Go Down

Topic: Ethernet shield con PoE o senza? (Read 2399 times) previous topic - next topic

nagy

Ciao ragazzi,
vorrei iniziare ad usare arduino ethernet ma ho un dubbio. E' meglio usare quello con il modulo PoE o senza? Alimentare attraverso l'ethernet può comportare disturbi o altro?
Io sono dell'idea di avere un'alimentazione dedicata in ogni caso ma preferirei avere dei consigli a riguardo.
Grazie

astrobeed


Alimentare attraverso l'ethernet può comportare disturbi o altro?


Per usare il PoE devi avere un router/switch, o più semplicemente un alimentatore PoE, che fornisce l'alimentazione con questo sistema, non comporta nessun problema ai segnali Ethernet, è un sistema comodissimo per alimentare device IP, p.e. una telecamera, senza dover utilizzare un alimentatore dedicato e avere la rete elettrica nelle vicinanze.

nagy

Quindi se voglio ad esempio creare un programma in VB che comunichi con arduino via ethernet devo passare per il router nel caso abbia un modulo PoE mentre nel caso in cui non è presente il PoE posso collegare direttamente arduino con il pc avendo un'alimentazione esterna... e così?

astrobeed


... e così?


Arduino ethernet, sia normale che dotato del modulo PoE, lo colleghi al router/switch o direttamente al pc, tramite cavo cross, come ti pare, il PoE riguarda solo la possibilità di alimentare Arduino tramite tale sistema, se non hai una sorgente di alimentazione PoE, p.e. un router, Arduino lo devi alimentare in modo classico.

pablos

#4
Oct 01, 2012, 11:22 am Last Edit: Oct 01, 2012, 11:28 am by pablos Reason: 1
Per dirla spicciola, un cavo di rete ha 4 coppie, solo 2 vengono usate normalmente per trasferimento dati TX-RX, le altre 2 coppie non fanno nulla se usi il modulo poe vengono usate queste coppie libere per l'alimentazione.

Quindi ..... o possiedi uno switch che inietti questa tensione di alimentazione su queste coppie libere  o ce la metti tu con un apposito alimentatore definito POE. Informati prima sui prezzi di questi switch o router poe, non hanno costi tanto ragionevoli  :(
no comment

bigjohnson

#5
Oct 01, 2012, 11:40 am Last Edit: Oct 28, 2014, 06:22 pm by bigjohnson
Ciao,
ho fatto delle prove con la eth shield e diversi alimentatori poe e non ci sono problemi, per comodità ho saldato dei connettori per poter inserire e disinserire il modulo poe dalla eth shield e valutare le differenze, confermo che non ce ne sono.
La ethernet shield configura il modulo poe per fornire 9V, ma non connettendo un pin del modulo si possono ottenere 12V.
Se ti basta la corrente fornita dal modulo poe per alimentare tutto quello che hai collegato all'Arduino sei a posto.
Valgono comunque tute le normali considerazioni per il poe, gli alimentatori e gli switch poe sono ancora piuttosto cari, comunque ne o trovati 6 ad un prezzo stracciato in un mercatino, penso che non sapessero neanche cosa fossero!

Alberto

nagy

Grazie a tutti per le info  :)
Comunque ci ho riflettuto e nonostante non ci sono differenze (a parte quelle economiche  $)) penso che ne comprerò uno senza PoE sia per praticità sia perchè pensandoci se dovessi staccare il cavo ethernet o per qualche motivo viene a mancare la sorgente di alimentazione dall'ethernet il mio arduino si spegnerebbe  :smiley-roll: quindi per ora meglio che lo alimento separatamente  :)
Di nuovo grazie  XD

uwefed

Se lo compri senza modulo PoE puoi comunque sempre comprartelo in un secondo momento e saldarlo sulla Ethernet.
Ciao Uwe

nagy


Se lo compri senza modulo PoE puoi comunque sempre comprartelo in un secondo momento e saldarlo sulla Ethernet.
Ciao Uwe

Anche questa cosa è da tener presente, a maggior ragione lo comprerò senza  :D

A proposito mi stavo informando di come programmare l'arduino ethernet e penso di voler acquistare un cavo FTDI.
Ho visto questi due ma non ho capito la differenza  :smiley-roll:


FTDI DEV09717


FTDI DEV09718


leo72

Che il primo serve per programmare Arduino o chip che lavorano a 3,3V mentre il secondo opera a 5V.

nagy

Ed io che pensavo a chissà quale megagalattica differenza  :P
Ok grazie allora mi butto su quello a 5V  :)

BaBBuino

Io ho una decina di Arduino alimentati da mesi dal modulo PoE.

L'unico problema che posso sollevare è il costo di uno Switch con porte PoE, decisamente più costoso di quelli sprovvisti di questa funzione. L'ho pagato 350e contro i 50-60 che puoi spendere per uno Swirch normale.

nagy


Io ho una decina di Arduino alimentati da mesi dal modulo PoE.

L'unico problema che posso sollevare è il costo di uno Switch con porte PoE, decisamente più costoso di quelli sprovvisti di questa funzione. L'ho pagato 350e contro i 50-60 che puoi spendere per uno Swirch normale.

Grazie per l'info sulla tua esperienza.. per ora è meglio tralasciare il PoE per il costo elevato degli switch  :smiley-sweat:

pablos

fattelo da te che fai prima http://www.congegnielettronici.com/file_pdf/CQ_Poe_wifi.pdf
no comment

nagy


fattelo da te che fai prima http://www.congegnielettronici.com/file_pdf/CQ_Poe_wifi.pdf


:smiley-eek:

Molto interessante.. grazie!

Go Up