Go Down

Topic: Come usare 3.2" tft lcd shield + touch panel TF Reader, insieme al DS1307 (Read 3539 times) previous topic - next topic

riciweb

Ciao a tutti,
come da titolo, oggi non avevo voglia di arduinare, così googlando ed ebayando, mi sono imbattuto in questo shield:

http://www.ebay.it/itm/3-2-tft-lcd-shield-touch-panel-TF-Reader-for-arduino-/270972145966?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f1732d12e

Sto già usando con successo un bel display 20x4, ma quando ho visto questo, un "pochino"  :smiley-roll: di acqolina in bocca mi è venuta, salvo che quando ho visto la definizione dei pin sul manuale:

http://www.bestelecs.com/download/arduinolcd/3inch2_Arduino_LCD_Shield_UG.pdf

mi sono accorto che occupa anche i pin A4 e A5 dell'I2C (ho un'Arduino Uno) che sfrutto appunto per il DS1307 e per i pcf8574 che uso come IOexpander.
Secondo voi, c'è una soluzione a questo problemino... (potrei passare ad usare un Mega e credo anche il Leonardo entrambi con SDA e SCL separati, ma ho pensato che se c'è una soluzione anche per l'Uno, magari interessava anche ad altri).
Mi aiutate?
Mica farà sbavare solo me questo shield...  XD

Grazie Riccardo

P.S. Qui, ci sono anche le librerie e tutto il necessario:
http://www.bestelecs.com/download/arduinolcd/3inch2_Arduino_LCD_Shield_UG.pdf
Riccardo

cece99

Code: [Select]
Mica farà sbavare solo me questo shield...
infatti, l'ho comprato circa 2 mesi fa  :smiley-yell:.
Comunque, non è che i pin analogici che a te servono sono occupati dal touch screen? potresti eliminare quei collegamenti e rimpiazzarli con un bel adc i2c.
Se no, non so proprio cosa dirti :(
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb


Comunque, non è che i pin analogici che a te servono sono occupati dal touch screen?


Ciao,
nella definizione dei pin, c'è scritto:

  • A4 Touch_IRQ (IRQ)

  • A5 Latch signal (ALE)




Potresti eliminare quei collegamenti e rimpiazzarli con un bel adc i2c.


:smiley-red: Ehm... e cosa sarebbe un adc i2c?  :smiley-red:

Grazie e scusa, ma sono un principiante...

Riccardo
Riccardo

cece99

Code: [Select]
  Ehm... e cosa sarebbe un adc i2c? 
un adc i2c è praticamente un espansore di pin analogici connesso via i2c (se non mi sbaglio...).
Con quello dovresti sistemare tutto.
Ma te hai già comprato lo shield?
Quando ho tempo compro (comprare è una parola grossa in questo caso..... vero menniti  :smiley-sweat:) l'adc e faccio i test del caso :)
Ciaoooo
Cesare
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb

No, non l'ho comprato perché appunto ho letto questa cosa dei pin e mi sono fermato, ma da principiante, mi domando come un espansore di pin analogici, possa fare al caso mio visto che comunque per arduino Uno la libreria wire usa come SDA e SCL proprio A4 e A5...
Poi ribadisco, io sono un principiante e magari ho appena scritto una grossa castroneria.

Ad ogni modo grazie.

Riccardo
Riccardo

cece99

te scolleghi i pin su A4 e A5 e gli usi x l'i2c, dopo i pin che erano originariamente su A4 e A5 gli colleghi sull' adc esterno.
OK???
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb

Mah a leggerti sembra facile, googlo un pochino e vedo, ma credo che per il momento questa cosa sia ancora fuori della mia portata... :~

Grazie

Riccardo
Riccardo

cece99

Ma cosa dici??? con il giusto supporto ce la fai!
Ma comunque necessiti proprio del touchscreen o puoi farne a meno? :smiley-mr-green:
Le cose si semplificherebbero mooooolto
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb

Ciao,
il touch screen lo vorrei prorprio usare, è tutto lo shield con tutte le sue features che mi intriga, ma ripeto, forse sto facendo il passo più lungo delle mia attuali conoscenze, inoltre così a occhio, ho iniziato a dare uno sguardo alle librerie di questo display, e mi sembrano decisamente corpose, con Arduino Uno ho paura che si rischi per la sola gestione del display, di esaurire la memoria disponibile a discapito delle altre funzioni dello sketch, il mio infatti già sfiora i 28.500 byte.
Non so cosa dire, ho così tanto ancora da imparare che continuare a mettere carne sul fuoco non me la sento...

Ad ogni modo Cesare, ti ringrazio e se in futuro farai le prove che hai scritto, sarei felice di sapere come è andata.

Riccardo.

