, a 40W, scendendo su tutti i pin, e ornando indietro se ci sono corti. mi rendo conto che in questo modo ci resto un po' sui pin, chenneso' 5 secondi in tutto per fila ma a 40W, secondo voi danneggio il chip e per quello poi mi ritrovo questi 50KOhm sulle uscite ?

grazie delle eventuali risposte, sto' perdendo la testa appresso a questi max241
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Madwriter

#89
Sep 07, 2012, 01:24 pm Last Edit: Sep 07, 2012, 01:26 pm by Madwriter Reason: 1


Un consiglio?
Flussmittel  0860-RF-EXEL314-10ML FRY
per me uno dei migliori sul mercato...
inoltre è senza alogeni, e i residui non si devono eliminare e si possono togliere completamente con acqua, con oppure senza solvente

Ottimo, io ho una boccettina di flussante, mai aperta :~ ho saldato parecchia roba ma non ho avuto mai difficoltà tali da richiederne l'uso.
Invece, visto che hai conoscenza di prodotti, per me il vero problema è il cream: ne presi una confezione che secondo me arrivò già scaduta, peraltro spedita normalmente mentre la confezione diceva chiaramente di non farle superare i 10°C. La prima volta che ho cercato di usarla (tenendola in frigo da quando mi arrivò)

Sicuro di non aver scambiato il flussante con la maionese?cosi ti sei trovato il flussante nel panino e la maionese sul pcb  :smiley-yell:
Quote
Questa è una sanissima idea  mi fai venire in mente quei mini-frigo da auto che funzionano a 12V e 220V, secondo me non consumano oltre la ventina di watt, devo informarmi, oltretutto da qui ad una ventina di giorni ce li butteranno addosso nei centri commerciali.
Se non sono convenienti faccio un minicontenitore con materiale isolante termico e gli appioppo una cella di Peltier, una sorta di mini-teca per il cream
Ottima idea!!! tnx 


per il cream o per l'ice-cream? :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell: basta al smetto potrei continuare per ore  :smiley-mr-green:
cmq ricorda dissipatore e ventola per la peltier se non raffreddi al parte calda non fai molto freddo lo sai? :D
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Go Up