Go Down

Topic: come incominciare (avviamento ad arduino???) (Read 8642 times) previous topic - next topic

Splacchj

Sep 24, 2012, 01:39 pm Last Edit: Sep 25, 2012, 08:40 pm by UweFederer Reason: 1
salve ragazzi, oltre alla presentazione, questo è il mio primo topic, perciò non siate cattivi :D
sono un newbie e vorrei imparara qualcosa con arduino, solo che non so niente, davvero niente di elettronica... cosa mi suggerite per imparare? magari libri (specialmente cartacei)???

(premetto che faccio il liceo scientifico, quindi sono ferrato in materie come mat e fisica, ma di elettronica e informatica non ho mai visto nemmeno l'ombra)

[EDIT] Ho cambiato il titolo per farlo piú chiaro e forse riceve piú risposte
Uwe [/EDIT]

Madwriter

per i cartacei ti consiglio un libro di liceo,online inizia con questo http://digilander.libero.it/nick47/
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Splacchj

un libro di liceo di che tipo? cioè c'è ne qualcuno consigliabile?

Madwriter


un libro di liceo di che tipo? cioè c'è ne qualcuno consigliabile?

purtroppo io ho studiato online,se cerchi in alto a destra con search(fai prima una ricercaa vuoto poi togli il check all e metti solo italiano) libri o per iniziare trovi mille risultati ;)
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Splacchj

A va andrebbe benissimo studiare online... il link sengalato è un buon inizio?? Tu dove hai studiato?

Madwriter


A va andrebbe benissimo studiare online... il link sengalato è un buon inizio?? Tu dove hai studiato?

per una base di elettronica quello è perfetto ;)
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Darios

Forse ti può interessare anche questo sito http://www.geekclass.it/ che già da qualche mese ospita delle video lezioni su arduino. Partono dalle basi per chi non sa nulla di elettronica, per me è stato utile a chiarire concetti che conoscevo ma non capivo bene.

Per quanto riguarda i libri, io ho cominciato con i fascicoli di riviste come nuova elettronica. Cerca di provare ciò che leggi, io sono diventato un "teorico" ma in realtà non sapevo fare nulla di pratico  :(

Splacchj

grazie per il sito, ma nessuno sa consigliarmi un libro, tipo di scuole medie o superiori??

pablos

#8
Oct 10, 2012, 03:24 pm Last Edit: Oct 10, 2012, 03:48 pm by pablos Reason: 1
Studiare l'elettronica senza un insegnante?? il 90% degli studenti nei corsi professionali comprende a pieno R=V/I o V=R*I (legge di ohm) dopo 2 anni ... e la vede tutti i giorni. Ti serve il CEPU :)  
A parte gli scherzi è molto difficile imparare da soli l'elettronica e "anche in compagnia", predi ad esempio i libri di testo scolastici che dovrebbero partire da cose elementari, senza un tizio alla lavagna che ti spiega di cosa si parla con degli esempi pratici è difficile. Leggi 5 righe e ti sorgono 10 domande senza risposta. Non credo esista un libro che soddisfi tutte le domande altrimenti non avrebbe senso la scuola tantomeno gli insegnanti.... voglio imparare la chimica? che ci vuole prendo un libro e imparo, non è proprio così che funziona.  :.
Puoi certamente farne un infarinatura, ma con molte lacune proprio quelle che permettono agli elettroni di spostarsi all'interno di un conduttore
no comment

Madwriter


Studiare l'elettronica senza un insegnante?? il 90% degli studenti nei corsi professionali comprende a pieno R=V/I o V=R*I (legge di ohm) dopo 2 anni ... e la vede tutti i giorni. Ti serve il CEPU :)  
A parte gli scherzi è molto difficile imparare da soli l'elettronica e "anche in compagnia", predi ad esempio i libri di testo scolastici che dovrebbero partire da cose elementari, senza un tizio alla lavagna che ti spiega di cosa si parla con degli esempi pratici è difficile. Leggi 5 righe e ti sorgono 10 domande senza risposta. Non credo esista un libro che soddisfi tutte le domande altrimenti non avrebbe senso la scuola tantomeno gli insegnanti.... voglio imparare la chimica? che ci vuole prendo un libro e imparo, non è proprio così che funziona.  :.
Puoi certamente farne un infarinatura, ma con molte lacune proprio quelle che permettono agli elettroni di spostarsi all'interno di un conduttore

sincerametne io con una base di fisica me la sono cavata,ho letto tanto ma tanto tanto,prima in generale poi sui componenti specifici se l'elettronica è un hobby qualcosa impari di sicuro  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Splacchj

