Go Down

Topic: Saldatura SMD... ops.. (Read 734 times) previous topic - next topic

flz47655

Ciao ragazzi, mi è arrivato un adattatore TSSOP20->DIP e ho provato a saldare un AD9834CRUZ (http://www.analog.com/static/imported-files/data_sheets/AD9834.pdf)

All'inizio ho provato a mettere un pochino di stagno sulla punta e a passare sui piedini ma dopo poco ho visto che non funzionava ed ho cambiato strategia..

Ho allora messo una striscia di stagno sui piedini e poi con la trecciola dissaldante ho tolto lo stagno in eccesso tra un piedino e l'altro e... magia!

La mia prima saldatura SMD  ;D

Ho verificato col tester e tutti i pin fanno contatto correttamente e non ci sono corti tra loro  :D.

Però ho notato che sul case è venuta via un pò di "plastica", non so se ho sfiorato il case sul saldatore o se ho impiegato troppo tempo a saldare e di conseguenza l'ho rotto per surriscaldamento.. spero di non averlo scassato ma purtroppo per provarlo devo costruire un circuito con diverse connessioni e studiare il datasheet e non avevo previsto per oggi questa prova, quindi chiedo una vostra opinione in base alle sole immagini:











Secondo voi può essere ancora funzionante?
Ciao e grazie

cece99

secondo me può funzionare, tanto per povare, alimenta il chip, se esplode, fuma, si scalda molto ecc. vuol dire che s'è rotto, altrimenti in linea di massima dovrebbe andare
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

flz47655

Sembra funzionecchiare..
Ho provato a collegare i pin di alimentazione (AVDD e DVDD, DGND e AGND) e il consumo era meno di 10mA a 5 volt, e due pin che devono dare in uscita 1.2 e 2.5 volt funzionano correttamente  :D

Penso che andrà "like a charm"

Ciao

pelletta

Stai più attento la prossima volta :P

Go Up