Go Down

Topic: breakout per componenti SMD con piedini minuscoli (Read 8 times) previous topic - next topic

pelletta

Il rame sta sotto, quello che vedi è il toner...
Se mettevo la foto del solo rame si capiva male.
Ovviamente un pcb del genere non ha senso, sia nella forma e nella dimensione delle piste.
Mi è servito per vedere se è possibile spingersi entro certi limiti... ora so che se userò piste da 8 o 5 mils non avrò problemi.

Michele Menniti


Il rame sta sotto, quello che vedi è il toner...
Se mettevo la foto del solo rame si capiva male.
Ovviamente un pcb del genere non ha senso, sia nella forma e nella dimensione delle piste.
Mi è servito per vedere se è possibile spingersi entro certi limiti... ora so che se userò piste da 8 o 5 mils non avrò problemi.

sei tu lo re :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:
1 = 1mils? :smiley-eek: :smiley-eek: e che zzz, comincio a pensare che tu ci stia prendendo per i fondelli 8)
Il PCB ce l'ha un senso, lo puoi usare come sensore di livello dell'acqua, tipo galleggiante $), è proprio la classica configurazione a piste parallele, l'acqua sale e la resistenza tra i due capi superiori diminuisce, prova e vedi  ;)

ah, quella foto è aggiudicata, ovviamente, se riesci a mettere un righello serio e tracciarci su una linea da 1mm hai fatto un lavoro spettacolare :smiley-zipper:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

lesto

più che altro una foto con ingrandimento, per valutare la qualità della piste. certo che se fa le 1mils, non vedo che problemi ci siano con le 5 o 6
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Michele Menniti


più che altro una foto con ingrandimento, per valutare la qualità della piste. certo che se fa le 1mils, non vedo che problemi ci siano con le 5 o 6

ma la foto che ha messo ieri è appunto da 5mils, ora deve superare un solo ostacolo: riuscire a fare le piste trasparenti :smiley-yell:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pelletta

Eccovi la foto, comunque grazie per la fiducia...



Ammazza che malfidati  ;)

Michele Menniti

:smiley-red: :smiley-red: no, io parlavo seriamente (piste trasparenti a parte :smiley-mr-green:), devi ammettere che così la cosa è molto più evidente, quelle piste sono larghe quanto le tacche del micrometro del calibro :smiley-eek:, dal vivo è una cosa completamente diversa, sepenso che vedo a malapena la piccola pista da 10 mils che ho stampato su un PCB un mesetto fa (tua tecnica ;)) immagino che qui ho bisogno della lente di ingrandimento. Ma quando le fotografi, una moneta o u altro oggetto rendono l'idea della dimensione del PCB, NON di quella delle piste, lì ci vuole un confronto con una misura non con un oggetto, i fatti mi danno ragione e levano i dubbi ai malfidati  :smiley-yell:
Davvero ti sei superato! Comincio a pensare che il fotoresist q uesto punto diventi una tecnica forse più precisa nei contorni ma inferiore come risoluzione, però è un mio parere non supportato da alcun fatto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed

1 mil = 0.0254 mm, ovvero circa 1/40 di mm, a occhio, ma anche valutando il rapporto con i pad, quelle piste sono da almeno 5 mil (0.127 mm), non è possibile stampare una riga omogenea da 1 mil con una stampante da "solo" 1200 dpi.
Probabilmente la "fregatura" è nel driver della stampante che autolimita lo spessore minimo di una linea ad un valore prefissato atto a garantire un minimo di omogeneità.








Michele Menniti


1 mil = 0.0254 mm, ovvero circa 1/40 di mm, a occhio, ma anche valutando il rapporto con i pad, quelle piste sono da almeno 5 mil (0.127 mm), non è possibile stampare una riga omogenea da 1 mil con una stampante da "solo" 1200 dpi.
Probabilmente la "fregatura" è nel driver della stampante che autolimita lo spessore minimo di una linea ad un valore prefissato atto a garantire un minimo di omogeneità.


allora basta stampare quelle piste collegate ai pad di un QFN (o come si chiama lui) di cui è possibile ricavare la dimensione (sappiamo che è più grande del pin ma conosciamo anche la distanza tra i pin...
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

ratto93

Domani se mi avenza tempo stampo un adattatore per un ADXL 335 che ho è in QFN, vediamo cosa esce :P
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

pelletta

Ragazzi ha ragione astrobeed (come sempre del resto... :)) ho fatto un confronto con le piste dell'adattatore e sono quasi uguali, quelle di oggi non sono assolutamente un quinto di quelle dell'adattatore.
Anche guardando l'originale del master sul monitor mi da questa conferma.

Michele Menniti


Ragazzi ha ragione astrobeed (come sempre del resto... :)) ho fatto un confronto con le piste dell'adattatore e sono quasi uguali, quelle di oggi non sono assolutamente un quinto di quelle dell'adattatore.
Anche guardando l'originale del master sul monitor mi da questa conferma.


non ho capito l'ultimo passaggio del monitor....
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pelletta

Le piste che vedo sul monitor sono decisamente più sottili infatti quando ho disegnato il master ho impostato 1mil; quando ho stampato sono venute fuori più grandi, sembrano da 5 mils proprio come quelle dell'adattatore che ho mostrato ieri (disegnate a 5 mils).
Ho stampato da linux prima però ho reinstallato il driver (avevo problemi infatti suggerivo di stampare da windows). Non farò altre prove tanto mi bastano questi risultati.

Michele Menniti


Le piste che vedo sul monitor sono decisamente più sottili infatti quando ho disegnato il master ho impostato 1mil; quando ho stampato sono venute fuori più grandi, sembrano da 5 mils proprio come quelle dell'adattatore che ho mostrato ieri (disegnate a 5 mils).
Ho stampato da linux prima però ho reinstallato il driver (avevo problemi infatti suggerivo di stampare da windows). Non farò altre prove tanto mi bastano questi risultati.

non eri tu che parlavi di problemi per i driver linux? una stampa su carta in windows non sarebbe una prova persa :)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pelletta

Branco di sfaticati, io mi so accontentare  :smiley-sweat:
Piuttosto fatemi vedere che non ho fatto prove su prove e foto invano ;)

Michele Menniti


Branco di sfaticati, io mi so accontentare  :smiley-sweat:
Piuttosto fatemi vedere che non ho fatto prove su prove e foto invano ;)

sì, in realtà poi le piste anche da 5mils sono già piccolissime, ormai era per vedere, comunque ti proponevo una stampa su carta (in WIN) senza rimetterci un'altra pisra di rame.....
Personalmente domani sera rientro a casa, in settimana compro la 3400 e la prima prova sarà uno schema fatto tutto (o quasi, dove posso ingrndisco....) su base 10 mils; considerate le esperienze precedenti, se ne esce qualcosa di decente per me sarà una vittoria colossale :smiley-sweat:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up
 

Quick Reply

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 120 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Note: this post will not display until it's been approved by a moderator.
Name:
Email:

shortcuts: alt+s submit/post or alt+p preview