Go Down

Topic: Arduo Memory Reminder Medicine (Read 17 times) previous topic - next topic

MauroTec

Ultimamente latito il forum ma quando posso leggo e questa volta posso anche rispondere.

In merito al sensore cassetto, posso dire che ad esempio le grattuggie industriali hanno un magnete incorporato nel contenitore ed un sensore magnetico sulla macchina e grazie a questi il motore non parte se il cassetto non è in sede, stesso sistema per il pressa cacio.

Come sensore magnetico può bastare un rele red, es. la coppia sensori magnete usati per impianti di allarme e molto economica, tra l'altro Giuseppe di allarmi dovrebbe saperne qualcosa (ardualarm)  :P

Finisce che lo producono e lo vendono a tutti gli ospedali, diventanto ricchi. :P

Un saluto a tutti i componenti di questo bellissimo forum.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

tuxduino

L'idea è che l'utente prelevi la scatola di medicinale, non l'intero cassetto. Quindi l'utilizzo di un reed richiederebbe di applicare un magnete alla scatola. (Ho come l'impressione di non aver capito bene... :P )

MauroTec


L'idea è che l'utente prelevi la scatola di medicinale, non l'intero cassetto. Quindi l'utilizzo di un reed richiederebbe di applicare un magnete alla scatola. (Ho come l'impressione di non aver capito bene... :P )


Ho travisato la parola scatola. ^_^

Quindi niente red, ma un sensore di presenza economico può essere fatto con diodo e fotodiodo IR, ricordo che gioblu con i sensori IR ci ha fatto cose molto più complesse, addirittura ha usato dei comuni led, ma questi sono troppo sensibili alla luce diurna.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Giuseppe G.

:%
Aggiornato il progetto completo nel sito ufficiale del FABLAB Torino con semplice descrizione del funzionamento, elenco componeti progetto base, istruzioni per la programmazione fino alla release R05H, stesura idee per le implementazioni future e ringraziamenti a tutti coloro che hanno partecipato a dare un consiglio / contributo per una migliore realizzazione del device.

Un saluto a tutti.
Giuseppe G.
Un saluto a tutta la comunità.
Giuseppe G.

tuxduino

#114
Nov 24, 2012, 04:21 pm Last Edit: Nov 24, 2012, 04:35 pm by tuxduino Reason: 1
Ho aggiunto alla versione 05H la gestione della localizzazione. Ora le stringhe en/it sono raccolte in un array all'inizio del programma, ed ho sostituito le righe "if (lang==0) print(vers inglese) else print(vers italiano)" con un più manutenibile lcd.print(getString(STR_xxxx)).

Non ho usato la libreria di localizzazione che avevo scritto http://arduino.cc/forum/index.php/topic,131966.0.html perché non sono ancora soddisfatto del risultato. L'idea che sta alla base comunque è la stessa.

Per quanto riguarda la mia versione, sono entrato in "loop da libreria" :D  per cui oltre alla libreria per la localizzazione (che però come ho detto è da migliorare) ne ho scritto un'altra per la gestione dei comandi via seriale http://arduino.cc/forum/index.php/topic,133148.0.html e un'ultima per la gestione delle "pagine" del display LCD. Con quest'ultima ho (ri)scritto la parte dedicata all'impostazione di data e ora direttamente usando tastiera e lcd, e conto di usarla come "framework" per tutta l'applicazione. Aggiornamenti a breve.

Per finire un paio di annotazioni...
Rinominerei pushPin in keyACK per consistenza con keyUP e keyDW. Inoltre è rimasto un commento a proposito del led sul pin 13 che ora è sbagliato, visto che si usa come input :)

Ciao! :D

Go Up