Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Robot rover  (Read 1170 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 2
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti, colgo l'occasione per presentarmi e chiedere una mano per il mio primo progetto smiley-wink

Vorrei realizzare un robot di tipo rover che evita gli ostacoli, essendo un niubbo vorrei una mano o un consiglio su come procedere passo passo.
premetto che me la cavo molto bene in programmazione ma con l'elettronica sono al semplice livello universitario di un ingegnere informatico.
Qualcuno mi aiuta?

Grazie mille a chi mi aiuterà!

P.S Se questo mio progetto andrà in porto promotto di fare una guida passo passo che potrà aiutare chiunque è nelle mie stesse condizioni.
Logged

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 28
Posts: 5515
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Innanzitutto dovresti darci più dettagli... un rover è più di un semplice evita-ostacoli dal mio punto di vista  smiley

Hai dato un occhio alla componentistica che vuoi usare ? hai idea delle dimensioni e dei pesi che dovrà assumere ? in che terreni deve bazzicare ?
Più info ci dai più precisa sarà la risposta che ti daremo  smiley-wink
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 2
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie mille della risposta!!! è proprio questo che cercavo, una persona che mi aiutasse a capire cosa devo guardare e tutto il resto, per quanto riguarda i terreni credevo asfalto-piastrelle.
Riguardo alla componentistica (batterie, microservi, sensori di prossimità, stabilizzatore i tensione...)  è un mesetto che guardo in giro per informarmi, però volevo chiedere un pò a voi e a chi se la sentirebbe di fare questo progetto passo passo, come se si partisse davvero da zero, che dici?
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 137
Posts: 9768
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Riguardo alla componentistica (batterie, microservi, sensori di prossimità, stabilizzatore i tensione...)  è un mesetto che guardo in giro per informarmi, però volevo chiedere un pò a voi e a chi se la sentirebbe di fare questo progetto passo passo, come se si partisse davvero da zero, che dici?

Ti conviene chiedere su un forum specializzato in robotica, p.e. Roboitalia dove trovi vari progetti pronti da utilizzare come base di partenza.
Logged

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 132
Posts: 10502
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ti consiglio di partire dalla meccanica già completa; per esempio modificare una macchina RC da pochi euri, magari che hai in solaio da quando eri ragazzino, o quella del fratellino  smiley-twist

come sensori di distanza puoi usare una coppia di led, sensori ping, (entrambi "visibilità" puntuale), sensori ad ultrasuoni (visibilità a cono), microswitch (in pratica pulsanti), chip del mouse (telecamere a bassissima risoluzione circa 32x32pixel, ma a tipo 3000fps!)

Se devi farti le ossa consiglio l'uso dei led, che probabilmente hai già in casa, o puoi procurati a bassissimo costo (meglio se IR o UV così da essere poco affetti dalla luce ambientale), per maggiori info ed esempio di codice vedi: http://www.gioblu.com/tutorials/sensori/59-sensore-prossimita-led

soluzioni più complicate che richiedono un PC vero e proprio sono la computer vision con telecamera e la telemetria.

l'unica difficoltà potrebbe essere quella di staccare la ricevente dalla macchina, e sostituirla con arduino, ed eventualemente leggere la ricevente da arduino. Tutto dipende se la ricevente è standard ppm o se è un accrocchio fatto apposta, ma con un tester e un'arduino non dovrebbe essere difficile trovare la soluzione.
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1764
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ti consiglio di partire dalla meccanica già completa; per esempio modificare una macchina RC da pochi euri, magari che hai in solaio da quando eri ragazzino, o quella del fratellino  smiley-twist

come sensori di distanza puoi usare una coppia di led, sensori ping, (entrambi "visibilità" puntuale), sensori ad ultrasuoni (visibilità a cono), microswitch (in pratica pulsanti), chip del mouse (telecamere a bassissima risoluzione circa 32x32pixel, ma a tipo 3000fps!)

Se devi farti le ossa consiglio l'uso dei led, che probabilmente hai già in casa, o puoi procurati a bassissimo costo (meglio se IR o UV così da essere poco affetti dalla luce ambientale), per maggiori info ed esempio di codice vedi: http://www.gioblu.com/tutorials/sensori/59-sensore-prossimita-led

soluzioni più complicate che richiedono un PC vero e proprio sono la computer vision con telecamera e la telemetria.

l'unica difficoltà potrebbe essere quella di staccare la ricevente dalla macchina, e sostituirla con arduino, ed eventualemente leggere la ricevente da arduino. Tutto dipende se la ricevente è standard ppm o se è un accrocchio fatto apposta, ma con un tester e un'arduino non dovrebbe essere difficile trovare la soluzione.
avevo visto una roba con i mouse, dai, lesto, sputa il rospo e sipegami come si usano i chip dei mouse
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 28
Posts: 5515
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ecco qui cece:
http://www.martijnthe.nl/2009/07/interfacing-an-optical-mouse-sensor-to-your-arduino/
http://hackteria.org/wiki/index.php/Hacked_Optical_Mouse
http://www.bidouille.org/hack/mousecam

 smiley-wink
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1764
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Thank you very much
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Pages: [1]   Go Up
Jump to: