Go Down

Topic: Controllare stato dei pin (Read 12 times) previous topic - next topic

igor10^12

pablos per sapere che micro stai usando nn c'è bisogno di fare nessun brute force XD ci sono dei define che ti dicono che micro è stato scelto. Da li poi è facile sapere che porte ci sono ;)
Superlol: secondo me fare un return contenente la risonanza del micro è un po faticoso credo. Io dicevo blocchi nel senso che in teoria quando si utilizza tutta la ram il micro inizia ad andare fuori di testa. Poi nn so. Dovrei provare.
Ah per l'utilità di questa lib... Beh penso che la risposta la deve menniti :smiley-sweat:  :smiley-sweat:

Michele Menniti


secondo me il read delle porte in modo globale lo devi fare raccogliendo i bit 0-7 A,B,C, in 3-4 letture sai lo stato globale, una libreria che intercetta altre librerie, che ne fa la scansione singolarmente e che in più deve capire che modello Atmel stai usando .... tanto vale che usi il digitalread fornito con le lib dell'IDE.
Seguo questo treadh dall'inizio, ma mi chiedo perchè mai un tizio deve sbattersi ore a fare una lib per sapere lo stato delle porte se sono impostate come IN o OUT. Queste porte sono state impostate nel setup e per nessuna ragione dovrebbero cambiare, anche perchè l'hardware non sarebbe più compatibile se cambiassero direzione, insomma le ho impostate io perchè devo sapere se sono ingressi o uscite, utilità? bus bidirezionali? non mi pare sia un chip adatto per farlo  :smiley-eek-blue:
curiosità nulla di più.

bye

il discorso è stato fatto, l'esempio pure, significa che hai seguito il thread distrattamente :D
Senza scendere in dettagli, quante librerie esistono per Arduino? io non lo so, ne ho usate non più di 4-5 finora, significa che le altre non servono a nulla? Questo eccellente lavoro, che mi pregio di aver stimolato, e che spero porti a termine per come era stato pensato, ti permette di fotografare lo stato delle porte di un micro in un dato istante; pensa ad un circuito tipo domotica o comunque a qualcosa con molti sensori ed attuatori, in fase di test, ma anche successivamente. E' vero che tu sai come li hai impostati ma è anche vero che a volte il firmware viene programmato per cambiare lo stato di una porta in base alla situazione istantanea. Quindi una delle applicazioni è il debug hardware, ti pare poco? a me no, pare moltissimo, specialmente ora che questa lib non occupa praticamente nulla. E se non la vogliamo pensare come lib, pensiamo a tutte le soluzioni che ha trovato ed implementato, che potrebbero essere estrapolate singolarmente, quindi questo lavoro vale moltissimo come studio. Se tutto ciò ti pare poco o nulla torniamo al discorso iniziale, è inutile per tutti? :)
@ Igor: continua e non preoccuparti, arriva fino in fondo come ti ho detto, non dare per scontato che le cose non vadano, la sperimentazione serve a questo! Sembra quasi che ti vergogni del lavoro fatto quando qualcuno giustamente ti chiede che utilità ha, beh d'ora in poi linka questo post  ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

igor10^12

ti ringrazio moltissimo menniti.sei una persona fantastica. :*

niki77

Dopo essermi letto 8 pagine e un po di questo thread posso dire che secondo me una libreria come questa ha senso solo a fini didattici.
In detta direzione però è utilissima, soprattutto per chi la scrive perché mette a contatto con funzionalità spesso inutilizzate perché nascoste da funzioni più easy della libreria di base Arduino.
Per quanto riguarda me tempo fa feci una cosa simile, ma dichiarando tutto come macro inline.
Poi sono passato avanti rimpiazzandola con una che invece colleziona lo stato di tutti i registri della mcu ,molto più completa
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Michele Menniti

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

igor10^12


Ipse dixit! :D

ah beh se l'ha detto lui ritiro tutto :smiley-sweat:
no vabbe, a parte gli scherzi: saperelo stato di tutti i registri? wow, mi devo mettere all'opera allora.
peccato  solo cha tra qualche giorno inizia la scuola e non avrò molto tempo.

