Go Down

Topic: Dubbi scheda relè con transistor (Read 688 times) previous topic - next topic

Ciao a tutti,dato che mi sono ritrovato un po' di materiale di recupero è mi serviva comandare alcuni relè con arduino sto provando a costruirmi una scheda ma mi e sorto qualche dubbio e volevo un vostro parere :
1)devo collegare il negativo di arduino al circuito ?
2)i componenti che ho utilizzato possono danneggiare arduino  causa  eccessivo assorbimento o roba varia? ( ho provato a guardare i datasheet  ma per me è arabo )
3)monto i componenti i componenti in una millefori  cosi come sono posizionati nello schema credete vada bene?

questi i componenti
R1 - R4            780 ohm
R5 - R8             470 ohm
D1 -D4              diodi 4007
DL1-DL4         diodi  led
RL1-RL4         relè SCHRACK  PB134012
T1 -T4              transistor npn  ST   BC141
Questo e lo schema

Michele Menniti

veramente in quello schema non si capisce assolutamente nulla di cosa dovrebbe fare :smiley-eek:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Devo comandare  una lampada a 220 v in alternata  una ventola a 12 v in continua ,un campanello  di allarme  tramite tre relè con tre uscite digitali di arduino a cui devo collegare anche un sensore di temperatura un sensore di umidita  il tutto mi serve perché ho costruito una cameracalda per pulli di pappagalli 

pablos

#3
Oct 14, 2012, 09:29 pm Last Edit: Oct 14, 2012, 10:02 pm by pablos Reason: 1
Alla faccia dei dubbi. Le basi dei transistor collegate ai relè?
scusa ma dove hai preso quello schema? è contro i principi fondamentali dell'elettronica digitale  :D
dai un occhiata qui:

http://www.nutchip.com/connect/connect.htm

Quote
1)devo collegare il negativo di arduino al circuito ?

certo, definito meglio GND o ground

Quote
i componenti che ho utilizzato possono danneggiare arduino  causa  eccessivo assorbimento o roba varia? ( ho provato a guardare i datasheet  ma per me è arabo )

Quel TR può andare bene, porta 1000mA, è un po' grossino per un relè
no comment

Vi posto uno schema sperando che sia più chiaro del precedente

cece99


Vi posto uno schema sperando che sia più chiaro del precedente

Veramente è meno chiaro del precedente  :smiley-yell:.
Se vuoi un consiglio: studia come funzionano i transistor e poi ne riparliamo ;)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

pablos

#6
Oct 14, 2012, 09:46 pm Last Edit: Oct 14, 2012, 09:59 pm by pablos Reason: 1
Non è questione di chiarezza, è proprio sbagliato, ma te lo stai inventando sul momento?  la base del TR indicato con B è sempre un ingresso
Non fai prima a prendere uno schemino su google e vedere come si collega un TR generico NPN?

ti rinnovo il link http://www.nutchip.com/connect/connect.htm
guarda lo schema a metà pag circa.

- Relè
- Relè con indicazione a LED
- Relè di potenza a 220V

ciao

opp >>> GOOGLE>> bc141 relay
http://www.extremecircuits.net/2010/08/pic-controlled-relay-driver.html
no comment

Go Up