Riccardo

cece99

Ok, si, in effetti le librerie non sono così semplici e il display prende un bel po' di risorse, quando ho tempo faccio le prove, ciaooo
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

PaoloP

E' un bel display con touch screen, ma è anche esoso di risorse e di pin.
Occupa praticamente tutti i pin di Arduino UNO, eccetto l'8 mi pare.
Non puoi utilizzare la seriale, la SPI è impegnata, l'I2C è bloccata da altri segnali per il display, gli ingressi analogici idem.
Cosa fare?
Come suggerito da Cece potresti disconnettere i pin A4 e A5 de collegarli al port expander sull'I2C, che tornerebbe funzionante. A questo punto devi anche mettere mano alla libreria del display per intercettare i comandi che prima viaggiavano su A4 e A5 e passarli tramite I2C all'expander. E tutto questo senza debug su serial monitor perché la seriale è impegnata col bus dati del display.
Auguri!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

p.s. Se passi ad un Arduino Mega, che ha 4 seriali ed una disposizione diversa dell'I2C e molti più pin disponibili potresti avere sia la moglie ubriaca che la botte piena.  ;)
Dovresti controllare la piedinatura della Mega e i segnali corrispondenti.

cece99


E' un bel display con touch screen, ma è anche esoso di risorse e di pin.
Occupa praticamente tutti i pin di Arduino UNO, eccetto l'8 mi pare.
Non puoi utilizzare la seriale, la SPI è impegnata, l'I2C è bloccata da altri segnali per il display, gli ingressi analogici idem.
Cosa fare?
Come suggerito da Cece potresti disconnettere i pin A4 e A5 de collegarli al port expander sull'I2C, che tornerebbe funzionante. A questo punto devi anche mettere mano alla libreria del display per intercettare i comandi che prima viaggiavano su A4 e A5 e passarli tramite I2C all'expander. E tutto questo senza debug su serial monitor perché la seriale è impegnata col bus dati del display.
Auguri!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

p.s. Se passi ad un Arduino Mega, che ha 4 seriali ed una disposizione diversa dell'I2C e molti più pin disponibili potresti avere sia la moglie ubriaca che la botte piena.  ;)
Dovresti controllare la piedinatura della Mega e i segnali corrispondenti.

con la mega 1280 non bisogna cambiare nessun pin, quando ho tempo con la mega faccio un po' di debug ;)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb


Ok, si, in effetti le librerie non sono così semplici e il display prende un bel po' di risorse, quando ho tempo faccio le prove, ciaooo


Grazie per il tuo interessamento, se farai le prove, sono curioso di sapere come è andata...


E' un bel display con touch screen, ma è anche esoso di risorse e di pin.
Occupa praticamente tutti i pin di Arduino UNO, eccetto l'8 mi pare.
Non puoi utilizzare la seriale, la SPI è impegnata, l'I2C è bloccata da altri segnali per il display, gli ingressi analogici idem.
Cosa fare?
Come suggerito da Cece potresti disconnettere i pin A4 e A5 de collegarli al port expander sull'I2C, che tornerebbe funzionante. A questo punto devi anche mettere mano alla libreria del display per intercettare i comandi che prima viaggiavano su A4 e A5 e passarli tramite I2C all'expander. E tutto questo senza debug su serial monitor perché la seriale è impegnata col bus dati del display.
Auguri!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

p.s. Se passi ad un Arduino Mega, che ha 4 seriali ed una disposizione diversa dell'I2C e molti più pin disponibili potresti avere sia la moglie ubriaca che la botte piena.  ;)
Dovresti controllare la piedinatura della Mega e i segnali corrispondenti.


Grazie anche a te per l'interessamento, quello che scrivi in effetti lo avevo constatato anche io, più che una shield per l'Uno come fanno vedere in foto, sembra fatta per il mega, di cui come si legge nel manuale vengono definiti i pin.
A livello di connessione hardware, con il mega "immagino" quindi quasi nessun problema, ma gestirlo forse è difficilino, almeno per me...

Grazie anche a te per l'interessamento.

Riccardo.
Riccardo

cece99

non è che sia verissimo quello che dici, perchè se non ricordo male nella microsd puoi inserire immagini da visualizzare senza rompere le scatole ad arduino, quindi potresti semplicemente mettere un immagine di fondo con dei bottoni che fanno quello che vuoi, a quel punto con arduino guardi solo dov'è il touch e cambi le immagini ;)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

riciweb

Immagino sia così, tu lo hai già se non sbaglio, quindi non dubito affatto delle tue parole...
Mannaggiaccia, va a finire che lo prendo sto lcd e lo metto sul mega per giocarci un pochino...  XD XD XD

Grazie.

Riccardo.
Riccardo

Go Up