@niki: mi dai un po di info sulla lib che hai fatto? sono curioso  XD

pablos

#126
Sep 10, 2012, 10:49 pm Last Edit: Sep 10, 2012, 10:54 pm by pablos Reason: 1
ma si certo, lo scambio di idee a che serve. Come meglio credete.
ciao
no comment

igor10^12

pablos: io non voglio contraddire nessuna opinione. ti ho solo giustamente risposto (anzi ho dato la parola a menniti perchè lui ha dato l'idea) dato che hai domandato l'utilità di questa lib.
io non voglio assalirti, anzi ogni opinione e/o consiglio lo accetto moolto volentieri
;) ;)

pablos

Trovatemi un applicazione pratica, poichè con la teoria non si porta pane a casa
no comment

igor10^12


Trovatemi un applicazione pratica, poichè con la teoria non si porta pane a casa

se questa lib è nata è perchè qualcuno in quessto thread lo ha chiesto.
il creatore di questo 3d ha chiesto se c'era uan funziona per sapere se un pin è output o input.
se lo ha chiesto è perchè li serviva non pensi?
bisogna vedere x cosa.
se arduino fosse il cuore di un macchinario per fabbrica e c'è il bisogno di fare un debug sempre questa cosa serve.
certo la mia lib puo finire nel cestino pocihè non è granchè mma l'idea è questa

Michele Menniti

#130
Sep 10, 2012, 11:26 pm Last Edit: Sep 10, 2012, 11:58 pm by Michele Menniti Reason: 1

Trovatemi un applicazione pratica, poichè con la teoria non si porta pane a casa

Pablos, ma guarda che nessuno sta cercando di portare pane a casa, il lavoro di Igor è pubblico e gratuito, penso che questi ragazzi andrebbero stimolati e non umiliati o sminuiti. Ripeto il concetto precedente: una cosa non è inutile solo perché io non ne vedo l'utilità, non esiste nulla di universale.
Insomma è possibile che gli si debba dare contro perché tenta di fare qualcosa di utile per altri? Se non c'è interesse basta ignorare il Topic no? Mi spiegate qual'è il valore di questi vostri interventi, che non hanno nulla di costruttivo ma solo di critico? Il fine qual'è?
Ecco, leggete l'ultimo intervento di Igor e ditemi se il fine era questo: farlo sentire in colpa per aver fatto qualcosa che riteneva utile perché un altro (io) lo ha convinto che lo fosse, fargli trovare una giustificazione a tempo che ha dedicato alla comunità.
Vi giuro, per quanto vi stimo sono sinceramente sconcertato.
@ IGOR: per favore, poiché a questo punto mi sento responsabile di tutto ciò, se questo stillicidio continua chiudi la comunicazione pubblica, ti contatto io in MP, non hai alcun OBBLIGO di giustificarti per un crimine che non hai commesso!!
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

superlol


Trovatemi un applicazione pratica, poichè con la teoria non si porta pane a casa

come ha detto menniti poter chiamare un semplice comando per sapere tutto lo stato attuale dei pin in formato comodo da poi poter rigirare su seriale o ethernet o qualsiasi altro protocollo di comunicazione in un sistema domotico.

ad esempio l'altro mese un utente ha presentato il suo progetto domotico e comandava arduino tramite raspberry che facesse da interfaccia web, appena viene chiamata la pagina web invia un carattere alla seriale e arduino lo riceve e con un solo comando che potrà adattarsi a tutti i modelli di arduino riceve le informazioni su input/output e il loro stato quindi li printa sulla pagina web la rasp e così non vi è uno spreco di risorse sulla rasp di ram o storage in cui salvare lo stato dei pin (che magari sono cambiati a seguito della pressione di un pulsante esterno oltretutto quindi non soddisferebbero ciò che è in memoria alla rasp)

questo è un caso (e la rasp è usata come piattaforma web per vari motivi, anche quello di avere un lettore multimediale audio/video compatibile dlna in modo che dal suo pc faccia tasto destro->riproduci in->raspberry ;) )
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

pablos

Non capisco perchè ogni mio intervento debba essere interpretato come provocazione di guerra, ho semplicemente chiesto quale utilità può avere questa lib, un esempio pratico, se c'è bene se non c'è fa istess....

