Go Down

Topic: resistenze su led rgb (Read 2446 times) previous topic - next topic

viperzzz

Leggendo varie discussioni, ho notato che ognuno si mette resistenze diverse sui led rgb, quindi mi è sorto il dubbio e volevo sapere se sto sbagliando io oppure se si possono mettere a piacimento..

Ora io uso resistenze da 100 per i led rgb alimentati a 5v e resistenze da 420 per led rgb alimentati a 12v.
Sono troppo alti questi valori? Ho letto che c è chi mette resistenze da 70 per i 5v e 220 per i 12v

Ultima info, i led smd hanno le resistenze incorporate?

leo72

I led li piloti in corrente e le resistenze servono appunto a limitare il valore di quest'ultima.
Ti devi prendere il datasheet del led Rgb che hai e poi farti 2 conti. Normalmente i led reggono sui 20 mA di corrente anche se qualche volte arrivano a 25 mA. Inoltre la caduta di tensione del led varia da colore a colore. Ad esempio: un led rosso generalmente introduce una caduta di tensione di 1,8-2,0V mentre un led verde sui 3,0-3,2V.
Detto questo, la formula per trovare la resistenza è:
R=(V-Vdrop)/I
Quindi per un led rosso si ha: (5-2)/0,02 = 150 ohm. Per sicurezza ne metti una da 180 o 220 ohm.
Per la componente verde hai invece (5-3,2) = 90 ohm. Per sicurezza ne metti da 100 o 120 ohm.
Il valore per la componente blu è simile dato che la caduta di tensione media è simile.
Se invece non vuoi sfruttare la max luminosità, puoi andare su valori più alti per tutte e 3 le componenti.

Con i 12V i conti sono simili: per il rosso hai (12-2)/0,02 = 500 ohm. Generalmente vendono questi led con R da 470 anche se la componente rossa potrebbe risentirne.

I led SMD non hanno le R integrate.

viperzzz

Quindi devo tenere in considerazione la Vf Max esatto?

Per quanto riguarda gli smd, se prendo delle resistenze smd, sono difficili da saldare? O sono troppo piccole?

Ps: scusa l ignoranza, ma il valore 0.02 cosa sarebbe? È un parametro fisso? Sulle specifiche del led non lo trovo

leo72


Quindi devo tenere in considerazione la Vf Max esatto?

Sì, se vuoi fare le cose a modino devi sempre calcolare le R per ogni colore.

Quote

Per quanto riguarda gli smd, se prendo delle resistenze smd, sono difficili da saldare? O sono troppo piccole?

Uso solo formati a foro passante per cui non so dirti con esattezza. Immagino che con una pinzettina ed un saldatore a punta fine non sia difficile.

Quote

Ps: scusa l ignoranza, ma il valore 0.02 cosa sarebbe? È un parametro fisso? Sulle specifiche del led non lo trovo

E' la corrente di cui ti parlavo.
Siccome nelle formule l'unità di misura della corrente è l'Ampere (A), valori indicati con sottomultipli di A devi riportarli a questa unità per cui 20 mA = 0,02 A.

viperzzz

Ahh ok, ora mi è tutto chiaro!
Grazie mille!

uwefed

Oltre il la scelta della resistenza in funzione della Vf c'é un secondo fattore di scelta: L' intensitá di luminositá dei 3 LED che compongono i LED RGB non sono uguali. Scegliendo la corrente opportuna e percui la resistenza si puó correggere la luminositá.
LED non hanno mai la resistenza incorporata. L' unico delle lampadine di segnalazione a LED possono avere la resistenza incorporata se sono specificate per una tensione (per esempio 12V). Anche strip di LED per 12V hanno le resistenze incorporate.
Ciao Uwe

viperzzz

C è un modo di calcolare la resistenza in base al valore di cmd?

leo72

#7
Aug 21, 2012, 11:07 am Last Edit: Aug 21, 2012, 11:10 am by leo72 Reason: 1

C è un modo di calcolare la resistenza in base al valore di cmd?

Cos'è cmd?

EDIT:
forse intendi "mcd", milli-candele? La quantità di luce emessa? Quella è un dato che è legato alla quantità di corrente che fornisci. Quando leggi che un LED emette 8000 mcd vuol dire che fornendo la massima corrente che può sopportare riesce a fornire tale intensità luminosa.
Se vuoi un sistema poco ortodosso, calcolati la R per la quantità massima di corrente e poi aumentale per ridurre la corrente in transito sul led e contemporaneamente la sua luminosità

viperzzz

si esatto, errore di battitura..

ok allora farò delle prove con varie resistenze

Go Up