Go Down

Topic: dubbio sul LM317 come regolatore di corrente (Read 3439 times) previous topic - next topic

Guglio

Ciao a tutti, vorrei utilizzare l'LM317 secondo questo schema, per alimentare un led ad alta luminosita'

Ma riguardo al voltaggio? Cioe' se voglio alimentare il LED con 3volt, basta alimentare l'intero circuito con 3 volt?
Nella guida si parla di tensioni variabili e non capisco come calcolare il voltaggio d'ingresso...
Grazie :)
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

Corrado N

Con questa configurazione ottieni una corrente I = 1.25/R e una tensione che sarà Vout = Vin - Vdropout. La tensione di dropout, a sua volta, è una funzione della corrente di uscita e della temperatura di esercizio dell'IC. La trovi graficata a pagina 6 del DS della NS. Comunque sia, se vuoi ottenere 3V in uscita devi fornire almeno 5V in ingresso, ma utilizzando uno schema come quello non otterrai valori facilmente prevedibili.

Guglio

Ciao, grazie mille per la risposta
Da quel poco che ho capito su internet, mi sembra che basti fornire una certa corrente al led e anche se la tensione e' un po' piu' bassa e non gli fa raggiungere la piena potenza non e' un problema visto se scalda meno... Se qualcuno sa qualcosa di piu' ogni consiglio e' ben accetto!

Quote

One thing you should know is that running it (led) at its rated max current will be as bright as it will possibly get at said current.. increasing the voltage will only mean decreased efficiency.. E.G.  if your running at 810mA @ 9.46v then that means  its burning up 7.66watts.. now lets say for instance its running 833mA and a theoretical 12v that would mean you would be getting a not even noticeable boost in light (23mA worth) but your led will be burning up 10watts (12 x 0.833) and harder to keep cool,

so in all i think the light is doing pretty well its all about the mA (amps) with leds.. as long as you get your desired mA rating (or close to) then everything should be fine.. you could have 2 identical  leds both running at 1amp but w will be running at 3.2v and the other at 3.35 and they can be running off the same driver.. but they will be identical (or close to) light output..


P.S. Scusatemi gli accenti bypassati ma sto usando una maledetta tastiera Greca!
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

astrobeed


Ma riguardo al voltaggio? Cioe' se voglio alimentare il LED con 3volt, basta alimentare l'intero circuito con 3 volt?


I LED vanno alimentati in corrente e non in tensione, ovvero devi far scorrere una certa corrente per ottenere una data luminosità, però è necessario che il generatore di corrente, in questo caso il LM317, sia in grado di elevare la sua tensione in uscita almeno ad un livello maggiore della differenza di potenziale ai capi del led altrimenti non lo accendi.
Detto in altro modo, se il led ha una d.d.p. di 3V e richied 100 mA per la massima luminosità devi configurare il 317 come generatore di corrente a 100 mA e alimentarlo con almeno 3V + 1.25V = 4.25v che diventano almeno 5V per compensare tutte le possibili tolleranze, sarà poi il regolatore di corrente a regolare la tensione ai capi del led per far scorrere i 100 mA.
Un generatore di corrente teorico è un dispositivo che può far variare la tensione ai suoi capi da 0 a all'infinito in modo da poter far scorrere la corrente richiesta sul carico in accordo con la legge di ohm.

Michele Menniti

Dovresti spiegare un po' meglio la tua situazione:
- di che tensione d'origine disponi?
- quali sono le caratteristiche del led che devi usare?
- devi usare per forza un LM317?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Guglio

Ciao, grazie mille per l'aiuto!
Al momento sto cercando chiarirmi le idee su come funzionano i led e i loro driver,
Dovrei comunque pilotare dei led da circa 1W, come driver pensavo all'LM perché mi sembrava un circuito molto semplice e così visto che il driver agisce sul positivo posso mettere un bel mosfet dall'altra parte e usare il PWM
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

astrobeed


Dovrei comunque pilotare dei led da circa 1W, come driver pensavo all'LM perché mi sembrava un circuito molto semplice e così visto che il driver agisce sul positivo posso mettere un bel mosfet dall'altra parte e usare il PWM


Premesso che esistono IC appositi per fare da driver ai led di potenza, con tanto di ingresso per il pwm, la tua soluzione va bene se non puoi rimediare facilmente driver dedicati, se vuoi ti passo qualche sigla di ic facilmente reperibili da RS/Digikey (non dovresti avere problemi per ordinare dalla Grecia, almeno fino a che rimane nell'Euro :) ).


Michele Menniti

Astro, non capisco, perché deve usare un LM 317 se poi prevede di pilotare il LED con un mosfet controllato in PWM? non gli basta quest'ultimo limitando la corrente massima con un'opportuna resistenza?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


non gli basta quest'ultimo limitando la corrente massima con un'opportuna resistenza?


Un conto sono i normali led che assorbono 10-20 mA al massimo però qui stiamo parlando di led di potenza da 1W, normalmente richiedono 350 mA, oltre ad essere molto suscettibili al supero della corrente massima, saltano che un piacere, è bene alimentarli tramite un vero generatore di corrente costante.

Guglio

Ciao, se mi sapete consigliare qualche IC molto volentieri, nella prima versione userò gli LM perché ne ho in casa, ma come faccio un ordine ce li butto dentro che sicuro non mi fan la muffa!!
Cmq è clamoroso, qui fanno gli scontrini anche per i 25cent di cartoline!!
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

astrobeed


Cmq è clamoroso, qui fanno gli scontrini anche per i 25cent di cartoline!!


Pure a Roma ti fanno lo scontrino per gli 80 cent del caffè, pero non ti fanno quello per gli 8 Euro degli aperitivi  :D

Go Up