Quote
@ Igor: continua e non preoccuparti, arriva fino in fondo come ti ho detto, non dare per scontato che le cose non vadano, la sperimentazione serve a questo! Sembra quasi che ti vergogni del lavoro fatto quando qualcuno giustamente ti chiede che utilità ha, beh d'ora in poi linka questo post


Quote
Ecco, leggete l'ultimo intervento di Igor e ditemi se il fine era questo: farlo sentire in colpa per aver fatto qualcosa che riteneva utile perché un altro (io) lo ha convinto che lo fosse, fargli trovare una giustificazione a tempo che ha dedicato alla comunità.


Qui sei tu che stai cercando giustificazioni, ripeto io cerco di fare una domanda e invece ne nasce una polemica... bho sarà il mio modo di fare..

Comunque, sono consapevole oggi di non essere in grado di partecipare ad una community in modo obbiettivo, non sono in grado di esporre le domande nel modo consono essendo la comunità composta da esploratori e hobbysti (cosa che io non sono avendo obiettivi ben precisi), non ho più la pazienza che avevo un tempo verso il prossimo  $), finisco qui la mia esperienza con Arduino e il forum già trascurata da un po' di tempo.

Devo in ogni caso ringraziare molti di Voi per il tempo dedicato alle mie richieste.
Buon lavoro e Distinti Saluti.
P.M.


no comment

Michele Menniti

Paolo, ora mi sembra davvero eccessivo questo ragionamento che fai, qui nessuno parla di polemica, solo di opportunità di intervento o meno. Io credo che ognuno abbia il diritto di pensarla come vuole ed anche di esprimere la propria opinione, però non si può pensare che la nostra posizione debba essere assoluta sotto tutti i punti di vista. Hai chiesto un esempio e ti è stato fatto, invece di obiettare sull'esempio hai ri-chiesto l'esempio dicendo che ti si doveva convincere in qualche modo; semplicemente per me non è così: puoi restare non convinto e basta, altrimenti diventa una sorta di "battaglia" (impari) contro un ragazzo di 15 anni che sta facendo qualcosa che ritiene utile perché altri gli hanno chiesto di farla.
E comunque quando ho scritto ieri c'era un altro intervento che poi è sparito, e siccome erano già tre ho ritenuto di dover spiegare qualcosa, visto che vedevo Igor in difficoltà, quasi a dover giustificare una malefatta. Se tu o altri vi siete offesi mi scuso, non era mia intenzione, però il punto di vista resta: questo ragazzo è libero di fare la sua libreria esattamente come tanti altri fanno le cose più stravaganti ed impensabili per il solo gusto di farle, anche se l'intero Forum non le capisce. Ognuno può vederla come gli pare ma qui nessuno è stato chiamato a dare giudizi, e mi fermo qui perché ora dovrei riferirmi ad un altro intervento che non mi è piaciuto per niente, ma non voglio scatenare un'altra polemica. Come ho detto più volte sono qui per divertirmi. Spero che ritorni sui tuoi passi e resti sul Forum, hai ricevuto aiuto e ne hai dato tanto, quindi il ringraziamento deve essere reciproco. Ciao.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

igor10^12

adesso la difficoltà e nel ripondervi...
Paolo fino a quando ti ho fatto l'esempio mi stava bene la tua critica ma quando volevi ancora spiegazioni non mi è andata giù.
Mi dispiace che si è arrivati a questo punto ma tu l'hai voluto.
Detto questo io sono molto buono, gentile e paziente e per questo non ne ho fatto una tragedia.
Ringrazio moltissimo il caro michele per i suoi interventi, la mia stima verso di lui è cresciuta più del dovuto
Nel ripondere alle domande sull'utilità della lib è vero, ero in difficoltà ma solo perché io la libreria l'ho fatta x aiutare gli altri che me lo hanno gentilmente richiesto.
Spero tutto si risolva e, paolo non andartene per questo motivo perché non voglio avere un peso che non dovrei avere
Igor

Go Up