#10
Oct 12, 2012, 01:34 pm Last Edit: Oct 12, 2012, 01:40 pm by Splacchj Reason: 1

Studiare l'elettronica senza un insegnante?? il 90% degli studenti nei corsi professionali comprende a pieno R=V/I o V=R*I (legge di ohm) dopo 2 anni ... e la vede tutti i giorni. Ti serve il CEPU :) 
A parte gli scherzi è molto difficile imparare da soli l'elettronica e "anche in compagnia", predi ad esempio i libri di testo scolastici che dovrebbero partire da cose elementari, senza un tizio alla lavagna che ti spiega di cosa si parla con degli esempi pratici è difficile. Leggi 5 righe e ti sorgono 10 domande senza risposta. Non credo esista un libro che soddisfi tutte le domande altrimenti non avrebbe senso la scuola tantomeno gli insegnanti.... voglio imparare la chimica? che ci vuole prendo un libro e imparo, non è proprio così che funziona.  :.
Puoi certamente farne un infarinatura, ma con molte lacune proprio quelle che permettono agli elettroni di spostarsi all'interno di un conduttore

si lo so infatti non mi sognerei mai di affidare tutto ad un libro, solo che preferirei iniziare da qualcosa, e proprio per il fatto che imparare è così difficile che necessito di un libro scolastico che, per quanto dia alcuni passaggi per scontato, sia un libro studiato per poter insegnare dalle basi ad un "ciuccio xD" come me!

@madwriter: tu dove hai studiato?? che libro cartaceo, se ne hai usato uno?

Splacchj


@madwriter: tu dove hai studiato?? che libro cartaceo, se ne hai usato uno?

con quale arduino p consigliabile iniziare??

P.S.
cos'è uno shield in arduino??

ale92

di solito si inizia con l'arduino UNO, offre parecchie possibilità ai principianti e non si rompe facilmente...

gli shield invece sono delle espansioni che si montano sopra l'arduino e servono per aggiungere funzionalità alla scheda.
ad esempio, ethernet shield aggiunge una porta ethernet all'arduino e la possibilità quindi di metterlo in rete (sia come client che come server se non sbaglio) ma ce ne sono altre che servono ad esempio per pilotare motori oppure per abilitare la connessione wi fi ecc, oggi come oggi c'è uno shield per tutto  :D

leo72


di solito si inizia con l'arduino UNO, offre parecchie possibilità ai principianti e non si rompe facilmente...

Per rovinarlo ci vuole meno di quel che pensi  ;)

Davider


salve ragazzi, oltre alla presentazione, questo è il mio primo topic, perciò non siate cattivi :D
sono un newbie e vorrei imparara qualcosa con arduino, solo che non so niente, davvero niente di elettronica... cosa mi suggerite per imparare? magari libri (specialmente cartacei)???

(premetto che faccio il liceo scientifico, quindi sono ferrato in materie come mat e fisica, ma di elettronica e informatica non ho mai visto nemmeno l'ombra)

[EDIT] Ho cambiato il titolo per farlo piú chiaro e forse riceve piú risposte
Uwe [/EDIT]


Se mi dici che in Fisica e matematica sei ferrato, diciamo che non ti mancano le basi...
Sai la legge di Ohm? V=R*I
Spero tu sappia invertire le eventuali le formule

Poi ci sono diverse riviste che trattano di elettronica da zero; il manuale di Arduino quasi sicuramente (quasi perchè non sono proprio sicuro, io non ce l'ho) offrirà basi di elettronica, dato che alcuni progetti base non possono essere fatti senza di esse...

Io generalmente uso formule semplificate, ricavate tra basi teoriche ed esperienze pratiche:

Dimensionare una resistenza da collegare in serie ad numero N di led in serie:

V=R*I+N*1

fissando I=10mA (I Led sono progettati per 20mA, ma danno discreti risultati già con 10mA), V=5V (tensione di alimentazione dell'Arduino e dei TTL, io uso generalmente questa), la tensione ai pin del Led è poco più di 1V qualsiasi sia la corrente perchè è un componente non lineare quindi semplifico con 1V, alla fine ottengo:

R=(V-N*1)/I--->generalmente si collega un solo led quindi (5-1)/0.01 = 400 ohm.

Go Up