Go Down

Topic: RIP Atmega328... (Read 3068 times) previous topic - next topic

leo72

... dopo 23 mesi di onorato servizio il mio primo Atmega328, quello che era montato in origine sul mio Arduino UNO comprato nell'ottobre del 2010, mi ha lasciato.
Ne dà notizia il proprietario con immenso dolore....  =( =(
Sul suo epitaffio sarà scritto:
"Quante flashature abbiamo vissuto insieme... forse troppe"

Madwriter


... dopo 23 mesi di onorato servizio il mio primo Atmega328, quello che era montato in origine sul mio Arduino UNO comprato nell'ottobre del 2010, mi ha lasciato.
Ne dà notizia il proprietario con immenso dolore....  =( =(
Sul suo epitaffio sarà scritto:
"Quante flashature abbiamo vissuto insieme... forse troppe"

Condoglianze  =( mi raccomando credo si meriti un degno funerale celtico  :smiley-surprise:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

cavde

disperdi le sue ceneri nella silicon valley
Se gommo tiene,io vince gara! Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna

astrobeed


"Quante flashature abbiamo vissuto insieme... forse troppe"


Durante la cremazione, è questo il rito adatto ai micro, dovrai recitare la preghierina degli elettronici almeno 10 volte in stile mantra in modo da favorire la transizione verso il paradiso delle mcu nel modo più dolce possibile :)

"O mio diodo mi pentodo dei miei pecatodi,
ridai energia alle batterie  che ho prosciugato,
correggi i bug dei miei programmi,
dona i tuoi elettroni ai miei circuiti"

Michele Menniti

Bah, ci mancava solo l'Electronic Spiritual Club :smiley-eek-blue:
Su sta cosa mi confondo sempre, ma quante flashature medie regge un mega328? 10.000 o 100.000, nel primo caso avresti fatto circa 14 flashature/die, nel secondo non ne avresti avuto il tempo materiale, significa che è morto di altra malattia :(
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


"O mio diodo mi pentodo dei miei pecatodi,
ridai energia alle batterie  che ho prosciugato,
correggi i bug dei miei programmi,
dona i tuoi elettroni ai miei circuiti"



ROTFL :-)
Mi son piegato dal ridere  :smiley-yell:


Su sta cosa mi confondo sempre, ma quante flashature medie regge un mega328? 10.000 o 100.000,

10.000
Beh, ci può stare. Considera che quando sono in fase di debug flasho anche per una variabile cambiata.

BrainBooster


Madwriter


"O mio diodo mi pentodo dei miei pecatodi,
ridai energia alle batterie  che ho prosciugato,
correggi i bug dei miei programmi,
dona i tuoi elettroni ai miei circuiti"


mi raccomando brucia con lui un transistors per aiutare la transazione  :smiley-yell:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

leo72


mi raccomando brucia con lui un transistors per aiutare la transazione  :smiley-yell:

"Transazione eseguita"....  :smiley-yell:
Magari transizione  ;)

Madwriter



mi raccomando brucia con lui un transistors per aiutare la transazione  :smiley-yell:

"Transazione eseguita"....  :smiley-yell:
Magari transizione  ;)

Code: [Select]
In informatica, una transazione è una sequenza di operazioni, che può concludersi con un successo o un insuccesso; in caso di successo, il risultato delle operazioni deve essere permanente, mentre in caso di insuccesso si deve tornare allo stato precedente all'inizio della transazione.
forse wiki salva il mio errore no? :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

leo72

Ma qui si parla di un defunto (dal latino: che ha cessato di funzionare) che deve transitare nell'aldilà, nel paradiso degli elettroni  :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:

Madwriter


Ma qui si parla di un defunto (dal latino: che ha cessato di funzionare) che deve transitare nell'aldilà, nel paradiso degli elettroni  :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:

Ci ho provato,ammetto l'errore  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
Una curiosità come hai capito che era morto? :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

leo72

Mi ha cominciato a dare errori in fase di scrittura, alle volte prendeva lo sketch altre no. Oggi ha esalato l'ultimo respiro: dopo una dozzina di tentativi di scriverci sopra lo sketch ed il bootloader, ho preso e l'ho messo da parte. Avrdude mi dava un errore, che ora non ricordo. Stasera se ti incuriosisce lo posto.

E' il primo che ho avuto ed il primo che mi lascia...   :smiley-yell:
Vabbè, ha servito bene la causa, dai. 2 anni di flashature continue non sono poi malaccio.

gingardu


... dopo 23 mesi di onorato servizio
"Quante flashature abbiamo vissuto insieme... forse troppe"


100 niente ammazzano un immortale  8)

il mio appena me ne serve uno per un progettino faccio subito il trapianto,

cosi ho sempre l'atmega "fresco" sull'arduino

e il progetto con l'atmega ben rodato   :)
Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

leo72

Io "gioco" molto con tanti microcontrollori e quindi è un continuo caricare l'ArduinoISP e toglierlo. E poi tutte le librerie che scrivo le devo testare a fondo e quindi è un continuo uploadare gli sketch per correggere i bug. Alla fine un chip mi resta montato un sacco di mesi.

Go Up